Trattare con donne prepotente


Potrebbe essere che la donna con la tua sembra perfetta in ogni altro modo, che lei è una palla di dolcezza e luce. Bello e gentile e solidale e sempre pronto ad aiutare o prestare un orecchio. È fantastica con la tua famiglia e ottima a letto, ma se è anche incredibilmente prepotente, non ti farà sentire meno voglia di suonare al suo collo.

Le donne prepotenti sono comuni e se osservi la maggior parte delle relazioni probabilmente scoprirai che gli uomini sono la festa più rilassata mentre le donne indossano i pantaloni. Ciò è in parte dovuto a una semplice differenza nei sessi e mentre le donne tendono a prestare maggiore attenzione ai dettagli e desiderano "parlare di cose" gli uomini tendono a fare ciò che è necessario per una vita facile e sono abili nell'eliminazione dei conflitti.

Trattare con donne prepotente

Tuttavia ci sono livelli di prepotenza e ci sono certamente alcuni livelli che potrebbero essere un po 'troppo da prendere. Se ti accorgi che stai uscendo con una donna che è troppo prepotente da gestire, allora questo potrebbe significare che lascia delle note dopo il lavaggio, che ti dice cosa dovresti indossare e che ti interrompe costantemente mentre sei rilassante per fare le faccende o altre cose. Potresti anche sentirti dire "shh" quando parla. A questo punto può iniziare a diventare complicato per rimanere così calmo e rilassato e si può iniziare a fantasticare sul tappare la bocca chiusa. Più seriamente può iniziare a sentire che sta prendendo la tua virilità lontano da te e che il tuo orgoglio è in gioco - non vuoi essere uno zerbino per il resto della tua vita.

Non dovresti lasciare che questo rovini la tua relazione con una donna altrimenti perfetta, quindi è importante imparare a trattare con donne prepotenti e sgonfiare la situazione. Qui vedremo alcuni metodi che puoi usare per impedire a una donna prepotente di essere così prepotente.

Rendilo in una barzelletta: Hai bisogno di pensare a quanto ami questa donna, e se vuoi davvero stare con lei allora morderti la testa la renderà solo arrabbiata. Le probabilità sono che lei avesse solo buone intenzioni nel cuore. Quello che devi fare è chiamarla su di essa in un modo divertente - magari rispondere a un'istruzione come "sì manco prepotente" o "qualsiasi altra cosa che ti piacerebbe avere altezza?". La maggior parte delle donne se hanno un po 'di autocoscienza troveranno questo piuttosto imbarazzante e non gli piacerà il pensiero di essere' il prepotente 'e questo significherà che ogni volta che dirai' sì signorile prepotente 'd'ora in poi, colpirà a casa un po 'che lei lo sta "facendo di nuovo". Si spera che col tempo questo la farà dire meno spesso e di essere più consapevole di come sia stata. Fondamentalmente anche se non lo trasforma in un grosso problema.

Prendilo subito: È importante assicurarsi che sia trattato in anticipo, o almeno il più presto possibile. Nelle relazioni tendiamo a entrare in schemi - la gente se la cava così tanto e poi cominciano a pensare che questo è ciò che possono farla franca con il tempo o che è sempre così che devi reagire. Se ti sei sempre inchinato ad ogni suo capriccio, sarà molto più difficile proseguire e riallineare l'equilibrio del potere.

Cerca i numeri dispari della frase: In una relazione nessuno dovrebbe essere il capo e le donne prepotenti lo sanno nel profondo. Ecco perché nessuno dirà "fai i piatti adesso" ma nasconderai invece un'istruzione camuffandola come una domanda o un suggerimento "ti piacerebbe fare i piatti adesso?", "Ti piacerebbe fare i piatti adesso? o tra un po '? "," hai intenzione di fare i piatti presto? "," non pensi che dovresti fare i piatti? ". Non lasciarli scappare con questi giochi mentali e invece batterli nel loro stesso gioco dicendo "no, non vorrei, ma potrei farlo comunque dopo" o "no, non credo che dovrei". In questo modo stai rispondendo alla domanda senza piegarti alla loro volontà.

Sii assertivo: A volte il modo migliore per battere qualcuno prepotente è essere più assertivi e dire qualcosa prima. Ad esempio, prima che lei possa dire "non pensi che sia il momento di fare i piatti?" - sali al tavolo e dì "Prenderò la spazzatura se non ti dispiace fare i piatti". A meno che non voglia essere intenzionalmente polemica, l'hai battuta sul pugno e hai spento la situazione.

Compromesso: Se continui a dire che farai ciò che vuole, alla fine inizierai a sentire di aver dato troppo terreno e di aver perso la tua dignità. Un buon modo per aggirare questo è scendere a compromessi su questioni - per esempio se lei vuole che tu faccia l'aspirapolvere, allora dì che farai solo una stanza, o lo farai più tardi, o lo farai se fa qualcos'altro e in questo modo è ancora un accordo bidirezionale invece di uno scenario master e slave.

Sii saldo: Nonostante tutti questi modi di evitare il conflitto e rimanere spavaldi, devi comunque parlare a volte con la tua donna del problema se ti dà fastidio. Ciò significa dirle fermamente che no non lo farai e che non ti piace essere comandato così tanto. Assicurati che ci sia una linea che non attraversi e che sappia dove si trova quella linea. Se la sorprendi e sei calmo ma fermo, allora saprà di non ripeterlo troppo in futuro.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">