Un semplice test di seduta può valutare il rischio di mortalità


Ecco un test per quelli del pubblico di lettori che hanno più di 50 anni (o per chiunque di qualsiasi età, se sei curioso). È piuttosto semplice: basta sedersi sul pavimento e poi alzarsi di nuovo, ma senza usare le mani o le ginocchia per aiutarti a realizzare questo. Sembra semplice, giusto? Ma provalo.

Questo è il test che i ricercatori brasiliani hanno dato a oltre 2.000 uomini e donne di età superiore ai 50 anni in uno studio recentemente pubblicato nel European Journal of Cardiovascular Prevention. Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di fare questo, usando le parole reali: "Senza preoccuparsi della velocità del movimento, cerca di sederti e poi di alzarti da terra, usando il supporto minimo che credi sia necessario". A ciascun soggetto è stato quindi assegnato un punteggio basato su una scala di 10 (cinque possibili punti per la seduta e cinque per la posizione eretta). Ogni volta che avevano bisogno di usare il supporto di una mano, un ginocchio o un'altra parte del corpo per eseguire la seduta o in piedi, veniva sottratto un punto.

Un semplice test di seduta può valutare il rischio di mortalità

L'idea del test era di dare ai ricercatori un'idea dei soggetti ' fitness muscolo-scheletrico, che potrebbe quindi essere confrontato con le condizioni di salute dei soggetti nel corso dello studio di sei anni. Ma ciò che hanno trovato è stato piuttosto sorprendente - nel corso dello studio 159 dei soggetti sono morti, per lo più quelli con i punteggi più bassi del test.

Le persone con i punteggi dei test più bassi (tra 0 e 3) erano da cinque a sei volte più probabilità di morire durante il periodo di studio rispetto a quelle con i punteggi dei test più alti (da 8 a 10). Ogni aumento di punti nel punteggio di un soggetto è risultato correlato con una riduzione del 21% del rischio di morire. Questa correlazione era vera anche quando venivano presi in considerazione altri fattori di rischio per la mortalità come età, sesso e peso.

Come spiegano i ricercatori?

Come scrive l'autore dello studio Claudio Gil Araújo della Gama Filho University di Rio de Janeiro, "Se un uomo o una donna di mezza età o più anziani possono sedersi e alzarsi da terra usando solo una mano - o meglio ancora senza l'aiuto di una mano - non sono solo nel più alto quartile della fitness muscolo-scheletrica, ma la loro prognosi di sopravvivenza è probabilmente migliore di quella di coloro che non sono in grado di farlo. "

Punteggi più alti nel test tendono anche ad indicare una migliore qualità della vita, perché la persona è in grado di eseguire più facilmente le normali attività della vita, come piegarsi per prendere un giornale o qualcosa lasciato cadere sul pavimento. Come dice Araújo, "è risaputo che la forma fisica aerobica è strettamente correlata alla sopravvivenza, ma il nostro studio mostra anche che mantenere alti livelli di flessibilità corporea, forza muscolare, rapporto peso-potenza e coordinazione non sono solo buoni per svolgere attività quotidiane ma ha anche un'influenza favorevole sull'aspettativa di vita ".

Questi risultati della ricerca sono stati in accordo con uno studio del 2010 che ha rilevato che le scarse prestazioni su un test standardizzato di equilibrio e forza di presa erano anche associate a un più alto rischio di mortalità.

Eeek! Ho segnato male il test. Significa che sto per morire?

Beh, probabilmente... alla fine... poiché non ci sono molte persone che hanno trovato un "fuori" dal problema della mortalità. Tuttavia, se hai fatto questo test e non hai ottenuto un punteggio elevato, non iniziare ancora a comporre il tuo ultimo testamento e testamento.

Come noi scienziati della scienza dobbiamo spiegare spesso quando scriviamo la ricerca scientifica, la correlazione non implica causalità. Ciò che questi ricercatori brasiliani hanno trovato è che c'era un forte correlazione tra coloro che si sono comportati male in questo test di seduta nel loro studio e quelli che sono morti prima del completamento dello studio. Ciò a cui non andavano era il reale cause della morte, o se questi decessi potrebbero essere stati collegati a fattori diversi dall'idoneità fisica dei soggetti; non hanno nemmeno fornito alcuna informazione sullo stato della salute dei soggetti prima dell'inizio dello studio. I soggetti stessi coprivano anche una vasta gamma di età - da 51 a 80 - che è troppo ampia per trarre conclusioni di "causa ed effetto" dai dati.

Tutto ciò detto, ciò che questo studio fa è di fornire ai medici e ai fornitori di assistenza sanitaria un semplice test che può essere eseguito ovunque, da chiunque, e che non richiede alcuna attrezzatura. Il test fornisce un'immagine semplicistica ma ragionevolmente accurata della salute muscolo-scheletrica delle persone oltre i 50 anni, e questa immagine può essere aggiunta ad altre valutazioni e dati di test per aiutare i loro pazienti a vivere una vita lunga e fruttuosa. Se parte di quella lunga vita include le ammonizioni per "Ottenere più esercizio, specialmente il tipo che aumenta la flessibilità e l'equilibrio," bene, questo è un buon consiglio a qualsiasi età. È solo che il consiglio potrebbe essere più importante per quelli oltre i cinquanta se hanno segnato nel percentile più basso.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">