Malattia mattutina (gravidanza vomito da nausea) Cause, rimedi, trattamento


È spesso visto come il sintomo definitivo della gravidanza precoce e molte donne scoprono che potrebbero essere incinte quando inizia la malattia mattutina. Il termine può essere fuorviante. La nausea e il vomito durante la gravidanza, noti come nausea mattutina, possono verificarsi non solo al mattino. Può persistere durante il giorno e può influenzare la dieta e lo stile di vita in vari modi.

Quasi l'80% delle donne incinte soffre di nausea e circa il 50% di loro soffre anche di vomito all'inizio della gravidanza. Dopo il primo trimestre (prime 12 settimane di gravidanza), la nausea mattutina di solito scompare, ma può persistere fino a molto più tardi in gravidanza per alcune donne. La nausea e il vomito a partire dal terzo trimestre di gravidanza (le ultime 12 settimane di gravidanza) sono rari ma è possibile.

Leggi di più sui segni della gravidanza.

Qual è la malattia mattutina?

Anche se chiamata nausea mattutina, la nausea e il vomito della gravidanza possono essere gravi e travolgenti in qualsiasi momento della giornata. La maggior parte delle donne la sperimentano al mattino e lentamente si riprendono mentre il giorno passa. In altri, può continuare per tutto il giorno ed è spesso aggravato dall'odore del cibo e da qualsiasi odore forte, offensivo o pungente. Anche la vista del cibo può essere un fattore scatenante e peggiorare la nausea e il vomito.

Perché si verifica la nausea mattutina?

L'esatto meccanismo alla base della nausea mattutina non è completamente compreso ma è noto per essere dovuto a un cambiamento ormonale. L'aumento degli ormoni della gravidanza come la gonadotropina corionica umana (HCG) e gli estrogeni all'inizio della gravidanza sono stati implicati nel causare la nausea mattutina. Gravidanze multiple, come i gemelli, possono aumentare la gravità della malattia mattutina a causa dell'eccesso di ormoni circolanti.

Bassi livelli di glucosio nel sangue o eccesso di ormoni tiroidei (come nell'ipertiroidismo) possono anche avere un ruolo nella nausea mattutina. Le donne che hanno la tendenza a provare esperienza e la nausea per altri motivi, che stanno vivendo uno stress psicologico o che hanno avuto problemi nelle precedenti gravidanze tendono ad avere maggiori probabilità di soffrire di nausea mattutina. Ciò indica una causa multiforme di malattia mattutina.

Pericoli di Morning Sickness for the Baby

Nella maggior parte dei casi, la nausea e il vomito della nausea mattutina non comportano alcun rischio per la salute né per la madre né per il bambino. Ciò causa notevole disagio alla madre e può influenzare le abitudini alimentari, lo stile di vita e rendere molto spiacevoli le prime fasi della gravidanza. Di solito questi effetti sono limitati e anche senza alcun intervento medico, la nausea mattutina si attenua e la gravidanza continua senza complicazioni se non ci sono altri problemi.

Tuttavia, ci sono casi in cui la nausea e il vomito sono molto gravi. Può persistere durante il giorno e la notte e la madre non è in grado di bere o mangiare per lunghi periodi. Questa condizione è nota come iperemesi gravidica. Può portare alla disidratazione e persino alla perdita di peso in un momento in cui le donne incinte dovrebbero guadagnare un po 'di peso. Di conseguenza c'è il rischio di parto prematuro e basso peso alla nascita del bambino.

Queste complicazioni di iperemesi gravidica possono essere prevenute. Tuttavia, l'iperemesi gravidica deve essere diagnosticata e trattata prontamente. Il problema è che alcune donne in gravidanza credono che la grave nausea e il vomito di iperemesi gravidica siano una parte normale della gravidanza e non richiedano cure mediche fino a tardi. Un aborto spontaneo è possibile nei casi prolungati e gravi in ​​cui il trattamento viene ritardato.

