Pressione dello stomaco e cause della pressione sulla sensazione di stomaco


Qual è la pressione dello stomaco?

Il termine "pressione dello stomaco" non è un sintomo specifico. Invece è un termine comune per descrivere un sintomo in cui una persona avverte una sensazione di spinta, pienezza o gonfiore allo stomaco. Poiché il termine "stomaco" e "addome" sono spesso usati in modo intercambiabile in termini laici, la pressione dello stomaco può quindi riferirsi anche alla pressione addominale. A rigor di termini, però, la pressione dello stomaco farebbe riferimento a queste sensazioni nel quadrante addominale superiore sinistro. Spesso è difficile isolare la sensazione come localizzata nello stomaco stesso poiché ci sono così tanti altri organi e strutture che lo circondano in questo quadrante. Di solito si ritiene che i sintomi provengano dallo stomaco quando si verifica poco dopo aver mangiato o bevuto.

Significato della pressione dello stomaco

Non √® raro che la maggior parte delle persone utilizzi diversi termini comuni e descrittivi per descrivere una serie di sensazioni. La "pressione dello stomaco" √® uno di questi esempi. La pressione potrebbe riferirsi a una sensazione di spinta dall'esterno allo stomaco - un tipo di sensazione costrittiva. In alternativa, e pi√Ļ comunemente, si riferisce a una sensazione di spingere fuori dall'interno dello stomaco che √® simile a una sensazione di pienezza o gonfiore - una sensazione distesa. Spesso questi sintomi di diverse sensazioni precedono l'insorgenza del dolore o si verificano in condizioni di basso grado in cui non √® abbastanza grave da suscitare dolore.

Lo stomaco √® un sacco cavo che √® in grado di espandersi in modo significativo se riempito con cibo o gas di solito da deglutizione d'aria o bevande gassate. Di solito sono queste situazioni che causano distensione e una sensazione di pressione dello stomaco dove lo stomaco sembra spingere verso l'esterno. Quando √® vuoto, lo stomaco collassa perch√© contiene poco pi√Ļ di una piccola quantit√† di muco, acido ed enzimi. Non viene percepita nemmeno la pressione degli organi circostanti. Tuttavia, uno stomaco parzialmente o completamente riempito avverte una sensazione di spinta verso l'interno (sensazione costrittiva) quando c'√® pressione dall'esterno, solitamente dagli organi addominali circostanti.

La maggior parte delle sensazioni viscerali di solito non viene percepita a meno che non sia intensa o associata a danni ai tessuti a causa della malattia.

Cause della pressione dello stomaco

Il termine pressione dello stomaco potrebbe non riferirsi specificamente allo stomaco stesso. Pertanto è importante prendere in considerazione gli organi e le strutture circostanti che possono dare origine a una sensazione di pressione dello stomaco.

Sensazione di pressione dall'interno dello stomaco

Pressione dello stomaco e cause della pressione sulla sensazione di stomaco

Alcune delle cause pi√Ļ comuni di problemi allo stomaco che danno origine a una sensazione di pressione all'interno dello stomaco includono:

  • Reflusso biliare √® il flusso all'indietro della bile secreta dalla cistifellea nel duodeno. Entra nello stomaco o in alto come l'esofago. La bile irrita lo stomaco e pu√≤ causare una serie di sintomi come nausea, vomito, bruciore di stomaco e forte dolore addominale.
  • Gastrite √® l'infiammazione dello stomaco di solito a causa di lesioni al rivestimento interno causato principalmente essere Helicobater pylori (H. pylori) batteri dello stomaco e uso di farmaci come i FANS. Tende a presentare con un fastidioso dolore al quadrante superiore sinistro, insieme a nausea, eruttazione eccessiva e talvolta vomito. Nei casi gravi possono verificarsi sanguinamenti con sangue nel vomito o nelle feci.
  • gastroparesi √® una condizione in cui i muscoli dello stomaco sono paralizzati. Rallenta la zangolatura del cibo nello stomaco e l'espulsione del chimo nel duodeno. Da qui il termine svuotamento gastrico ritardato. I sintomi usuali includono nausea e vomito, sensazione di pienezza dopo pochi morsi di cibo, perdita di appetito e perdita di peso.
  • Ernia iatale √® dove una porzione dello stomaco scivola attraverso l'apertura del diaframma per sporgere nella cavit√† toracica. Una sensazione di pressione dello stomaco √® comune e il dolore √® raro. √ą peggio quando si mangia mentre lo stomaco si espande e spinge verso l'alto.
  • Ulcere peptiche sono ferite aperte che si formano nella parete dello stomaco, del duodeno (prima parte dell'intestino tenue) o dell'esofago (tubo del cibo). √ą principalmente associato alla sovrapproduzione di acido dello stomaco e al fallimento dei meccanismi per proteggere la parete dell'intestino dall'acido. Le ulcere allo stomaco sono di solito una complicazione della gastrite. I sintomi sono quindi simili e c'√® dolore intenso e perdita di appetito.
  • tumori nello stomaco pu√≤ essere benigno (non canceroso) o maligno (canceroso). I polipi dello stomaco sono una delle crescite principalmente benigne. I tumori benigni sono in gran parte asintomatici fino a quando non arrivano a un punto in cui causano un'ostruzione dello sbocco dello stomaco o comprimono gli organi circostanti. I tumori maligni causano sintomi pi√Ļ gravi come il sangue nel vomito o nelle feci. perdita di peso e mancanza di appetito.

Sensazione di pressione da tutto lo stomaco

Pressione dello stomaco e cause della pressione sulla sensazione di stomaco

Ci sono varie condizioni che possono esercitare pressione sullo stomaco o causare la sensazione di pressione attorno allo stomaco. Alcune delle cause pi√Ļ probabili includono:

  • Obesit√† addominale pu√≤ esercitare pressione sullo stomaco e altri organi addominali. Di solito √® peggiorato quando √® disteso sul retro.
  • Tumori addominali, in particolare quelli che nascono dalla superficie esterna degli organi addominali in prossimit√† dello stomaco, possono anche premere contro lo stomaco.
  • ascite √® l'accumulo di liquido nella cavit√† addominale attorno agli organi. √ą in gran parte asintomatico finch√© non si verifica un accumulo significativo di fluido all'interno della cavit√†.
  • Stipsi dove l'accumulo di rifiuti nel colon provoca distensione del colon trasverso e flessione splenica. Questo pu√≤ esercitare una pressione sullo stomaco.
  • epatomegalia √® un ingrossamento del fegato che pu√≤ esercitare pressione sullo stomaco dilatato. Come per la splenomegalia, √® solo un importante ingrossamento del fegato che comprime lo stomaco disteso.
  • Blocco intestinale o occlusione intestinale √® dove c'√® un blocco parziale o completo nell'intestino tenue o nell'intestino crasso, rispettivamente. A parte il backup del contenuto intestinale, a volte alto come lo stomaco, l'intestino disteso pu√≤ anche comprimere sullo stomaco.
  • Peritonite √® l'infiammazione del rivestimento peritoneale dell'addome. Sebbene non possa comprimere lo stomaco, l'irritazione del peritoneo a volte causa una sensazione di pressione. La peritonite √® solitamente dolorosa.
  • Gravidanza √® una causa comune di aumento della pressione addominale e l'utero in espansione spinge contro le viscere che a sua volta preme contro gli organi addominali superiori come lo stomaco.
  • splenomegalia √® un ingrossamento anormale della milza che si trova proprio accanto allo stomaco. La splenomegalia moderata e persino massiccia non esercita una pressione significativa sullo stomaco tranne durante il pasto quando lo stomaco si distende.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">