Prurito agli occhi - Cause e trattamento


Cause di prurito agli occhi

1. Occhi non lavati

Grasso spesso dalle ghiandole sebacee nell'angolo interno dell'occhio può causare prurito agli occhi se non lavato via al mattino. Il sudore del viso o delle mani mentre si sfregano gli occhi provoca anche prurito agli occhi.

2. Corpo estraneo

Un piccolo oggetto o vola cadere negli occhi causa solitamente prurito intenso e lacrimazione. Tirare la palpebra inferiore verso il basso o capovolgere la palpebra superiore può aiutare a localizzare l'oggetto che può essere rimosso da un bastoncino di cotone. Questa procedura aiuta anche a ciglia incavate.

3. Fluidi e gas aggressivi

Fluidi aggressivi, come l'aceto, gli acidi o i solventi devono essere rimossi immediatamente dall'occhio risciacquando l'occhio con acqua di rubinetto tiepida. Il risciacquo aiuta anche negli occhi pruriginosi a causa del fumo o altri gas ambientali irritanti.

Acqua salata di mare, shampoo, dopobarba, lozioni cosmetiche e creme che entrano negli occhi di solito non sono pericolosi, ma il risciacquo degli occhi aiuta ad alleviare il prurito.

Avvelenamento.

4. Comune raffreddore, influenza, sinusite

Nelle malattie comuni con naso che cola e febbre, gli occhi possono prudere a causa di un aumento della lacrimazione o congiuntivite.


5. Congiuntivite (Red Watery Eye o Pink Eye)

La congiuntiva è un sottile strato traslucido che copre la parte visibile della sclera dell'occhio e la parte interna delle palpebre. Quando la congiuntiva si infiamma, i suoi vasi sanguigni si dilatano, causando così l'aspetto dell'occhio rosso o rosa. Altri sintomi possono includere prurito, visione offuscata, sensibilità alla luce, aumento della lacrimazione e dello scarico. La condizione è medicalmente chiamata congiuntivite (3), le cause comuni includono:

  • Congiuntivite batterica acuta. Il neonato pu√≤ essere infettato Neisseria gonorrhoeae dalla vagina infetta durante il parto. Una scarica purulenta profusa compare in uno o entrambi gli occhi 3-5 giorni dopo la consegna. Nei giovani adulti sessualmente attivi, la congiuntivite pu√≤ essere trasmessa a mano da genitali infetti.Staphylococcus aureus, Streptococcus pneumoniae e Haemophilus influenzae pu√≤ causare congiuntivite come parte di un'infezione respiratoria o della pelle. Il trattamento √® con antibiotici per via orale o collirio.
  • Congiuntivite batterica cronica causato da Chlamidia trachomatis cause tracoma (principalmente in aree rurali non sviluppate del mondo);congiuntivite di inclusionepu√≤ essere catturato dall'infezione genitale. Il trattamento √® con antibiotici. Congiuntivite cronica pu√≤ anche apparire inpalpebre infette o acne rosacea.
  • Congiuntivite virale √® spesso causato da adenovirus, trasmesso da dita, strumenti medici o piscine. Prurito agli occhi e scarico acquoso sono i sintomi principali. Il trattamento √® con impacchi freddi applicati sopra gli occhi per 10-15 minuti diverse volte al giorno. Herpes simplex o Fuoco di Sant'Antonio pu√≤ causare cheratocongiuntivite dolorosa, che pu√≤ essere trattata con farmaci antivirali.
  • Congiuntivite allergica √® descritto di seguito. Scarica dimessa traslucida √® caratteristico Il trattamento √® con antistaminici, farmaci anti-infiammatori e corticosteroidi.

6. Disturbi delle palpebre

Un porcile (calazio), un'infiammazione della palpebra (blefarite) o un carcinoma palpebrale possono tutti irritare l'occhio. Cause di prurito alla palpebra.

trichiasis (Gk. trich- = relativo ai capelli; -iasis = relativo all'occhio) è ciglia anatomicamente errata - una ciglia incarnita. Spesso non si conosce una causa, ma può derivare da infiammazione delle palpebre, cicatrice congiuntivale, lesioni, funzionamento o anormalità anatomica delle ciglia. Le ciglia irritanti devono essere rimosse con una pinza, mediante elettrolisi o congelamento (1).

