Come vengono trattati periodi pesanti con farmaci e chirurgia


La perdita di sangue mestruale √® di solito minore e non dovrebbe compromettere la salute di una donna. La maggior parte delle donne perde meno di 60 ml (circa 2 once fluide) durante un periodo. Alcune donne potrebbero perdere leggermente pi√Ļ sangue rispetto ad altre ma di solito non √® abbastanza per essere considerata un periodo pesante. Il corpo ripristina rapidamente il sangue perduto e si prepara per il prossimo periodo. Tuttavia, a volte si verificano periodi pesanti caratterizzati da una significativa perdita di sangue. In molti casi √® un episodio occasionale di tanto in tanto che non rappresenta una seria minaccia per la salute di una persona.

Per alcune donne, i periodi pesanti sono un evento normale e possono anche verificarsi senza sosta. Si verifica ogni mese e può essere debilitante. Il termine medico per periodi pesanti è la menorragia. Significa che ci sono quantità anormalmente elevate di perdite di sangue o periodi prolungati. Di solito sono presenti anche dolore e crampi. La perdita di sangue può essere abbastanza significativa da portare a complicazioni come anemia da carenza di ferro. A seconda della gravità, l'anemia da carenza di ferro può causare una serie di sintomi debilitanti molto tempo dopo l'interruzione del sanguinamento.

IUD ormonale

Il trattamento di periodi pesanti dipende da una serie di fattori. In primo luogo, deve essere considerato se si prevede di avere un bambino in qualsiasi momento presto. Alcuni trattamenti ti impediscono di rimanere incinta. In secondo luogo, la causa alla base del forte sanguinamento determina l'approccio al trattamento. A volte la causa di forti emorragie √® sconosciuta e non pu√≤ essere stabilita. Questo complica ulteriormente il trattamento. Infine, l'emorragia non-stop mette in dubbio se siete disposti a non avere pi√Ļ figli nella vita poich√© le opzioni di trattamento possono portare alla sterilit√†.

I farmaci sono la prima linea di trattamento nell'arrestare periodi pesanti. Ma quando fallisce allora possono essere necessarie procedure chirurgiche.

Supplementi di ferro

Poich√© l'anemia da deficienza di ferro √® una complicazione comune di periodi pesanti, di solito √® necessaria l'integrazione di ferro. Gli integratori di ferro non fermano n√© curano il forte sanguinamento. √ą solo una misura che deve essere presa nel corso della gestione di periodi pesanti. Anche se gli integratori di ferro non possono fermare il sanguinamento pesante, non dovrebbero essere saltati. Il corpo ha bisogno di ferro in pi√Ļ per ricostituire le cellule del sangue che sono state perse durante i periodi pesanti. Questi supplementi devono essere continuati anche dopo che il sanguinamento si √® ridotto.

Compresse di acido folico

C'è un equivoco che l'acido folico si fermerà periodi pesanti. Non è così. Esiste un tipo di anemia in cui può essere necessario l'acido folico. Questo è noto come anemia da carenza di acido folico e si verifica quando il corpo non ha abbastanza acido folico nella dieta, o non è adeguatamente assorbito. Ma questo non è il problema nei periodi pesanti. Il tipo di anemia che potresti sviluppare è l'anemia da carenza di ferro che richiede l'integrazione di ferro. Gli integratori di acido folico non possono arrecare alcun danno, ma non possono sostituire gli integratori di ferro né arrestare il sanguinamento.

Antinfiammatori

I FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) sono anche usati per trattare periodi pesanti e hanno un doppio beneficio. In primo luogo, i FANS aiutano a gestire il dolore e i crampi che spesso si verificano nella menorragia. Ma può anche aiutare a ridurre la perdita di sangue. Gli studi hanno dimostrato che l'uso di FANS per periodi pesanti può ridurre la perdita di sangue fino al 50%. La ragione per cui i FANS aiutano con la perdita di sangue è dovuta alle prostaglandine. Queste sostanze chimiche regolano la quantità di sangue perso dall'utero durante i periodi. I FANS influenzano lo squilibrio delle prostaglandine che possono verificarsi in periodi di forte intensità.

