Dolore al collo - cause e altri sintomi del collo doloroso


Il dolore al collo √® un problema comune e spesso non serio. √ą strettamente collegato alla postura ed √® visto pi√Ļ spesso in questi giorni con la curvatura dei dispositivi mobili per lunghe ore. Tuttavia, pu√≤ ostacolare le attivit√† quotidiane e persino contribuire a mal di testa che sono spesso intollerabili. Se accompagnato da altri sintomi come rigidit√† del collo, sensibilit√† alla luce e febbre, allora condizioni gravi come la meningite devono essere considerate come una possibile causa.

Altri sintomi con dolore al collo

Il dolore al collo è un sintomo e può essere accompagnato da molti altri segni e sintomi. Ciò comprende:

  • Rigidit√† del collo
  • Mal di testa
  • Spasmo muscolare (muscoli del collo)

Tutti questi sintomi sono solitamente associati alle stesse cause del dolore al collo o possono essere causati dal dolore al collo. Altri segni e sintomi che possono essere presenti includono:

  • Facendo clic sul suono del collo (scoppiettante)
  • Schiena superiore e / o dolore alla spalla
  • Intorpidimento, formicolio e / o dolore lungo le braccia
  • Rossore della pelle o contusioni
  • Intolleranza alla luce
  • Confusione
  • Vertigini
  • Perdita di conoscenza
  • Febbre

Leggi di pi√Ļ su come alleviare il torcicollo.

Cause del dolore al collo

Ci sono un certo numero di diverse cause del dolore al collo. Le cause pi√Ļ comuni sono dovute al ceppo muscolo scheletrico e alle lesioni che possono verificarsi nel corso della vita quotidiana. Sebbene queste condizioni non siano di solito gravi, devono essere esaminate. Meno comunemente, il dolore al collo pu√≤ essere un segno di un'infezione o addirittura di cancro.

Sforzo muscolare

Il ceppo muscolare √® una delle cause pi√Ļ comuni di dolore al collo. Ci sono molti muscoli grandi e piccoli che stabilizzano e muovono la testa e il collo. Questi muscoli diventano tesi con prolungate ore di contrazione che √® diventato un evento comune nella vita moderna. Piegarsi su una scrivania o un dispositivo per lunghi periodi, dormire in una posizione scomoda e una postura generalmente mediocre porter√† a tensioni muscolari.

Usura e strappo

Anche l'usura delle ossa, della cartilagine e dei legamenti del collo è un evento comune soprattutto nelle persone anziane. I dischi tra le vertebre sono uno dei siti comunemente colpiti con segni di usura. Alla fine i dischi si restringono. Provoca una condizione nota come spondilosi cervicale. Di conseguenza le strutture circostanti come le articolazioni devono sopportare una forza maggiore senza la spugnosità del disco. Questo contribuisce ulteriormente al dolore al collo.

ferita

Lesioni al collo si verificano principalmente con incidenti automobilistici e sport di contatto. Un improvviso "frustare" la testa avanti e indietro porta a una condizione nota come colpo di frusta. C'è tensione e infiammazione del tessuto molle, come legamenti, muscoli e tendini così come il rivestimento delle articolazioni. Un colpo al collo e un intervento chirurgico al collo possono essere altre forme di trauma che possono causare dolore al collo.

Disco sporgente

Il disco intervertebrale (IV) ha una parte interna morbida (nucleo) circondata da una parte esterna pi√Ļ solida (anello). A seconda dello sforzo e della lesione al collo, il nucleo pu√≤ spingere contro l'anello facendo cos√¨ sporgere il disco. Questa protrusione pu√≤ quindi premere contro un nervo spinale (nervo schiacciato) e causare dolore. Nei casi gravi l'erniazione pu√≤ anche portare a una rottura del disco intervertebrale.

Restringimento spinale

Il midollo spinale corre all'interno di un cavo nella colonna vertebrale che è noto come il canale spinale. Se c'è qualche sporgenza in questo canale, allora potrebbe premere sul cavo o sui nervi che ne derivano. Questo restringimento è noto come steosi spinale e può portare al dolore. Il collo è uno dei siti comunemente colpiti. Oltre a un disco rigonfiamento di cui sopra, possono anche verificarsi escrescenze ossee, legamenti e tumori di spessore anomalo.

Artrite

I due tipi comuni di artrite, artrosi e artrite reumatoide, possono interessare le articolazioni ossee e portare al dolore al collo. Osteorthritis (OA) è una condizione degenerativa in cui le articolazioni e anche le ossa possono consumarsi nel tempo. I dischi possono anche essere colpiti (malattia degenerativa del disco) e possono portare alla spondilosi cervicale. L'artrite reumatoide (RA) è un'infiammazione autoimmune delle articolazioni che può colpire le piccole articolazioni tra le vertebre.

Vertebre deboli

Le ossa della colonna vertebrale (vertebre) possono diventare deboli e fragili come le ossa in altre parti del corpo. Questa condizione √® nota come osteoporosi. Piccole fratture possono verificarsi anche con una forza minima sulla colonna vertebrale e questo pu√≤ portare al dolore. L'osteoporosi √® pi√Ļ comune tra le donne. Pu√≤ essere associato a livelli ormonali e cambiamenti correlati all'et√† nell'attivit√† delle cellule ossee. L'attivit√† fisica, l'assunzione di calcio basso e bassi livelli di vitamina D sono altri fattori che contribuiscono.

Meningite

La meningite √® una causa meno comune ma molto grave del dolore al collo. √ą l'infiammazione delle fodere attorno al cervello e al midollo spinale. Il pi√Ļ delle volte √® dovuto a un'infezione, che √® spesso virale, ma pu√≤ anche essere dovuta ad altri agenti infettivi. Se non trattata, la meningite pu√≤ evolvere in complicazioni potenzialmente letali. Febbre, rigidit√† del collo, sensibilit√† alla luce e mal di testa sono alcuni degli altri sintomi che possono verificarsi con il dolore al collo.

Altre cause

Una serie di altre cause può anche essere responsabile per il dolore al collo. Ciò comprende:

  • Ascesso
  • Difetti alla nascita (congenita) del canale spinale
  • Cancro della colonna vertebrale
  • Tumori (benigni)

Cosa fare per il dolore al collo?

Il dolore al collo deve essere trattato con farmaci, chirurgia e anche terapia fisica a seconda della causa sottostante. √ą quindi importante che un medico venga consultato in merito al dolore al collo. Tuttavia, ci sono alcune semplici misure che dovrebbero essere prese in considerazione fino a quando si pu√≤ richiedere l'attenzione medica.
  • Immobilizzare il collo con un collo morbido o un grande asciugamano morbido arrotolato.
  • Non dormire su troppi cuscini e assicurarsi che i restanti cuscini possano mantenere il corretto supporto del collo.
  • Applicare impacchi freddi sul collo immediatamente dopo una ferita (purch√© non vi sia ferita aperta).
  • Utilizzare il calore (bottiglie di acqua calda o pastiglie di calore) per il dolore al collo persistente ea lungo termine.
  • Eserciti il ‚Äč‚Äčcollo 2-3 volte al giorno per allungare i muscoli e limitare lo sforzo muscolare.
  • Massaggiare delicatamente il collo, ma non tentare di manipolare o regolare il collo da solo.

Leggi di pi√Ļ su come rimediare al dolore al collo.

Se sono presenti sintomi di meningite, è necessaria l'immediata assistenza medica. Le misure discusse sopra non dovrebbero essere tentate per ritardare la visione di un operatore sanitario.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">