Stomaco dolorante in gravidanza, adulti e bambini


Cos'è un mal di stomaco?

Lo stomaco si trova nel quadrante superiore sinistro dell'addome, in gran parte nascosto sotto la cassa toracica sinistra e che si estende attraverso la linea mediana per sporgere leggermente nel quadrante superiore destro. Fa parte del tratto alimentare che è responsabile della digestione del cibo, dell'assorbimento di sostanze nutritive e dell'espulsione di materiale di scarto sotto forma di feci. Lo stomaco si trova subito dopo l'esofago e conduce alla prima parte dell'intestino tenue nota come duodeno. Ci sono un certo numero di malattie che possono influenzare lo stomaco, che spesso coinvolge i segmenti vicini del tubo digerente - l'esofago e / o il duodeno. Disagio o dolore possono quindi essere presenti in questa regione specifica e può essere indicato come a mal di stomaco.

La cavità addominale contiene la maggior quantità di organi all'interno di qualsiasi cavità corporea. Pertanto il disagio o il dolore degli organi che circondano lo stomaco, inclusi i muscoli sovrastanti e la pelle, possono essere attribuiti allo stomaco. Tuttavia, non è raro che una persona faccia riferimento all'addome nel suo insieme come allo "stomaco". Quindi il dolore o il disagio dell'addome possono essere indicati come dolore allo stomaco, nonostante lo stomaco non sia coinvolto in alcuni casi.

Significato di un mal di stomaco

Il disagio o il dolore sono segnali di allarme di qualche irritazione o malattia all'interno di una determinata area. Nella maggior parte dei casi, il dolore è localizzato nell'area interessata, ma a volte può essere riferito da regioni vicine o anche da siti distanti. Questo dolore riferito è il risultato di percorsi nervosi comuni che attraversano un'area. Nel vero senso del termine "mal di stomaco" il disagio o il dolore sarebbero dentro e intorno al posizione dello stomaco.

Stomaco dolorante in gravidanza, adulti e bambini

Tuttavia, anche in questi casi è importante ricordare che lo stomaco è vicino a molti altri organi o strutture. Ciò comprende :

  • Pelle, Grasso sottocutaneo e tessuto connettivo davanti allo stomaco
  • Muscoli addominali di fronte allo stomaco.
  • Gabbia toracica di fronte allo stomaco.
  • Muscoli intercostali sopra lo stomaco tra le costole.
  • Peritoneo intorno allo stomaco
  • Milza a sinistra dello stomaco.
  • Diaframma e esofago sopra lo stomaco
  • Pancreas dietro e sul lato destro dello stomaco.
  • Fegato e cistifellea a destra dello stomaco.
  • Parti del intestino tenue in particolare il duodeno.
  • Parti del intestino crasso in particolare il colon trasverso ha lasciato la flessura splenica.
  • Rene destro dietro e alla sinistra dello stomaco
  • Parete addominale posteriore e colonna vertebrale dietro lo stomaco
  • Aorta addominale dietro e alla destra dello stomaco
Ci sono anche una rete di vasi sanguigni, nervi, vasi linfatici, linfonodi e legamenti che sono anche coinvolti. A causa della sua stretta relazione con tutte queste strutture, è quindi difficile identificare che qualsiasi dolore da quest'area sia dovuto allo stomaco stesso. Pertanto è importante prendere nota di alcune modalità del dolore e sintomi concomitanti che possono essere l'indicazione di un mal di stomaco stesso.

Sintomi di stomaco dolorante

Il dolore nell'area dello stomaco è più probabile che sia associato allo stomaco se sono presenti anche le seguenti caratteristiche:

  • Nausea con / senza vomito
  • conati
  • Dolore che peggiora dopo aver mangiato, quando è affamato o con profonda inspirazione (inspirazione).
  • Eruttazione eccessiva
  • Sensazione di pienezza nell'addome superiore (gonfiore)
  • Bruciore di stomaco (dolore bruciante nell'esofago)
  • Distensione addominale
  • Cambiamento di appetito

In casi prolungati, la perdita di appetito e probabilmente la malattia sottostante possono portare a perdita di peso e affaticamento. Altri sintomi potrebbero non essere specifici per lo stomaco ma potrebbero indicare la possibile causa. Ciò comprende :

  • Febbre
  • Brividi
  • letargo
  • Cambiamenti nell'abitudine intestinale - diarrea o stitichezza
  • Flatulenza eccessiva
  • Mal di schiena

Cause di dolore allo stomaco

Le cause del dolore allo stomaco possono essere suddivise in quelle condizioni che influenzano specificamente lo stomaco e quelle condizioni che affliggono gli organi e le strutture circostanti. La maggior parte delle cause discusse in basso interessa tutte le fasce d'età ma è più probabile negli adulti.

In The Stomach

Le cause più comuni di indolenzimento dello stomaco includono:

  • Gastrite è l'infiammazione del rivestimento dello stomaco. Cause comuni e fattori di rischio: Helicobacter pylori (H. pylori) infezione, FANS, alcolismo, stress, traumi, età avanzata, disturbi autoimmuni e reflusso biliare.
  • Gastroenterite è un'infezione dello stomaco e dell'intestino che causa sintomi gastrointestinali acuti come nausea, vomito e diarrea. Cause comuni e fattori di rischio: virus e batteri acquisiti attraverso epidemie, stretto contatto con una persona infetta, cibo e acqua contaminati, scarsa igiene, pratiche non igieniche e aree sovraffollate.
  • Ulcera peptica è la formazione di piaghe aperte nel rivestimento dello stomaco e del duodeno, che spesso coinvolgono anche l'esofago. Cause comuni e fattori di rischio: gastrite cronica, H. pylori infezione, FANS, alcolismo, stress psicologico e fumo di sigaretta.

