Dolori e dolori muscolari che possono essere gravi


Il dolore è il segnale di avvertimento del corpo che il tessuto è minacciato o danneggiato. Nella maggior parte dei casi sappiamo cosa causerà dolore. Stubbing your toe. Taglio il dito. Ceppi e distorsioni. Un soffio. Infiammazione senza lesioni Tuttavia, ci sono casi in cui la causa del dolore non è chiaramente identificabile. Può passare da solo entro un breve periodo di tempo. Ma può essere un sintomo di una malattia molto grave e servire come un avvertimento precoce che un evento imminente potrebbe essere potenzialmente in pericolo di vita.

Giudicare quando il dolore √® serio o non esclusivamente basato sulla sua intensit√† non √® affidabile. Puoi provare dolore intenso quando ti distendi la caviglia ma non √® in pericolo di vita. E potresti provare un leggero dolore con un attacco di cuore e pu√≤ ancora essere un infarto importante che √® mortale. Quando altri sintomi come sanguinamento e arrossamento sono visibili, pu√≤ essere pi√Ļ facile valutare la gravit√† della situazione. Tuttavia, questo non √® sempre il caso. Il dolore pu√≤ manifestarsi da solo senza altri sintomi evidenti.

Altri sintomi di avvertimento

A volte il termine dolore e dolore pu√≤ sembrare confuso. Entrambi sono usati in modo intercambiabile in larga misura. Generalmente un dolore √® un dolore pi√Ļ lieve. Di solito √® noioso in natura e con variazioni nella soglia del dolore individuale, alcune persone potrebbero considerarlo pi√Ļ di un disagio. Il dolore √® pi√Ļ intenso ea volte persino insopportabile. Pu√≤ essere ingannevole perch√© nella maggior parte dei casi un dolore non √® considerato di natura seria. Ma pu√≤ essere. Anche dolore toracico da attacco cardiaco a volte pu√≤ sembrare niente pi√Ļ che un dolore.

Tuttavia, se ha uno dei seguenti sintomi o sintomi indipendentemente dal fatto che il dolore sia lieve o grave, è necessario rivolgersi immediatamente al medico.

  • affanno
  • Vertigini
  • svenimenti
  • Debolezza o paralisi
  • Cambiamenti visivi improvvisi
  • Intorpidimento o formicolio
  • Vomito o tosse di sangue

Qualsiasi dolore nel petto

Dolore da attacco di cuore

Il dolore al petto pu√≤ essere dovuto a una serie di cause diverse. Pu√≤ originarsi dall'esofago (come il bruciore di stomaco), aorta (dissezione aortica). cuore (infarto cardiaco), polmoni (come embolia polmonare) o parete toracica (come una costola rotta). Il pi√Ļ grave di questi dolori in un contesto acuto √® il dolore cardiaco che ha origine dal cuore. Ma una dissezione aortica o un'embolia polmonare pu√≤ essere altrettanto pericolosa per la vita. UN attacco di cuore (infarto del miocardio) √® una delle patologie cardiache pi√Ļ comuni e pu√≤ spesso essere fatale.

Una persona che √® ad alto rischio di un attacco di cuore e sperimenta un dolore toracico a insorgenza improvvisa deve ricorrere immediatamente alle cure mediche anche se i sintomi associati non sono presenti. Generalmente la differenza tra dolore al petto cardiaco e non cardiaco dove un attacco di cuore pu√≤ essere la causa √® che il dolore √® schiacciante in natura e si irradia al braccio sinistro, al collo o alla mascella, √® accompagnato da sudorazione profusa, ci possono essere capogiri o la persona pu√≤ svenire e c'√® qualche difficolt√† nella respirazione. √ą necessaria l'immediata assistenza medica.

Mal di testa molto cattivo

head_cs

La maggior parte dei mal di testa non √® dovuta a cause gravi o potenzialmente letali. In effetti, potrebbe non originarsi sempre dalla testa stessa. C'√® il pensiero che dal momento che il cervello non pu√≤ sentire dolore, i mal di testa non sono "dolore al cervello". Tuttavia, questo non √® sempre falso. Un'emorragia cerebrale (sanguinamento), un tumore o una meningite possono tutti presentare un mal di testa. A volte un mal di testa √® l'unico sintomo e anche nelle pi√Ļ gravi condizioni, il dolore pu√≤ essere molto lieve e nient'altro che un dolore.

