Scegliere un hobby


È una dichiarazione giusta, anche se piuttosto radicale, per dire che tutti dovrebbero avere un hobby. Gli hobby sono attività che sentiamo con passione e che ci consentono di indirizzare le nostre energie creative e irrequiete in qualcosa di costruttivo, oltre che un ottimo modo per rilassarsi e distendersi. Quest'ultimo aspetto è in realtà molto più vantaggioso di quanto la maggior parte delle persone sia consapevole, permettendoci di concentrarci completamente su qualunque sia il nostro compito e in tal modo dimenticare ciò che accade intorno a noi. In questo modo può essere un ottimo modo per fuggire dai nostri pensieri e quasi una forma di meditazione nel modo in cui cancella la mente e ci calma.

Con un hobby non ti sentirai mai annoiato o come se non realizzassi nulla, e se scegli qualcosa di sociale o all'aperto, allora preverrà anche periodi di febbre da cabina. Infine, avere un hobby ci dà qualcosa di cui parlare con gli altri, un'abilità di cui essere orgogliosi e una corda in più per il nostro arco che potrebbe tornare utile. Tutto ciò significa che le persone con hobby sono più sane, più felici, più impressionanti e più altamente qualificate. E non si sa mai, se diventi abbastanza bravo nella tua abilità prescelta, potresti anche essere in grado di iniziare a guadagnare denaro da essa.

Ma come fai a scegliere il tuo hobby? Con così tante diverse opzioni tra cui scegliere può essere difficile conoscere l'hobby che ti porterà il massimo divertimento. Fortunatamente non vi è alcun motivo per cui non è possibile provare molte attività diverse prima di scegliere quella con cui si vuole rimanere fedele. Gli hobby sono anche abbastanza facilmente categorizzati nel senso che puoi avere un'idea per il tipo di cosa che vuoi fare e poi provare le cose in quel campo.

Le "categorie" più ovvie di hobby sono gli sport (con sottocategorie di sport di squadra, sport estremi, sport motoristici e fitness), arte, fai-da-te, musica automobilistica, artigianato, collezionismo, apprendimento e attività, tra gli altri; sebbene ci siano anche una vasta gamma di hobby che non rientrano facilmente in categorie. Il tipo di hobby in cui vorresti entrare potrebbe essere qualcosa che coinvolge più persone o che è qualcosa di più creativo e che si traduce in un "prodotto finale" o in una performance che puoi mostrare agli altri. Una persona all'aria aperta che vuole fare amicizia potrebbe scegliere uno sport come il calcio o la netball, mentre qualcuno più introverso e creativo potrebbe scegliere un'arte come la pittura ad acqua o la scrittura. Pensa se vuoi che il tuo hobby sia rilassante o eccitante o se vuoi coinvolgere un sacco di persone.

Allo stesso tempo, pensa al prodotto finale o all'abilità - in alcuni casi potresti scoprire che il tuo hobby deriva naturalmente da un'abilità. Ovviamente, se vuoi dedicarti a più hobby, allora è ancora meglio e potresti scoprire che l'avvio di uno porta ad altri (un interesse per le gare di auto da rally potrebbe portare ad un interesse per i meccanici).

Non preoccuparti se l'hobby che hai scelto sembra essere qualcosa che va oltre te in questo momento: che tu stia imparando il giapponese o suonando la chitarra non importa se non sei un istante naturale, anzi il più difficile lo trovi più ne trarrai beneficio e proverai un senso di soddisfazione quando inizi a progredire e migliorare e più impressionerà gli altri intorno a te. Quando lavori verso un obiettivo prefissato sarai sorpreso di quanto possa essere assorbente e quanto sia gratificante quando finalmente raggiungi il tuo obiettivo. Se qualcosa che vuoi essere in grado di fare, o qualcosa che ti interessa imparare, non importa quale sia, dovresti provarlo. Saresti sorpreso quando un interesse ti può portare e di cosa sei capace.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">