Telangiectasia (piccoli vasi sanguigni visibili sulla pelle)


Cos'è la telangiectasia?

telangiectasia sono i vasi sanguigni visibilmente allargati sulla superficie della pelle e delle mucose. La maggior parte dei casi non è associata a nessuna malattia e, a parte l'impatto estetico, non causa problemi a lungo termine. Questo è noto come telangiectasia essenziale primaria e non è dovuto ad alcuna anormalità strutturale o processo patologico nel sito. Il sanguinamento è raro con telangiectasia essenziale primaria.

Ci sono alcune forme di malattie e deformità dei vasi sanguigni che possono anche essere considerate come telangiectasia primaria. In alcuni casi la telangiectasia può insorgere con alcune patologie sottostanti non specifiche dei vasi sanguigni e viene quindi indicata come telangiectasia secondaria. Il processo patologico può causare la fragilità dei vasi sanguigni e la loro rottura. Ciò provoca sanguinamento sotto la pelle e sangue dal naso quando i vasi nel rivestimento nasale sono rotti.

Vasi sanguigni della pelle minuscola

Funzione dei vasi sanguigni della pelle

Telangiectasia (piccoli vasi sanguigni visibili sulla pelle)

La pelle è altamente vascolarizzata, il che significa che ha una vasta rete di vasi sanguigni appena sotto lo strato esterno della pelle. Oltre a nutrire la pelle con ossigeno e sostanze nutritive, e a rimuovere rifiuti e anidride carbonica, i vasi sanguigni svolgono anche un ruolo nella termoregolazione. Qui può allargarsi (dilatarsi) per consentire al calore all'interno del corpo di passare nel corpo impedendo così che la temperatura interna salga a livelli pericolosi. Viceversa, quando l'ambiente è freddo o la temperatura interna è inferiore al normale, questi vasi sanguigni diventano stretti (costrittivi) riducendo così il flusso sanguigno alla pelle. Quindi meno calore dall'interno del corpo viene perso nell'ambiente.

Le arterie trasportano sangue ricco di ossigeno dal cuore alla pelle e le vene portano via il sangue carico di rifiuti e anidride carbonica lontano dalla pelle. Tuttavia, questi vasi sanguigni sono grandi e lentamente diventano pi√Ļ piccoli per essere in grado di giacere vicino al tessuto cutaneo. Le arterie diventano arteriole pi√Ļ piccole e alla fine il sangue viene drenato nei capillari che si trovano nel tessuto cutaneo. Questi vasi capillari che trasportano sangue ricco di ossigeno sono continui con capillari che portano via il sangue carico di anidride carbonica. Questo sangue viene poi drenato in venule e poi le vene che alla fine restituiscono il sangue al cuore.

Vasi sanguigni visibili sulla pelle

Di solito questi capillari non sono visibili in quanto √® cos√¨ piccolo, ma il sangue al suo interno ha un ruolo nel colore naturale della pelle di una persona. √ą anche responsabile per il cambiamento del colore della pelle quando il viso √® arrossato o una persona arrossisce cos√¨ come in tempo caldo e freddo. Questi capillari sono pi√Ļ facilmente visibili sulle mucose come il rivestimento interno della bocca o il bianco degli occhi. Qualsiasi irritazione di queste membrane mucose pu√≤ rendere questi capillari pi√Ļ visibili.

Il capillare dispari visibile sulla pelle o sulle membrane mucose si verifica a volte ed √® spesso ignorato. √ą quando diventa permanentemente dilatato e visibile estensivamente su un sito o in tutto il corpo che tende a dimostrare un problema a una persona. Questo √® noto come teleangiectasia. Quando si verifica come una rete di capillari visibili, a volte somiglianti a una rete, viene anche comunemente indicata come vene varicose che si vedono spesso con vene varicose alla gamba.

