Una guida alla febbre continua e alla febbre sconosciuta


Cos'è una febbre continua?

UN febbre continua è una temperatura corporea superiore a 37.7C (100F) che continua a persistere per 24 ore o più. Mentre ci possono essere delle fluttuazioni della temperatura corporea durante questo periodo, le letture non ritornano ad un intervallo normale.

Un febbre acuta dura 4 giorni o meno ma può continuare fino a 7 giorni nelle infezioni più gravi. Le febbri croniche sono di solito febbri ricorrenti che persistono per un lungo periodo di tempo. Una febbre acuta può essere continua per il breve lasso di tempo che persiste, tuttavia, nella maggior parte dei casi la febbre è episodica. UN febbre cronica è intermittente con episodi ricorrenti di una temperatura corporea elevata che dura alcune ore e poi si attenua solo per tornare di nuovo entro un breve periodo di tempo. Al contrario, una febbre continua è inesorabile.

Continue Letture di febbre

  • Temperatura corporea normale = 36,5 ° C (97,7 ° F) a 37,7 ° C (100 ° F)
  • Febbre> 37,7 C (100F)
  • Febbre di grado basso <38,3 ° C (101 ° F)
  • Lieve febbre = 38,3 ° C (101 ° F) * a 40 ° C (104 ° F)
  • Febbre alta> 40 ° C (104 ° F)

* Una temperatura superiore a 38,3 ° C (101 ° F) in un neonato di età inferiore a 3 mesi è considerata elevata e deve essere trattata come un'emergenza medica. Fare riferimento a Baby Fever.

Cause di febbre continua

Infezione

La maggior parte delle febbri sono causate da un'infezione. Una febbre continua può essere indicativa di una grave infezione che sta progredendo e possono verificarsi complicazioni gravi come la sepsi.

Trauma

Una febbre continua può anche indicare danni al centro di termoregolazione nell'ipotalamo (febbre centrale) responsabile del mantenimento del set point della temperatura corporea. Un aumento continuo della temperatura corporea può essere il risultato di una compromissione delle funzioni termoregolatrici responsabili del raffreddamento del corpo.

farmaci

La febbre indotta da farmaci o l'ipotermia indotta da farmaci è molto probabile a causa dell'uso cronico di droghe per il trattamento di condizioni mediche, l'abuso di droghe illecite a causa di dipendenza o l'uso non controllato di alcuni farmaci come i farmaci dimagranti.

  • Fare riferimento a Drug Fever

Febbre sconosciuta

Febbri sconosciute può essere dovuto a un numero di cause con infezioni che rappresentano la maggior parte dei casi. Una febbre sconosciuta è di solito una febbre che non è specifica, il che significa che oltre alla temperatura corporea sollevata, non ci sono altri segni, sintomi o anomalie rilevati durante lo svolgimento di test medici e indagini.

La febbre può essere acuta o cronica.

Febbre acuta sconosciuta

In caso di febbre acuta, segni e sintomi possono svilupparsi poco dopo l'insorgenza della febbre, aiutando così con una diagnosi. La causa può essere auto limitante e risolversi spontaneamente o richiedere un trattamento medico.

  • Febbre improvvisa
    • Cause di febbre acuta negli adulti
  • Febbre infantile
    • Cause di febbri nei bambini (neonati) e bambini

Febbre sconosciuta cronica

Una febbre cronica dovuta a cause sconosciute viene definita febbre di origine sconosciuta (FUO). Ci sono determinati criteri che definiscono una febbre di origine sconosciuta. Pertanto, è importante consultare un medico e fare i test necessari prima di definire una febbre cronica come febbre di origine sconosciuta.

  • Febbre cronica
    • Febbre persistente
    • Febbre bassa
    • Febbre leggera
    • Febbre alta

Febbre di origine sconosciuta

Una febbre di origine sconosciuta (FUO) è episodi ricorrenti di una temperatura corporea superiore a 38,3 ° C (101F) che persiste per 3 o più settimane senza alcuna causa diagnosticata dopo 3 giorni di valutazione del ricovero o più di due visite ambulatoriali.
  • Qual è la febbre di origine sconosciuta?
    • Febbre senza sintomi
    • Prove di febbre non specifiche
  • Febbre di cause di origine sconosciute
    • Elenco delle possibili cause
    • infezioni
    • Neoplastic / Malignità
    • Autoimmune / reumatologico
    • miscellaneo


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">