Suggerimenti per la creazione di una zona libera da stress


Lo stress è purtroppo un semplice fatto di vita e questo è più vero ora che mai. Abbiamo sviluppato le nostre risposte allo stress una volta per aiutare ad eccitare i nostri corpi al punto in cui saremmo in grado di sfuggire ai predatori e superare i concorrenti. Oggi tuttavia i fattori di stress nella nostra vita sono cronici e in corso, e la stanchezza che questo costante stato di eccitazione può mettere nei nostri corpi e nel nostro cervello è incredibilmente malsana e drenante. Questo è il motivo per cui è importante ora che adottiamo misure proattive per contrastare lo stress e questo è almeno un vantaggio che abbiamo rispetto ai nostri antenati: la capacità di riconoscere lo stress per quello che è e di combatterlo di conseguenza.

Un modo per farlo è creare una via di fuga per noi stessi - una "zona senza stress" - che si tratti di una stanza nella nostra casa, un luogo in cui andiamo a vivere mentalmente o un posto felice da qualche parte all'aperto. Qui vedremo come è possibile creare una zona senza stress a cui puoi sfuggire per dimenticare tutte le tue preoccupazioni e darti la possibilità di ricaricarti mentalmente.

Tienilo separato: La prima e più importante è che lo spazio che crei sia effettivamente la tua zona senza stress è senza stress. In altre parole tu non deve porta nella zona tutti i tuoi stress esterni, il che significa che non dovresti usarlo per lavorare o per ricevere chiamate che potrebbero stressarti. La regola è che mentre sei in questo posto felice non devi fare lavoro o qualcos'altro potenzialmente stressante. Questo è così importante perché significa che sarete in grado di sviluppare un'associazione psicologica tra lo spazio e di essere completamente rilassati ea proprio agio.

Suggerimenti per la creazione di una zona libera da stress

Usa 'Bubble Time': Questo significa anche non portare alcuno stress esterno in mentalmente o così no pensiero pensieri stressanti. Un ottimo modo per realizzare questo è semplicemente segregare i tuoi pensieri e darti un limite di tempo. Ad esempio, imposta un timer e fai un patto che non penserai al lavoro o ad altre tue preoccupazioni, almeno fino a quando il timer non si esaurirà. Questo è molto efficace perché sai che ci penserai più tardi, ma che tutti possono permettersi almeno dieci minuti di pausa. Io chiamo questo "tempo della bolla" perché mi piace immaginare che sia un piccolo pezzo di tempo separato dal solito flusso - senza passato e senza futuro, solo il presente sigillato in una piccola bolla. Puoi andare in questo posto anche durante il giorno - quando stai prendendo l'ascensore, per esempio, basta dire a te stesso che non penserai a nulla di stressante almeno finché non raggiungerai la tua base.

Chiudi lo stress: Il problema è che alcuni lo stress può seguirti - se ricevi una telefonata per esempio o se senti gente che combatte fuori. Una zona molto stressante sarà quindi un posto dove non puoi sentire le cose che potrebbero stressarti e dove puoi davvero allontanarti da quelle cose. In altre parole, tieni il telefono fuori, scegli da qualche parte nel giardino o nel seminterrato dove non riesci a sentire la gente che urla e considera di investire in una serratura e in alcune finestre spesse insonorizzate (purché ci sia è un modo per le persone di contattarti in caso di emergenza).

Suggerimenti per la creazione di una zona libera da stress

Tenerlo pulito e in ordine: Il pasticcio mette in risalto le persone ed è difficile rilassarsi quando sei circondato da confusione e cose che devi mettere da parte. Ecco perché è molto importante che tu svuoti lasciando che ciò accada nella tua zona senza stress - e il modo migliore per tenerlo al sicuro è semplicemente ridurre le cose.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">