Rischi per la salute per i viaggiatori a sud, sud-est e Asia orientale


I viaggi all'estero, in particolare nelle regioni con nazioni in via di sviluppo, possono contenere alcuni rischi per la salute che non sono comuni negli Stati Uniti. Pertanto i viaggiatori devono essere consapevoli di queste condizioni, nonostante abbiano preso le opportune vaccinazioni di viaggio. Un vaccino potrebbe non essere sempre disponibile per alcune malattie, mentre in altri casi le malattie sono a breve termine e difficilmente portano a gravi complicanze, il che non giustifica la necessità di un vaccino. Le destinazioni di viaggio che stanno crescendo in popolarità in questi giorni e che presentano rischi significativi per la salute dei viaggiatori, includono quelle in Asia e in particolare in Asia meridionale, Asia sud-orientale e Asia orientale.

Tipi di rischi per la salute

Esistono vari tipi di rischi per la salute in qualsiasi paese, non solo in Asia. L'attenzione per i viaggiatori, tuttavia, sono le malattie infettive che possono essere diffuse in una regione specifica, trasmesse attraverso rotte abbastanza innocue e per le quali non si ha alcuna immunità naturale o immunizzazione appropriata. Ancora più importante, però, sono le malattie che possono avere gravi complicanze in un breve periodo di tempo ed essere pericolose per la vita. I trattamenti che esistono per queste malattie potrebbero non essere sempre estremamente efficaci. Potrebbe anche richiedere un ricovero in ospedale costante e cure specialistiche che potrebbero non essere accessibili in queste destinazioni di viaggio o inaccessibili per un viaggiatore. La prevenzione attraverso la vaccinazione, quando disponibile, i farmaci profilattici e le misure conservative sono quindi la principale priorità per un viaggiatore.

Esistono varie forme batteriche di gastroenterite e specie resistenti a più farmaci recentemente scoperte come il superbattero NDM-1 (New Delhi metallo-beta-lattamasi-1) che può essere osservato più frequentemente in Asia. Questi sono i principali rischi per la salute ma non specificamente per i viaggiatori. La maggior parte sono patogeni comuni anche nelle nazioni sviluppate che sono diventate resistenti a determinati farmaci. Attenzione come viaggiatore nel limitare l'assunzione di acqua a marchi rinomati di marca in bottiglia, mangiare solo in stabilimenti alimentari sicuri ed evitare il contatto con fonti d'acqua non monitorate sarà di solito sufficiente per evitare queste malattie. La buona igiene personale è la misura preventiva più efficace. Nella maggior parte dei casi queste malattie si diffondono attraverso cibo e acqua contaminati e sono altamente improbabili che possano essere contratte attraverso il contatto con animali, zanzare o morsi o trasmessi tramite goccioline diffuse attraverso la tosse o gli starnuti.

In tutto il mondo si riscontrano infezioni trasmesse per via sessuale come HIV, sifilide, gonorrea, clamidia, tricomoniasi ed herpes genitale e di solito non sono più diffuse in Asia. Pertanto non è stato incluso tra i principali rischi per la salute dei viaggiatori.

Rischi dei Paesi asiatici

I rischi in queste diverse regioni non differiscono in modo significativo. Tuttavia, alcuni tipi di malattie possono essere più comuni di altri in paesi specifici.

Asia del sud

  • India
  • Pakistan
  • Bangladesh
  • Sri Lanka

Alcuni dei principali rischi per la salute infettiva per i viaggiatori in questa regione includono malaria, febbre dengue, filariosi, leishmaniosi, encefalite giapponese, leptospirosi, poliomielite, morbillo, influenza aviaria (H5N1) e rabbia.

Sud-est asiatico

  • Burma
  • Cambogia
  • Timor Est
  • Indonesia
  • Laos
  • Filippine
  • Singapore
  • Tailandia
  • Vietnam
Alcuni dei principali rischi per la salute infettiva per i viaggiatori in questa regione includono malaria, febbre dengue, chikungunya, filariasi, encefalite giapponese, peste, influenza aviaria (H5N1), schistosomiasi, leptospirosi, morbillo e poliomelite.

Asia orientale

  • Cina
  • Hong Kong
  • Giappone
  • Macau
  • Mongolia
  • Corea del nord
  • Corea del Sud
  • Taiwan

Alcuni dei principali rischi per la salute infettiva per i viaggiatori in questa regione includono malaria, febbre dengue, chikungunya, filariasi, encefalite giapponese, leishmaniosi, peste, encefalite da zecche, influenza aviaria (H5N1), morbillo, schistosomiasi (schistosoma japonicum), leptospirosi e rabbia.

Informazioni sulla malattia dei viaggiatori

Questa è una breve panoramica di alcune delle più comuni malattie infettive che si riscontrano in regioni specifiche del Sud, Sud-Est e Asia orientale.

"> Influenza aviaria

Influenza aviaria, comunemente noto come influenza aviaria, è causato dal virus H5N1. Raramente è visto negli umani ma è molto mortale. Solo la metà delle persone infettate dal virus dell'influenza aviaria sopravvive alla malattia. Si trova in entrambi gli uccelli selvatici e può verificarsi negli uccelli domestici. Il virus si diffonde entrando in contatto con le feci degli uccelli, la saliva o altre secrezioni. Questo si verifica più spesso nei mercati all'aperto dove questi uccelli sono tenuti in condizioni affollate e non igieniche. L'influenza aviaria non può essere contratta mangiando la carne di questi animali.