Cause di Telangiectasia

La telangiectasia pu√≤ essere valutata in base ai diversi tipi: primario (essenziale) o secondario. Sembra esserci un rischio maggiore di acquisire teleangiectasia con uno o pi√Ļ dei seguenti fattori:

  • Et√† avanzata
  • Gravidanza
  • Stile di vita sedentario
  • Pericoli professionali come stare per lunghi periodi

Questi rischi sono simili per condizioni come le vene varicose che indicano che √® pi√Ļ probabile telangiectasia secondaria. Anche se la condizione pu√≤ verificarsi in qualsiasi persona, √® pi√Ļ comunemente segnalata tra caucasici e individui di pelle chiara probabilmente perch√© la carnagione della pelle fa s√¨ che le navi siano pi√Ļ facilmente visibili. Le donne sembrano essere pi√Ļ frequentemente colpite rispetto agli uomini.

Telangiectasia primaria

Quando la telangiectasia si verifica da sola senza che si verifichi secondaria a un'altra condizione, allora √® nota come telangiectasia primaria. Il tipo pi√Ļ comune √® la telangiectasia essenziale generalizzata che √® innocua e non associata a nessun disturbo specifico dei capillari. Ci sono alcune prove che tende a funzionare in famiglie che suggeriscono una possibile componente genetica. Inoltre la telangiectasia da sola non √® necessariamente associata alle vene varicose, sebbene possa insorgere in una persona con questa condizione, nel qual caso si tratta di una teleangiectasia secondaria e non primaria.

Altre forme di telangiectasia primaria, ma non essenziale, includono:

  • angiomi
  • angioma serpiginoso
  • atassia telangiectasia-
  • telangiectasia emorragica ereditaria
  • spider naevi

Qui il problema principale si trova con i vasi sanguigni e il processo della malattia è meglio compreso.

Telangiectasia secondaria

La telangiectasia può verificarsi con una serie di condizioni ed è quindi chiamata telangiectasia secondaria. Questo può essere visto con:

  • Insufficienza venosa che consente il raggruppamento di sangue soprattutto negli arti.
  • Infiammazione cronica in un sito che porta ad un aumento del flusso sanguigno che pu√≤ permanentemente dilatare i vasi.
  • Alcune sostanze (farmaci o altro) che influiscono sulla funzione cardiovascolare e sulla struttura della nave.

Le condizioni in cui può essere osservata telangiectasia includono:

  • Danni alla pelle associati all'esposizione al sole, prodotti chimici, traumi.
  • Uso corticosteroide topico a lungo termine (creme, unguenti, lozioni).
  • rosacea
  • Trattamento del cancro - radioterapia e chemioterapia.
  • Sindrome carcinoide.

Telangiectasia Sintomi

La telangiectasia è evidente dalla rete di capillari rossi che di solito hanno un diametro inferiore a 0,2 mm sulla superficie della pelle e delle mucose. Inoltre, possono essere presenti anche altri sintomi come:

  • Macchie rosse sulla pelle quando i capillari dilatati si uniscono.
  • Formicolio o intorpidimento al sito.
  • Il colore della zona quando viene applicata la pressione, sebbene il flusso sanguigno si ripristini subito dopo.
  • Il gonfiore nell'area colpita √® di solito causato dal fatto che le vene pi√Ļ grandi vengono compromesse.

Questi sintomi concomitanti sono assenti nella maggior parte dei casi generalizzati di telangiectasia essenziale.

Trattamento di telangiectasia

La telangiectasia √® difficile da trattare e con telangiectasia essenziale generalizzata, il trattamento di solito non √® necessario in quanto non pone alcun problema oltre l'aspetto cosmetico. Molte persone utilizzano quindi applicazioni cosmetiche e prodotti abbronzanti per mascherare i capillari. Le terapie convenzionali utilizzate per problemi alle vene delle gambe pi√Ļ larghe come la scleroterapia non sono efficaci per la telangiectasia e possono peggiorare la condizione. Le procedure di elettrochirurgia e laser pulsato possono produrre risultati migliori, ma non sono completamente efficaci per ogni sito.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">