Pillole anticoncezionali

Gli anticoncezionali orali (pillole anticoncezionali) sono destinati principalmente a prevenire la gravidanza, ma gli ormoni contenuti in queste pillole possono anche regolare il ciclo mestruale. La pillola altera i livelli ormonali nel corpo in un modo che simula la gravidanza. Di conseguenza le ovaie non rilasciano nessun ovocita. Il periodo che hai durante l'utilizzo della pillola è noto come emorragia da sospensione. Si verifica quando i livelli ormonali si abbassano quando si prendono le pillole "vuote" nel pacco. In questo modo i contraccettivi orali riducono il sanguinamento eccessivo e mantengono i periodi entro una durata normale.

Progesterone orale

Le pillole di progesterone possono anche essere usate nel trattamento di periodi pesanti. La prima metà del ciclo mestruale è dominata dagli estrogeni e la seconda metà dal progesterone. Il progesterone ormonale svolge un ruolo nella gravidanza ma aiuta anche a regolare il ciclo mestruale. Può essere somministrato per una breve durata di circa 10 giorni per correggere lo squilibrio ormonale responsabile di forti emorragie e stabilizzare il ciclo. In questo modo può essere utilizzato per ridurre il sanguinamento eccessivo.

Dispositivo intrauterino

Un altro metodo di trattamento di periodi pesanti è quello di utilizzare un dispositivo intrauterino ormonale (IUD). Rilascia un tipo di progestinico che sono sostanze chimiche simili al progesterone. Lo IUD ormonale assottiglia l'endometrio che riveste l'interno dell'utero. Di conseguenza il flusso sanguigno mestruale diminuisce. Aiuta anche a facilitare i crampi. Questi tipi di IUD sono usati per prevenire la gravidanza ma sono anche utili nel trattamento di periodi pesanti.

Raschiamento uterino

Dilatazione e curettage (D & C) √® una procedura chirurgica minore che pu√≤ essere utilizzata per il trattamento di periodi pesanti. √ą una procedura comunemente condotta e molto efficace per la menorragia. Tuttavia, potrebbe non avere effetti duraturi e potrebbe dover essere ripetuto pi√Ļ volte. In una D & C, la cervice viene prima dilatata e il rivestimento interno dell'utero noto come endometrio viene raschiato con uno strumento noto come curette. Di solito viene eseguito in anestesia generale (GA) e non richiede una degenza ospedaliera durante la notte.

Scoping The Uterus

Un isteroscopio √® uno strumento che viene utilizzato per visualizzare la cervice e l'utero. √ą un tubo lungo e sottile con una luce che viene inserita attraverso la vagina.La procedura √® nota come isteroscopia. Pu√≤ essere fatto per esaminare e diagnosticare un problema, nel qual caso si parla di isteroscopia diagnostica. Quando si fa per correggere un problema come la rimozione di un polipo, allora si parla di isteroscopia operativa. Una volta che il medico pu√≤ individuare il problema durante l'isteroscopia, pu√≤ essere corretto chirurgicamente. Questo dovrebbe controllare la menorragia.

Ablazione e resezione

Se altre misure non hanno funzionato per fermare periodi pesanti e se il sanguinamento √® grave, il medico pu√≤ suggerire altre procedure pi√Ļ invasive. Una di queste procedure √® l'ablazione endometriale. Qui il rivestimento interno dell'utero viene definitivamente distrutto. √ą efficace nel ridurre il sanguinamento, ma compromette anche la capacit√† di una donna di rimanere incinta. Un'altra procedura nota come resezione endometriale rimuove il rivestimento interno dell'utero. Anche la capacit√† di rimanere incinta √® compromessa da questa procedura

Rimozione dell'Utero

Un'isterectomia √® la rimozione chirurgica dell'utero. Di solito √® l'ultima opzione per il sanguinamento pesante. Un'isterectomia fermer√† il sanguinamento vaginale anormale ma vorr√† dire che non puoi concepire mai pi√Ļ. I periodi mestruali si fermeranno in modo permanente. La procedura viene solitamente condotta in donne che si avvicinano alla menopausa o durante la menopausa. A volte viene eseguita nelle donne pi√Ļ giovani, ma solo dopo un'attenta consultazione e una volta deciso che non sono pi√Ļ necessari bambini.

Riferimenti:

www.mayoclinic.org/diseases-conditions/menorrhagia/basics/treatment/con-20021959

www.nhs.uk/Conditions/Periods-heavy/Pages/Treatment.aspx


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">