Amnesia indotta da alcol (blackout, perdita di memoria)


Non è raro incontrare difficoltà nel ricordare eventi quando eri estremamente intossicato. Questo può accadere sia con alcolici che con droghe. La quantità di alcol che può causare questo tipo di perdita di memoria varia da persona a persona. Tuttavia, si verifica principalmente con l'assunzione di grandi quantità di alcol in brevi periodi di tempo e può causare una perdita di memoria completa per un periodo specifico o solo una parziale perdita di memoria durante quel periodo. Contrariamente alla credenza popolare, questa perdita di memoria non è il risultato di alcol uccidere le cellule cerebrali. Piuttosto è una rottura nel modo in cui il cervello sposta i ricordi a breve termine nella memoria a lungo termine.

Cosa sono i blackout di alcol?

L'amnesia indotta dall'alcol, nota anche come blackout di alcol, è la perdita di memoria a breve termine associata al consumo di alcol. Il motivo per cui ciò si verifica è perché l'alcol può influenzare il funzionamento di alcune parti del cervello responsabili della formazione e conservazione dei ricordi. Nonostante l'uso del termine "oscuramento", ciò non significa che una persona sia resa incosciente. Una persona può completare un certo numero di compiti ma non ricorda di averlo fatto o di ricordare solo "frammenti" dell'evento. Può durare da qualche minuto a diverse ore.

Non è solo la memoria ad essere influenzata dall'uso di alcol. La compromissione cognitiva può influenzare la capacità di prendere decisioni razionali o di condurre altri compiti mentali. Spesso inizia anche prima che la disabilità fisica caratteristica dello stupore diventi evidente. Tuttavia, nel punto in cui i blackout di alcol tendono a manifestarsi, vi è una significativa perdita cognitiva e fisica. L'amnesia essenzialmente indotta dall'alcol è dovuta al consumo eccessivo di alcol troppo velocemente che porta ad un rapido aumento della concentrazione di alcol nel sangue (BAC).

Consumo di alcool

Perché l'alcol provoca blackout?

L'effetto delle alte concentrazioni di alcol nel sangue sulla memoria sembra essere associato a disfunzione nell'ippocampo, una parte del cervello. L'ippocampo √® coinvolto nella cognizione e nella memoria. Si trova nel lobo temporale del cervello, ma non √® l'unica parte ad essere coinvolta nella formazione e conservazione della memoria. Il lobo frontale del cervello √® anche coinvolto nella formazione della memoria. √ą importante capire che l'effetto dell'alcol non √® isolato da alcuna parte specifica del cervello. Colpisce il cervello nel suo complesso.

Secondo l'attuale comprensione dell'amnesia indotta dall'alcol, l'alcol colpisce alcuni recettori nervosi. Viene quindi interrotto un processo noto come potenziamento a lungo termine (LTP) che normalmente aumenta la capacità di risposta tra le diverse cellule nervose (i neuroni). LTP è una parte importante nella formazione e conservazione dei ricordi. Gli studi condotti hanno rivelato che bassi livelli di alcol non sembrano avere questo effetto sul potenziamento a lungo termine e quindi la memoria rimane relativamente intatta.

Mentre la rottura della memoria vista con un'eccessiva assunzione di alcool non sembra influenzare la struttura del cervello, dovrebbe essere differenziata dall'host dei cambiamenti cerebrali che possono verificarsi con l'alcolismo cronico. Ciò può includere atrofia (restringimento) del cervello, alterazioni nell'espressione genica e interruzioni del flusso sanguigno nel cervello. La psicosi alcolica è una delle conseguenze dell'alcolismo cronico dove possono esserci demenza e cambiamenti di personalità. Non deve essere confuso con l'amnesia alcol-indotta (blackouts) che può verificarsi anche in una persona che beve alcolici di grandi quantità una volta spenta.

Tipi di blackout

I due tipi di blackout indotti dall'alcol sono totali o parziali.

  • In blackout totali, che sono anche conosciuti come blackout in blocco, una persona non avr√† alcun ricordo degli eventi in un determinato periodo di tempo. √ą associato a livelli di concentrazione di alcol nel sangue pi√Ļ alti (BAC) rispetto a blackout parziali.
  • In blackout parziale, conosciuto anche come frammentario o blackout frammentati, una persona pu√≤ avere qualche ricordo ma non pu√≤ ricordare tutti gli eventi nella sua interezza. A volte viene anche definito "brown out".

√ą importante capire che la capacit√† di trasferire la memoria a breve termine nella memoria a lungo termine √® compromessa dai blackout indotti dall'alcol. La memoria a lungo termine prima dell'intossicazione non viene modificata. Sembra che anche la memoria a breve termine durante l'intossicazione possa non essere influenzata. Ci√≤ significa che la persona intossicata pu√≤ ricordare eventi intossicati ma poich√© questa memoria a breve termine non √® spostata nella memoria a lungo termine, non pu√≤ essere richiamata ore dopo. Anche il recupero della memoria in futuro √® improbabile perch√© non √® mai stato registrato nella memoria a lungo termine all'inizio.

Quanto alcol provoca blackout?

Non esiste una risposta definitiva in quanto la quantit√† di alcol richiesta per provocare un blackout pu√≤ variare tra gli individui. √ą noto che i blackout alcolici si verificano quando grandi quantit√† di alcol vengono consumate rapidamente. Questo pi√Ļ comunemente visto con i bevitori sociali e in particolare con gli studenti universitari. Non √® sorprendente come le abitudini di consumo tra gli studenti universitari possano includere questo tipo di comportamento: bere rapidamente quantit√† eccessive di alcol.

Esistono prove che suggeriscono che un certo grado di deterioramento della memoria pu√≤ verificarsi anche dopo una o due bevande alcoliche. √ą noto che i blackout sono pi√Ļ probabili quando la concentrazione di alcol nel sangue (BAC) √® pari a 0.20 o superiore. Tuttavia, √® stato osservato che potrebbe esserci qualche perdita di memoria a livelli bassi come 0.10. Di solito a questi livelli pi√Ļ bassi si ha una parziale perdita di memoria in misura minore che una persona pu√≤ non rendersene conto poich√© non comprometterebbe gravemente il ricordo degli eventi.

Donne a maggior rischio

√ą stato osservato che le donne sono pi√Ļ inclini agli svenimenti rispetto agli uomini che possono essere spiegate da differenze fisiologiche legate al genere, come un peso corporeo inferiore e livelli pi√Ļ bassi dell'enzima necessari per metabolizzare l'alcol. Tuttavia, anche le abitudini alimentari e le bevande possono avere un ruolo. Le donne a dieta (che consumano meno calorie) e che tendono a optare per miscelatori o vini sperimenteranno un aumento pi√Ļ rapido dei livelli di concentrazione di alcol nel sangue rispetto agli uomini che mangiano spesso pi√Ļ calorie e scelgono bevande alcoliche ad alto contenuto di acqua, come la birra.

Riferimenti:

pubs.niaaa.nih.gov/publications/arh27-2/186-196.htm

news.wustl.edu/news/Pages/22479.aspx

goaskalice.columbia.edu/alcohol-use-and-memory-loss-blackouts


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">