Chiusura palpebra non completa. Tessuti allentati a causa dell'età, pianto costante, infiammazione delle palpebre o della congiuntiva (che ha lasciato cicatrici), lesioni, paralisi di Bell, chirurgia delle palpebre o anormalità anatomiche possono tutti provocare abbassamento della palpebra inferiore (fuori-girato) e quindi occhio non completo chiusura, che provoca una maggiore evaporazione delle lacrime e prurito agli occhi asciutti. La palpebra incavata causa gli stessi problemi.

7. Allergie

Nelle allergie, entrambi gli occhi sono solitamente colpiti; gli occhi possono essere asciutti o bagnati. Prurito agli occhi a causa di un'infiammazione allergica della congiuntiva - una membrana rosa tinteggiata sul lato interno delle palpebre che collega il bulbo oculare e le palpebre. Altri possibili sintomi sono naso che cola, prurito alle labbra, viso gonfio, orticaria nella parte superiore del corpo e, nei casi pi√Ļ gravi, difficolt√† a respirare, svenimento e shock. Gli occhi pruriti possono essere causa di allergia a:

  • pollini
  • Acari della polvere
  • Muffa
  • Capelli e peli di animali domestici
  • Alimenticome uova, latte vaccino, soia, grano, arachidi, noci, pesce, molluschi
  • farmaci
  • Cosmetici (shampoo, tinture per capelli, trucco)
  • Morsi di insetti (api...)
  • Prodotti chimici domestici
  • scarafaggi
  • Le lenti a contatto di solito non causano allergie agli occhi, ma possono aggravare le allergie per altri motivi

Terapia in reazione allergica

Gli antistaminici per via orale, spray per corticosteroidi nasali o colliri aiutano di solito in una leggera allergia (2). La prevenzione è evitando di innescare sostanze e lavando frequentemente gli occhi. La maggior parte delle allergie scompaiono col tempo, ma alcune (per noci e frutti di mare) possono persistere per tutta la vita.

I colliri contenenti antistaminici devono essere evitati, poiché essi stessi possono causare una reazione allergica. Gli occhiaie con decongestionanti - sostanze che riducono i vasi nella congiuntiva - dovrebbero essere evitati in quanto i vasi possono diventare dipendenti da essi e possono smettere di contrarsi naturalmente dopo l'uso prolungato. Le gocce di corticosteroidi possono ridurre la pelle delle palpebre dopo un uso prolungato.


8.Occhi Secchi (Cheratocongiuntivite Sicca)

Cheratocongiuntivite sicca √® un'infiammazione della cornea e della congiuntiva, che causa secchezza, prurito ea volte occhi rossi, visione offuscata e sensibilit√† alla luce. Lacrimazione eccessiva si verifica quando i nervi in ‚Äč‚Äčuna cornea secca irritata stimolano le ghiandole lacrimali a produrre una quantit√† eccessiva di lacrime. Queste lacrime eccessive sono acquose e non umidiscono adeguatamente l'occhio, quindi il ciclo di asciugatura pu√≤ continuare. Le cause principali sono indicate di seguito:

Bassa produzione di lacrime

Condizioni con produzione di lacrime ridotta:

  • Con et√†, specialmente nelle donne dopo la menopausa, le ghiandole lacrimali possono ridurre la produzione di lacrime
  • farmaci: isotretinoina, sedativi, diuretici, antidepressivi triciclici, antipertensivi, contraccettivi orali, antistaminici, decongestionanti nasali, beta-bloccanti, fenotiazine, atropina, oppiacei (morfina)
  • Sindrome di Sjogren √® una malattia autoimmune che colpisce tutte le ghiandole con secrezione esterna, tra cui le ghiandole lacrimali, le ghiandole salivari, il sudore e le ghiandole dell'olio e le ghiandole nei bronchi e nel tratto gastrointestinale
  • Artrite reumatoide, vasculite, sclerosi sistemica, lupus eritematoso sistemico (LES), granulomatosi di Wegener, sarcoidosi, tumori della ghiandola lacrimale e fibrosi post-radiazioni possono tutti influenzare le ghiandole lacrimali
  • Disturbi congeniti, come alacrima, xerophtalmia, ablazione della ghiandola lacrimale o denervazione sensoriale

Composizione anormale lacrima

Blefarite, trachoma, rosacea e carenza di vitamina A possono causare secchezza del prurito agli occhi a causa di una composizione anomala della lacrima. L'intermittenza insufficiente durante le attività che richiedono un'elevata concentrazione, in quanto la lettura, il lavoro con il computer può comportare una riduzione della lubrificazione della cornea e, quindi, la secchezza oculare.

