Sbucciando problemi di pelle, immagini e cause


Peeling normale della pelle

La pelle umana ha due strati principali: un'epidermide esterna e un derma interno. L'epidermide è composta da diversi strati di cellule con il più interno conosciuto come strato di base e il più esterno è lo strato corneo. Le cellule della pelle nello strato basale si trasformano gradualmente da cellule viventi che producono cheratina (cheratinociti) a cellule cornificate morte (corneociti) nello strato corneo. Questi corneociti forniscono la barriera fisica che protegge l'ambiente interno del corpo dall'esterno.

Gli strati più esterni della pelle sono cellule in continua perdita - un processo noto come desquamazione. Gli esseri umani perdono le cellule della pelle esterna per tutta la vita e questo non è solitamente visibile nella maggior parte dei casi, poiché le nuove cellule sostituiscono costantemente le cellule che si stanno liberando. Questo è tenuto in equilibrio per assicurare che lo strato corneo esterno non si esaurisca durante la desquamazione quotidiana e non diventi più spesso del normale con un accumulo di cellule.

Che cos'è Peeling Skin?

Pelle scrostata è il termine comune usato per descrivere un gran numero di cellule dello strato corneo che vengono liberate insieme visibilmente. La pelle si stacca come squame o strati di pelle visibili. Può verificarsi su piccole aree della pelle o può influenzare la pelle su gran parte del corpo contemporaneamente. In alcune malattie lo strato corneo si ispessisce prima che inizi a sbucciarsi mentre in altri casi vi è un'eccessiva perdita di cellule contemporaneamente da uno strato corneo altrimenti normale. La desquamazione della pelle non è sempre un segno di qualsiasi malattia di base - a volte può verificarsi con una lesione acuta causata dall'esposizione a condizioni meteorologiche avverse, scottature solari e sostanze chimiche. Tuttavia, ci sono diverse malattie sistemiche che possono causare il peeling persistente della pelle insieme alla patologia in altri siti del corpo. In questi casi, il trattamento della pelle desquamata si estende ben oltre la buona cura della pelle. Ha bisogno di cure mediche adeguate.

Cause della pelle scrostata

Le varie cause della desquamazione della pelle possono essere dovute a:

  • Ambiente
  • Nutrizione
  • medicazione
  • infezioni
  • Disordini immunitari

Sbucciando problemi di pelle, immagini e cause


Dermatite atopica (sopra) e
piede d'atleta (sotto)

Sbucciando problemi di pelle, immagini e cause


Dermatite seborroica (sotto)

Sbucciando problemi di pelle, immagini e cause


Immagini provenienti da Dermatology Atlas.
Per gentile concessione di Samuel Freire da Silva, M.D.

Ambiente

  • scottatura è una delle più comuni cause acute della desquamazione della pelle causata dalla luce ultravioletta. Appare dopo alcune ore di esposizione diretta al sole o dalla luce del sole riflessa da neve, sabbia e acqua.
  • Esposizione alle radiazioni alla pelle, noto anche come sindrome da radiazioni cutanee (CRS), provoca danni agli strati esterni e persino interni della pelle. Può insorgere dopo poche ore di irradiazione.
  • Congelamento è quando la pelle e il tessuto sottostante si congela, danneggiandolo. Frostnip è una fase iniziale di congelamento in cui la pelle è irritata ma non danneggiata.

Nutrizione

  • Carenze vitaminiche può influenzare la salute generale a vari gradi e la salute della pelle può anche essere compromessa a seconda del tipo di vitamina che è carente.

medicazione

  • Chemioterapia è l'uso di alcuni farmaci per curare i tumori. È associato a una serie di effetti collaterali, uno dei quali può essere desquamazione della pelle.
  • Eccesso di vitamina A, conosciuto come ipervitaminosi A, si verifica principalmente con sovradosaggio. Ha una vasta gamma di effetti su molte parti del corpo compresa la pelle.

infezioni

  • Tigna (dermatofito) è un'infezione fungina superficiale che può verificarsi in varie parti del corpo compresi i piedi (tinea pedis o piede d'atleta), inguine (tinea cruris o jock itch), cuoio capelluto (tinea capitis), corpo (tinea corporis), faccia (tinea faciei) o mano (tinea manuum).
  • Infezioni della pelle di Staph sono causati da un gruppo di batteri noti come stafilococchi. Questo tipo di batteri è presente su oggetti viventi e inanimati ed è facilmente trasmesso da persona a persona.
  • Morbillo (rubeola) è un'infezione virale comunemente osservata durante l'infanzia. Le vaccinazioni hanno avuto un ruolo importante nell'incidenza decrescente di questa infezione infantile, altrimenti comune, soprattutto nei paesi sviluppati.
  • scarlattina è una malattia che si verifica nei bambini con mal di gola quando i batteri dello streptococco rilasciano tossine nel sangue. È caratterizzato da un'eruzione cutanea rosso brillante sulla pelle e una lingua rosso fragola con sintomi di febbre e gola.
  • Sindrome da shock tossico è causato da tossine da stafilococchi e streptococchi batteri che viene rilasciato nel flusso sanguigno. È principalmente Staphylococcus aureus questo è responsabile e l'uso dei tamponi è una delle cause principali di questa sindrome.

Disordini immunitari

I seguenti disturbi possono portare a desquamazione della pelle principalmente attraverso allergie o reazioni autoimmuni. Nelle allergie, il sistema immunitario è anormalmente sensibile e innescato da sostanze altrimenti innocue. Nelle malattie autoimmuni, il sistema immunitario attacca in modo scorretto i tessuti del corpo come la pelle.

  • Dermatite atopica, noto anche come eczema, è un prurito della malattia cronica della pelle che è spesso visto per la prima volta nei bambini piccoli. È associato a una predisposizione allergica (atopia) ed è spesso accompagnato da asma e febbre da fieno.
  • Psoriasi è una malattia autoimmune in cui la pelle si ispessisce a causa di una crescita eccessiva e di una lenta desquamazione che porta alle placche della pelle bianca e argentata.
  • Dermatite esfoliativa, o eritroderma, è una malattia caratterizzata da arrossamento della pelle e squame squamose che possono essere dovute all'uso di determinati farmaci, altre malattie sottostanti della pelle o altro sistema, oppure può verificarsi per ragioni sconosciute.
  • Dermatite seborroica è una condizione infiammatoria della pelle che colpisce principalmente le aree con la più alta concentrazione di sebo (olio).È collegato a specie di funghi che si trovano normalmente sulla pelle (Malassezia) ma non è un'infezione. Piuttosto è una risposta immunitaria anormale a questo fungo.
  • Linfoma cutaneo a cellule T è una rara forma di cancro della pelle associata a malignità del sistema linfatico (linfoma).


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">