Home rimedi per malattia mattutina

Farmaci per alleviare la nausea e il vomito che sono noti come antiemetici non sono la prima scelta di trattamento per la nausea mattutina. Dovrebbero invece essere implementate misure conservative per aiutare a controllare la nausea e il vomito fino al suo passaggio. È sempre consigliabile parlare con un medico per confermare che non vi è alcun rischio di complicanze e seguire le linee guida del medico esattamente come indicato.

I seguenti rimedi dietetici e di stile di vita possono aiutare con la nausea mattutina.

  • Prendi uno o due semplici cracker senza aromi al mattino, anche prima di alzarti dal letto. Masticare lentamente questi cracker e prendere piccoli morsi alla volta.
  • Passa a molti piccoli pasti durante il giorno invece di pochi pasti abbondanti. Non aspettare che sorga la sensazione di fame in quanto ciò può intensificare la nausea.
  • I cibi secchi o gli snack Bland sono spesso meglio tollerati. Pane tostato secco, cracker o riso bianco normale dovrebbero essere provati come primi cibi una volta che nausea e vomito si sono interrotti per la giornata.
  • I cibi piccanti e quelli che normalmente non vengono mangiati dovrebbero essere evitati. Allo stesso modo gli alimenti grassi potrebbero anche non essere ben tollerati. Alcune donne trovano che i cibi freddi sono meglio tollerati rispetto agli alimenti caldi.
  • Come regola generale è meglio evitare quegli alimenti che scatenano la nausea, non solo mangiandolo o assaggiandolo, ma anche dall'odore di questi alimenti.
  • Alcuni alimenti ad alto contenuto di vitamina B6 sembrano aiutare a minimizzare la nausea e il vomito in alcune donne in gravidanza. Fagioli, noci, piselli e semi sono ricchi di vitamina B6.
  • Bere abbastanza liquidi per evitare la disidratazione. Le soluzioni reidratanti orali sono ideali per ricostituire gli elettroliti insieme all'acqua. Cerca di evitare di bere quando mangi se questo è un problema. Piuttosto bere liquidi tra i pasti.
  • Il riposo adeguato è importante. La perdita di liquidi ed elettroliti con vomito, oltre ai cambiamenti che si verificano nel corpo con una gravidanza precoce, possono provocare uno sforzo per il corpo e il riposo aiuta il recupero.
  • Prendere le vitamine prenatali come indicato da un medico. Questi supplementi sono importanti per garantire un'alimentazione adeguata, specialmente se l'appetito viene soppresso a causa della nausea mattutina.
  • Altre misure come un lieve esercizio fisico, tecniche di gestione dello stress e un'adeguata ventilazione possono anche aiutare a far fronte al malessere mattutino.

Leggi di più sul vomito dopo aver mangiato cibo.

Quando vedere un medico

È importante consultare immediatamente un medico nei seguenti casi.

  • Se la nausea e il vomito non sembrano migliorare anche dopo aver provato tutti i tipi di rimedi dietetici e di stile di vita.
  • Se c'è perdita di peso.
  • Se si tratta di vomito grave che dura per più di 24 ore e nessun cibo o fluido può essere trattenuto.
  • Se la malattia mattutina persiste oltre la sedicesima settimana di gravidanza.
  • Se il vomito è associato ad altri sintomi come febbre, diarrea, dolore addominale, vertigini, debolezza, svenimento o se c'è sangue nel vomito.

Trattamento di grave nausea e vomito in gravidanza

Se il vomito è eccessivo con segni di disidratazione, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale.

  • Una flebo endovenosa (IV) consentirà la somministrazione di fluidi ed elettroliti direttamente nel flusso sanguigno quando la reidratazione orale non è possibile.
  • L'integrazione di vitamina B6 può aiutare a controllare la nausea nella nausea mattutina senza presentare un rischio per il bambino fornito. Questi supplementi devono essere utilizzati entro la dose prescritta.
  • Antiemetici (farmaci per controllare la nausea) possono essere necessari per la nausea e il vomito gravi e persistenti. Dovrebbe essere evitato se non necessario e solo se prescritto da un medico.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">