Dolore ovarico (sinistra, destra) Cause, posizione, sintomi


Non è raro sperimentare il dolore derivante dalle ovaie, specialmente intorno al momento dell'ovulazione. Di solito è un lieve disagio, ma alcune donne provano dolore nonostante non abbiano alcuna malattia o disturbo per l'area. Nello stato patologico è spesso difficile isolare il dolore ovarico dal dolore che si manifesta nelle strutture circostanti. Tuttavia, la presenza di altri sintomi ginecologici può dedurre che il dolore percepito nella regione delle ovaie possa effettivamente provenire dalle ovaie o da un altro organo riproduttivo femminile. A volte ciò può essere dovuto a malattie gravi e persino mortali. Pertanto, deve essere studiato il dolore ovarico persistente o il dolore ovarico che peggiora con / senza altri sintomi.

Significato del dolore ovarico

Il dolore ovarico significa semplicemente che c'è dolore che origina da una o entrambe le ovaie. Spesso è unilaterale, derivante dall'ovaio destro o sinistro. Le tube di Falloppio possono o non possono essere coinvolte, come per le parti adiacenti degli organi riproduttivi femminili. È possibile che il dolore derivante da qualche patologia nelle tube di Falloppio possa essere l'origine del dolore e non le ovaie stesse. Il dolore alle tube di Falloppio è difficile da isolare come il dolore alle ovaie quando non ci sono altri sintomi. Tuttavia, molte donne hanno familiarità con il dolore e il disagio legati alle ovaie dovuti all'ovulazione e sono in grado di identificarlo come un problema relativo alle ovaie.

Dolore mestruale addominale

Posizione del dolore ovarico

Le ovaie si trovano su entrambi i lati dell'utero. Le tube di Falloppio collegano le ovaie all'utero per consentire alle cellule dell'uovo rilasciate dall'ovaio di entrare nell'utero. Ci sono diverse paia di legamenti che collegano anche l'ovaio all'utero e alla parete pelvica e lo sostengono nella sua posizione. È più facile identificare la posizione delle ovaie in base alla posizione dell'utero. Nelle donne che non sono in gravidanza, l'utero si trova leggermente sopra e dietro la vescica. Dietro l'utero si trova il retto.

Poiché le ovaie si trovano su entrambi i lati dell'utero, il dolore sarà evidente in quest'area che significa su entrambi i lati della linea mediana. La maggior parte delle donne lo descriverà come dolore addominale inferiore, e di solito è unilaterale. Tuttavia, non è sempre così semplice isolare. A volte il dolore può essere sentito più vicino a quello che noi chiamiamo le ossa dell'anca, che in realtà è la protrusione ossea della cintura pelvica. Di solito è un dolore profondo rispetto al dolore muscolare addominale o al disagio della vescica.

ovaia

Segni e sintomi

Il dolore ovarico è un sintomo stesso e non una malattia. Possono anche presentarsi altri sintomi che possono rivelarsi utili per indicare che il dolore è causato dalle ovaie o da altri organi riproduttivi femminili. Questi sintomi concomitanti possono includere:

  • Sanguinamento vaginale, sia che si tratti di mestruazioni o meno. Può essere pesante, leggero, spotting o talvolta il periodo mestruale può essere del tutto assente.
  • Scarico vaginale che può variare di colore (chiaro, bianco, giallo, verde o marrone), viscosità (denso mucoide o sottile acquoso) e può anche avere un odore offensivo (odore di pesce, putrefatto o putrido).
  • Disturbi ormonali con conseguente sintomatologia mammaria o anormale crescita dei capelli nelle donne.
  • Nausea e / o vomito particolarmente peggiore al mattino può essere un segno di gravidanza (malattia mattutina).
  • Bruciore e prurito della vagina o vulva.

Dolore all'ovaio sinistro o destro

Il dolore è più spesso unilaterale - può essere isolato o peggiorato sul lato sinistro o sul lato destro. Questo dolore unilaterale di solito indica quale ovaia è malata. Tuttavia, è anche possibile che il dolore non sia correlato alle ovaie o alle tube di Falloppio. Il lato in cui si manifesta il dolore può quindi essere significativo nell'isolare cause non ginecologiche del dolore.