Cause ambientali degli occhi asciutti

Vento, sole, alta quota, inquinamento atmosferico e polvere sono cause esterne di prurito agli occhi. Il riscaldamento interno, l'aria condizionata e il fumo possono causare secchezza agli occhi pruriginosi e altri sintomi della "sindrome da edificio malato".

LASIK

LASIK o altri interventi di chirurgia refrattiva possono danneggiare i nervi corneali che stimolano la secrezione lacrimale. La condizione di solito recupera dopo un po 'di tempo.

Lenti a contatto

Le lenti a contatto morbide interferiscono con il flusso lacrimale sulla cornea e possono causare secchezza degli occhi pruriginosi, soprattutto dopo un uso prolungato.

Pterygium Conjunctivae

Pterigio (4) è una piccola escrescenza carnosa dalla cornea, che di solito appare nell'angolo interno dell'occhio. Può essere il risultato di un'irritazione cronica agli occhi, ma la causa esatta non è nota. Se causa sintomi, può essere rimosso chirurgicamente.

Diagnosi della causa di prurito agli occhi

La maggior parte delle cause di secchezza oculare sono evidenti dalla storia del malato. L'esame dell'occhio può rivelare problemi alle palpebre. In Il test di Schirmer, una striscia di carta è bloccata sotto i coperchi inferiori e la lunghezza della carta imbevuta di lacrime viene misurata dopo 5 minuti. Un dermatologo può essere necessario per valutare una eventuale malattia palpebrale.

Trattamento generale e possibilità di prevenzione in occhi pruriti

  • Occhiali da sole o occhiali a tenuta stagna speciale pu√≤ proteggere gli occhi da vento, pollini e polvere.
  • Evita di sfregarti gli occhi.
  • Ricordati di battere regolarmente le palpebre, fai delle pause regolari quando leggi o lavori con un computer.
  • Lacrime artificiali pu√≤ aiutare negli occhi asciutti. Restasis eye-drops (ciclosporina in un olio di ricino) aumenta la produzione di lacrime. Questi non dovrebbero essere confusi con "collirio contro gli occhi rossi" che addirittura peggiorano gli occhi asciutti.
  • acidi grassi omega-3 aggiungendo salmone o sardine alla dieta dovrebbe essere considerato negli occhi asciutti, quando si sospetta la mancanza di acidi grassi essenziali.
  • Interno filtri dell'aria rimuovere la polvere dall'aria, eumidificatori aggiungi umidit√† all'aria.
  • Temporaneo o permanente occlusione punctal. Aperture (Lat. puncta) attraverso il quale le lacrime scorrono dall'occhio al naso, la cavit√† pu√≤ essere occlusa con i plug-in, che impediscono il drenaggio delle lacrime dagli occhi.
  • Farmaci per via orale: farmaci antinfiammatori, corticosteroidi, antistaminici o antibiotici per bocca per trattare eventuali infiammazioni o infezioni agli occhi o alle palpebre.
  • UN chirurgia pu√≤ essere necessario per correggere le anomalie delle palpebre.

Articoli Correlati:

  • Prurito
  • Prurito del cuoio capelluto
  • Prurito al collo
  • Prurito alla pelle
  • Prurito Rash
  • Prurito (prurito): diagnosi e trattamento

Riferimenti:

  1. Cause e trattamento della trichiasi (merck)
  2. Trattare le allergie nei bambini (kidshealth.org)
  3. Congiuntivite: cause, sintomi e trattamento (aafp.org)
  4. Congiuntiva di Pterygium (apagrafix)


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">