Dovresti essere preoccupato se un forte mal di testa si manifesta all'improvviso. D'altra parte, tuttavia, pu√≤ svilupparsi gradualmente come con un tumore al cervello, anche se a volte una persona pu√≤ sperimentare attacchi di dolore severo. Qualsiasi sintomo visivo, nausea, scarsa coordinazione, confusione, perdita di memoria, indebolimento o paralisi di una parte del corpo, difficolt√† a parlare o blackout con mal di testa dovrebbero essere considerati sintomi gravi. UN ictus √® una delle condizioni pi√Ļ gravi che √® relativamente comune. Oltre al mal di testa, gli altri sintomi tendono a colpire solo un lato del corpo. Di solito il paziente riferir√† episodi di sintomi simili che passano spontaneamente. Questo √® sapere come attacco ischemico transitorio (TIA).

Dolore alle gambe con gonfiore

grumo della vena delle gambe

Il dolore alle estremit√†, come le braccia e le gambe, non √® spesso considerato potenzialmente serio. Tuttavia, se il dolore √® dovuto a una condizione come trombosi venosa profonda (DVT) quindi ha complicazioni potenzialmente fatali. La trombosi venosa profonda √® quando si forma un coagulo nelle vene profonde della gamba. √ą molto pericoloso quando questo coagulo si rompe e viaggia attraverso il flusso sanguigno. Il coagulo pu√≤ alloggiare nei vasi sanguigni fino ai polmoni provocando un blocco. Questo √® noto come a embolia polmonare e pu√≤ provocare la morte.

Il dolore alle gambe nella TVP potrebbe non essere sempre presente. Ma il gonfiore della gamba è un sintomo principale che è quasi sempre visto. L'area potrebbe essere calda al tatto e scolorita (pallida, rossa o blu). Quando il gonfiore è accompagnato da un forte dolore soprattutto al polpaccio o alla caviglia, allora si tratta di un sintomo molto grave. Il coagulo è probabilmente cresciuto a dismisura e il distacco potrebbe essere imminente. Un'embolia polmonare si manifesta con dolore toracico che peggiora con la respirazione, tosse di sangue, difficoltà respiratoria e altri sintomi simili a un infarto.

Dolore addominale intollerabile

dolore addominale

La cavità addominale contiene una varietà di organi diversi strettamente uniti. Dolore addominale è comune fin dall'infanzia. Nella maggior parte dei casi è acuto e non di natura seria. Tuttavia, ci sono diverse strutture vitali che si trovano nell'addome e molte malattie acute degli organi addominali possono avere serie complicazioni. Forse anche conseguenze fatali.Il dolore addominale grave e in peggioramento con altri sintomi gravi che peggiorano progressivamente richiede cure mediche immediate.

I sintomi aggiuntivi possono variare in modo significativo a seconda della condizione causale. Alcune delle pi√Ļ gravi condizioni addominali che si presentano con dolore intollerabile includono pancreatite acuta (pancreas), colecistite acuta (gallbaldder), ulcere gastriche perforate, blocco intestinale, appendicite acuta e strangolamento delle viscere. L'aorta addominale pu√≤ essere la fonte del dolore e viene discussa ulteriormente in caso di lesione alla schiena. Le donne incinte che soffrono di dolori addominali persistenti o in peggioramento devono consultare urgentemente un medico.

Mal di schiena senza ferita

indietro

Il mal di schiena non √® raro. √ą pi√Ļ frequentemente visto come un risultato di lesioni. Oltre a cadute e colpi alla schiena, il sollevamento di pesi pesanti che porta a tensioni muscolari e legamenti slogati √® un'altra causa comune di mal di schiena. Con l'et√†, il mal di schiena √® spesso associato alla degenerazione del disco tra le ossa spinali (dischi intervertebrali) e la compressione dei nervi radicolari. Una delle cause pi√Ļ gravi di mal di schiena √® una dissezione aortica, che pu√≤ anche presentare dolore al petto o dolore addominale.

In una dissezione aortica, c'è una lacrima nella parete interna dell'aorta. Può colpire qualsiasi parte dell'aorta. Quando si alza nella parte superiore dell'aorta (aorta toracica), allora c'è dolore alla schiena e al petto. Quando colpisce la parte inferiore dell'aorta, allora c'è una parte nella parte bassa della schiena e nell'addome. Sono presenti anche sia l'infarto che i sintomi di ictus. Una dissezione aortica è spesso fatale. Tuttavia, la diagnosi precoce di una dissezione aortica migliora significativamente l'esito e la morte potrebbe non essere necessariamente inevitabile.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">