Intorno allo stomaco

Altri problemi comuni, che non coinvolgono sempre lo stomaco, che possono dare origine a sintomi simili a quelli dei disturbi di stomaco comuni includono:

  • Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è il flusso all'indietro del contenuto di stomaco acido fino nell'esofago. È comunemente indicato come reflusso acido. La GERD è principalmente causata dalla disfunzione del LES per prevenire il reflusso e il tipico sintomo è il bruciore di stomaco.Cause comuni e fattori di rischio: obesità, gravidanza, fumo di sigaretta, alcol, diabete mellito e determinati farmaci.
  • Calcoli biliari sono piccole masse sedimentarie (calcoli) che si formano nella cistifellea e possono ostruire il deflusso della bile. Cause comuni e fattori di rischio: assunzione di grassi e colesterolo elevati, dieta a basso contenuto di fibre, donne, gruppi di età più avanzata, obesità, gravidanza, diabete mellito, improvvisa perdita di peso, farmaci per abbassare il colesterolo o estrogeni.
  • Pancreatite è l'infiammazione del pancreas che può essere acuta o cronica. Cause comuni e fattori di rischio: abuso di alcool, trauma addominale, chirurgia, calcoli biliari, fumo di sigaretta e alcuni farmaci.
  • Morbo di Crohn (malattia infiammatoria intestinale) è una malattia infiammatoria immuno-mediata che colpisce principalmente l'intestino inferiore, ma può verificarsi anche nello stomaco e nel duodeno. Cause comuni e fattori di rischio: storia familiare di IBD, fumo di sigarette, giovani e vita nelle nazioni industrializzate.
  • Ernia iatale è una sporgenza anormale di una porzione dello stomaco attraverso l'apertura diaframmatica. Cause comuni e fattori di rischio: anamnesi familiare, anomalie ereditarie, lesioni addominali, aumento della pressione intra-addominale persistente, prelievo di oggetti pesanti su base regolare, obesità e fumo di sigaretta.
  • Affaticamento muscolare addominale può essere dovuto a lesioni, sforzi eccessivi o sovraccarico dei muscoli addominali. Cause comuni e fattori di rischio: muscoli addominali deboli, attività fisica intensa, esercizio eccessivo, tosse ripetuta e lesioni addominali.

È anche importante considerare altre cause come discusso in:

  • Dolore addominale
  • Mal di stomaco

Stomaco dolorante in gravidanza

La gravidanza aumenta il rischio di sviluppare o aggravare molte delle condizioni causali di dolore allo stomaco di cui sopra. Ciò è dovuto all'utero in espansione e ai cambiamenti ormonali che possono avere una serie di effetti anche sugli organi al di fuori del sistema riproduttivo. La gravidanza provoca il rilassamento e l'allungamento dei muscoli addominali al fine di provvedere alla crescita dell'utero. Pertanto, l'indolenzimento muscolare addominale è una delle cause più comuni di mal di stomaco. Condizioni più comuni come GERD, ernia iatale e calcoli biliari sono anche più probabili in gravidanza.

Esistono diverse cause di dolore addominale e in particolare dolore pelvico che possono essere correlati allo stato di gravidanza. Dal momento che il disagio o il dolore associato a queste cause sono di solito riscontrati nell'addome o nella pelvi inferiore, di solito non viene descritto come dolore allo stomaco o dolore allo stomaco. Tuttavia, vale la pena notare che alcune di queste condizioni possono avere implicazioni serie.

  • Gravidanza extrauterina
  • Aborto Spontaneo
  • Pre-eclampsia
  • corionamnionite
  • Dolore del travaglio
  • Dolore uterino
  • Dolore al legamento rotondo

Stomaco dolente nei bambini

Il dolore allo stomaco è una lamentela comune durante l'infanzia, rispecchiata dalla frequenza dei mal di testa nell'età adulta. Spesso non c'è una causa nota per il dolore e passa a breve senza conseguenze significative. I bambini tendono anche a usare il dolore allo stomaco e il dolore addominale in generale come mezzo per evitare situazioni spiacevoli o indesiderabili. Può anche manifestarsi come sintomo di stress psicologico. I bambini più piccoli sono spesso incapaci di esprimere con precisione i sintomi e possono usare termini comuni come mal di stomaco per riferirsi a nausea, indigestione, gonfiore e crampi intestinali. Alcune delle cause più comuni di mal di stomaco nei bambini includono:

  • Gastroenterite virale - influenza dello stomaco.
  • Eccesso di cibo o fame.
  • Consumo di sostanze non commestibili
  • Intolleranza alimentare.
  • Allergie alimentari
  • Avvelenamento
  • Stipsi
  • Appendicite
  • Morsi di insetto
  • Lesioni come cadute

Altre due possibili cause che devono essere prese in considerazione sono un colpo all'addome che può essere associato a gioco o aggressione quando si combatte. Spesso i bullismo possono non essere segnalati dai bambini e dovrebbero essere sospettati con ripetuti infortuni o dolori allo stomaco nel caso in cui non ci fossero altri segni visibili. Un mal di stomaco dovrebbe anche essere considerato come una possibile indicazione di abuso, sia verbale, emotivo, fisico o sessuale.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">