Chikungunya

Chikungunya è una malattia virale causata da un alvirus e diffusa dalle zanzare. Viene spesso confuso e diagnosticato erroneamente come febbre dengue a causa di varie somiglianze con questa malattia. Il vettore principale è il Aedes aegypti zanzara, ma il Aedes albopictus talvolta può essere coinvolta anche la zanzara. Queste zanzare tendono a riprodursi in acqua vicino a siti dove vivono gli umani. Gli esseri umani sono colpiti dal virus ma alcuni animali selvatici come le scimmie possono fungere da riserva. Chikungunya può portare a gravi complicazioni ma raramente è fatale.

Dengue Fever

Dengue è una malattia virale causata da uno dei quattro sierotipi di un flavivirus che è diffuso da zanzare simili a chikungunya. Il vettore principale è il Aedes aegypti zanzara. Può portare a gravi complicanze come la febbre emorragica e la sindrome da dengue che sono potenzialmente fatali. La febbre dengue è più comune nelle aree urbane e semi-urbane.La febbre emorragica dengue è una delle principali cause di morte tra i bambini nelle aree ad alto rischio.

Encefalite

Comprende anche i due tipi più comuni di encefalite che interessano i viaggiatori in Asia encefalite giapponese e encefalite trasmessa da zecche. L'encefalite termine significa infiammazione del cervello ed è più comunemente causata da virus. encefalite giapponese è causato da un flavivirus (JEV) che viene diffuso attraverso un morso dalle zanzare che trasportano il virus. Il vettore principale è il Culex zanzare di specie Encefalite da zecche è anche causato da un flavivirus (TBEV) che si diffonde attraverso il morso di un segno di spunta infetto. Il vettore principale è il Ixodes zecca di specie

Filariosi

Filariosi è un'infezione parassitaria che colpisce principalmente il sistema linfatico degli esseri umani. È causato da un tipo di verme parassita noto come nematode. I principali nematodi filariani sono Wuchereria bancrofti, Brugia malayi e Brugia timori. Si diffonde attraverso il morso di un certo numero di diverse specie di zanzare. La filariosi linfatica è inizialmente asintomatica e pertanto rimane non diagnosticata per lunghi periodi di tempo. Provoca un danno progressivo del sistema linfatico.

leishmaniosi

leishmaniosi è un'infezione causata da uno dei molti tipi di Leishmania specie di parassiti protozoi che si diffondono attraverso il morso delle mosche di sabbia. A volte può essere diffuso attraverso trasfusioni di sangue o quando gli utenti di droghe IV condividono un ago. Esistono due tipi di leishmaniosi: leishmaniosi cutanea (CL) e leishmaniosi viscerale (VL). La leishmaniosi cutanea è principalmente isolata sulla pelle ed è il tipo più comune. La leishmaniosi viscerale può colpire qualsiasi organo del corpo.

Leptospirosi

Leptospirosi è un'infezione con il Leptospira batteri che possono essere contratte attraverso tagli nella pelle causati da alcuni animali come ratti, puzzole, procioni, volpi e altri parassiti. Può anche essere trasmesso attraverso il contatto con acqua e terreno contaminati che possono entrare anche attraverso le mucose del corpo e della congiuntiva. Meno comunemente si verifica attraverso morsi o trasmissione da uomo a uomo. Dopo lo stadio infettivo acuto, la leptospirosi può portare a setticemia che può essere fatale.

Malaria

Malaria è una malattia causata da un'infezione con il Plasmodium specie di parassiti protozoi e diffuse attraverso le zanzare. È uno dei principali rischi per la salute in tutto il sud, sud-est e est asiatico, anche se non è prevalente in ogni paese all'interno di questa regione. Il parassita viene trasmesso attraverso il morso della femmina infetta Anofele zanzara. Distrugge rapidamente i globuli rossi, ma colpisce anche le cellule di vari organi in tutto il corpo. La malaria è potenzialmente fatale e lì se nessun vaccino contro di esso. Alcuni farmaci possono offrire una protezione a breve termine, ma la chiave sta riducendo l'esposizione alle zanzare.

Peste

Peste è una malattia causata dal Yersinia pestis batteri che si diffondono anche se le pulci. È più comune con morsi di pulci infette sui roditori. Una modalità di trasmissione meno comune sta gestendo il tessuto di un animale infetto. La malattia non è comune in questi giorni ma è stata responsabile della morte di circa un terzo della popolazione europea in epoca medievale, quando era conosciuta come la peste nera. Il batterio si moltiplica all'interno di certi tipi di cellule immunitarie e poi si diffonde in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno. La peste è facilmente curabile, ma può essere fatale se non trattata.

Rabbia

Rabbia è una malattia infettiva causata dal lyssavirus che si diffonde attraverso gli animali. Il virus può entrare nell'ospite umano attraverso la saliva di un animale infetto, di solito come risultato di un morso. La rabbia si trova in tutto il mondo ed è più comunemente trasmessa attraverso morsi di cane e pipistrello, anche se altri animali potrebbero essere infetti. La vaccinazione degli animali contro la rabbia è stata un metodo efficace per ridurre la trasmissione, ma esiste ancora un rischio elevato con animali randagi. Un cattivo controllo degli animali e programmi di vaccinazione limitati nelle nazioni in via di sviluppo possono mettere a rischio una persona.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">