Dipende dagli organi circostanti, in particolare dalle parti del tratto gastrointestinale. Il dolore dell'ovaio sinistro può essere dovuto a problemi con il colon discendente o sigmoideo mentre il dolore dell'ovaio destro può essere piuttosto l'appendicite. Per le possibili cause, fare riferimento al dolore addominale inferiore sinistro e al dolore addominale destro inferiore.

dolore alle ovaie

Cause del dolore ovarico

Mittelschmerz

Il dolore quando le ovaie rilasciano e l'uovo è un sintomo comune dell'ovulazione. È noto come mittelschmerz o comunemente come dolore a metà del ciclo. perché si verifica intorno alla metà di due periodi. Questa è la causa più comune di dolore ovarico anche se non è ovvio per ogni donna. Mittelschmerz può essere descritto come lieve disagio o dolore crampi. Dura per alcuni giorni al massimo, ma il dolore del periodo può verificarsi poco dopo.

Gravidanza extrauterina

Una gravidanza ectopica è quella in cui un ovulo fecondato si innesta all'interno delle tube di Falloppio o altrove invece dell'utero. Dovrebbe essere considerato tra le cause comuni nelle donne in età riproduttiva, in particolare quando il dolore unilaterale è grave e vi è una storia di rapporti recenti. Se una gravidanza extrauterina non viene trattata può essere pericolosa per la vita. Il trattamento precoce potrebbe non essere in grado di salvare la gravidanza in corso ma non pregiudicherà le possibilità future di rimanere incinta.

infezioni

Virus, batteri, funghi o protozoi possono causare infezioni alle ovaie e agli organi circostanti.

  • ooforite si riferisce all'infiammazione delle ovaie e la salpingite è l'infiammazione delle tube di Falloppio. Entrambe queste condizioni di solito si verificano insieme. Di solito è a causa di un'infezione anche se può verificarsi con altre cause come traumi e condizioni autoimmuni.
  • Malattia infiammatoria pelvica (PID) è il termine per l'infezione degli organi riproduttivi femminili e non specificamente per le ovaie. È spesso dovuto a un'infezione a trasmissione sessuale (STI).
  • Ascesso è una raccolta di pus.In termini di dolore ovarico può verificarsi nell'ovaio (ascesso ovarico) e spesso si estende nelle tube di Falloppio o può essere altrove nella cavità pelvica (ascesso pelvico).

crescite

Un numero di anomalie nella crescita cellulare può dare origine a masse all'interno o intorno alle ovaie.

  • tumori sono escrescenze anomale che si verificano nell'ovaio o altri organi riproduttivi femminili. Queste crescite possono essere benigne (non cancerose) o maligne (cancerose). Il cancro ovarico è la causa più comune di morte per cancro da qualsiasi tipo di cancro che colpisce gli organi riproduttivi femminili.
  • cisti sono cavità a parete sottile contenenti liquido. Sebbene le cisti possano svilupparsi nelle ovaie in un punto o nell'altro durante la vita, la maggior parte si risolve da sola e non causa mai alcun sintomo. La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è una condizione in cui vi sono più cisti nelle ovaie insieme a squilibri ormonali ed è spesso difficile rimanere incinta.
  • Endometriosi è dove il tessuto interno dell'utero (endometrio) cresce al di fuori dell'utero. Le ovaie sono uno dei siti più comuni in cui questo tessuto endometriale può impiantare. Questo tessuto risponde ai cambiamenti ormonali del ciclo mestruale allo stesso modo del tessuto normalmente all'interno dell'utero.
  • Tessuto cicatriziale può formarsi con condizioni infiammatorie e anche dopo l'intervento chirurgico. Sebbene non possa causare alcun problema, il tessuto cicatriziale può influenzare il normale funzionamento in diversi modi in cui può verificarsi dolore.

Trauma

La ferita alle ovaie può avvenire in diversi modi. Lesioni meccaniche possono verificarsi con un intervento chirurgico, un colpo alla pelvi o lesioni penetranti. Una causa elettromagnetica importante che deve essere considerata è l'esposizione alle radiazioni. È più probabile che si verifichi con la radioterapia al bacino. È importante notare che le lesioni alle ovaie non possono verificarsi con rapporti sessuali ed è improbabile che si verifichino con indagini diagnostiche che coinvolgono gli organi riproduttivi femminili, o con procedure chirurgiche all'utero, alla cervice o alla vagina.

Riferimenti:

www.webmd/women/guide/ovarian-pain-causes-diagnosis-treatments

en.diagnosispro/differential_diagnosis-for/ovarian-pain-syndrome/24553-154.html


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">