Elenco dei sintomi della calcoli renali in uomini, donne, bambini, neonati


I sintomi associati alla presenza di un calcolo renale possono non essere sempre evidenti. Nella maggior parte dei casi rimarrà inosservato fino a quando non entrerà nell'uretere dove il dolore dovuto a spasmo ureterale, dilatazione e lesioni alla parete è grave. Altre volte, una piccola pietra può uscire dal rene senza sintomi. Tuttavia, quando sono presenti i sintomi di un calcolo renale, può essere lancinante al punto che il funzionamento quotidiano è compromesso.

Sintomi comuni di calcoli renali

  • Calcoli renali, nota come colica renale, pu√≤ presentarsi come dolore severo nel fianco, nell'addome, nella schiena e / o nell'inguine.
  • Sangue nelle urine.
  • Urina scura, torbida e / o schiumosa.
  • Intenso nausea con Senza vomito.
  • Dolore o bruciore durante la minzione.
  • Minzione frequente.
  • Febbre e brividi se c'√® un'infezione

Altri sintomi possono variare a seconda della causa del calcolo renale e di qualsiasi altra condizione preesistente.

Non tutti i sintomi sopra elencati possono presentarsi contemporaneamente. Una grossa pietra o pi√Ļ calcoli renali possono causare sintomi mentre √® all'interno del rene. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i pazienti riferiscono al pronto soccorso solo quando il calcolo renale penetra nell'uretere o provoca un'ostruzione nella giunzione ureteropelvica (area in cui l'uretere incontra il rene). Anche la presenza di sangue nelle urine passa di solito inosservata. Una volta che la pietra cade nella vescica, pu√≤ ancora una volta passare inosservata a meno che non sia grande e / o causi un'ostruzione.

I sintomi negli adulti e nei bambini sono quasi gli stessi. Tuttavia, la presentazione può differire a seconda dell'individuo, non solo in base all'età e al genere. Gli uomini hanno maggiori probabilità di sviluppare calcoli renali rispetto alle donne e le pietre nei bambini sono rari. Con il dolore ai calcoli renali, il paziente non può stare fermo e spesso cammina o scrive in agonia. Può estendersi dal parte inferiore della cavità toracica, fino al parte superiore della coscia interna.

Se c'è gravemente ridotta produzione di urina, incapacità di urinare (anuria) o significativo gonfiore addominale, dovrebbe essere considerato come un'emergenza medica e si dovrebbe cercare un trattamento immediato.

Sintomi negli uomini

  • Dolore che si estende fino all'inguine - punta del pene, testicoli.
  • Nessun rigonfiamento dei testicoli presenti.
  • I sintomi possono essere attribuiti all'ampliamento della prostata (iperplasia prostatica benigna negli uomini anziani) o infiammazione / infezione (prostatite), cistite, UTI, ernia, appendicite.

Sintomi nelle donne

  • Dolore che si estende alla vulva.
  • Prurito della vulva e scarico se √® presente un'infezione attiva.
  • I sintomi possono essere scambiati per gravidanza ectopica (se incinta), ovulazione / dolore mestruale, cistite, UTI, ernia, vaginite.

Sintomi in bambini, bambino

I sintomi nei bambini maschi o femmine non differiscono in modo significativo dai sintomi sopra menzionati. Nei neonati, un calcolo renale può essere facilmente perso perché è raro e il paziente non è in grado di descrivere i sintomi.

I genitori / tutori dei bambini devono essere avvisati di:

  • Bambino irrequieto e capriccioso - piangendo costantemente.
  • Cambiamenti nella produzione o nel colore delle urine.
  • Frequenza di minzione rispetto alla produzione regolare (numero di pannolini sporchi di urina).

Questi sintomi accompagnati da mancanza di appetito, vomito o vomito o cambiamento nei movimenti intestinali (stitichezza o diarrea) dovrebbero sollevare la questione della possibilità di un calcolo renale / urinario.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">