Pidocchi - Ciclo vitale, tipi, sintomi, trattamento, prevenzione


Cosa sono i pidocchi?

I pidocchi sono piccoli insetti grigio-bruni che vivono, crescono e si nutrono di umani come parassiti. Si nutre del sangue dell'ospite perforando la pelle dell'ospite con le sue parti della bocca anteriore stretta. I pidocchi possono diffondersi da una persona all'altra attraverso uno stretto contatto o condividendo oggetti personali e abbigliamento. Cani, gatti o altri animali domestici non sono coinvolti nella trasmissione di pidocchi umani.

Il tipo più comune di infestazione da pidocchi è il pidocchio. L'infestazione da pidocchi, sebbene estremamente sgradevole e imbarazzante, non aiuta a diffondere altre malattie o causa gravi problemi di salute. L'infestazione da pidocchi dovrebbe essere trattata in modo aggressivo in modo da eliminare il problema e prevenire la ricorrenza.

Tipi di infestazione da pidocchi

L'infestazione da pidocchi o la pediculosi è un problema molto comune in tutto il mondo. Esistono 3 tipi di infestazioni da pidocchi.

  • Pidocchi o pediculosi capitis è causato da Pediculus humanus capitis. Questo è un problema comune, in particolare tra i bambini delle scuole. I pidocchi sono piccoli insetti, lunghi circa 3 mm, con zampe appositamente adattate per aderire ai fusti dei capelli. Depone le uova (lendini) alla base delle fibre dei capelli. Le lendini si legano saldamente ai capelli del cuoio capelluto e appaiono bianche quando sono vuote. I pidocchi sono di solito diffusi da stretto contatto testa a testa e condividono articoli per la cura dei capelli.
  • Pidocchi del corpo o pediculosi corporis è causato da Pediculus humanus corporis. Questi vivono, crescono e depongono le uova nelle cuciture degli abiti. Si trova sul corpo solo quando si nutre.
  • Pidocchi, pidocchi di granchio, o pediculosi pubica è causato da Phthiriasis pubis. Questi influenzano i peli pubici e di solito sono trasmessi sessualmente. Le sopracciglia, le ciglia, le ascelle (ascelle), i peli del viso, i peli del petto e molto raramente i capelli del cuoio capelluto possono essere coinvolti in questo tipo di infestazione da pidocchi.

Ciclo vitale dei pidocchi

Ci sono 3 fasi nel ciclo di vita del pidocchio - lendine (uovo), ninfa, e adulto. Una volta che si verifica l'accoppiamento, un pidocchio femmina può deporre da 50 a 100 uova al ritmo di 6 al giorno. Le uova sono deposte alla base del fusto del pelo e sono legate saldamente ai capelli con una sostanza simile a colla fino a che non si schiudono nelle ninfe, in circa 6-10 giorni.

Un pidocchio raggiunge la piena maturità a circa 10 giorni dopo la schiusa. Il pidocchio adulto si nutre di circa 5 volte al giorno. Inietta la saliva che è irritante per la pelle e si nutre succhiando il sangue. La durata della vita di un pidocchio femmina è di circa 1 mese. I pidocchi moriranno entro 2 giorni se non può nutrirsi di un ospite umano.

I sintomi dei pidocchi

I sintomi comuni sono:

  • Intenso prurito del cuoio capelluto, di solito a causa di una reazione allergica alla puntura dei pidocchi. Ciò si verifica più frequentemente di notte quando i pidocchi si nutrono. Maggiori informazioni su altre cause di prurito del cuoio capelluto.
  • Solletico quando i pidocchi si muovono.
  • Irritazione del cuoio capelluto, soprattutto una notte.
  • Eruzioni e piaghe rossastre sulla testa, specialmente sulla nuca.

Persone a rischio

  • L'infestazione da pidocchi è più comune nei bambini in età prescolare e scolare.
  • È probabile che anche i familiari di questi bambini siano interessati.
  • Anche chiunque entri in stretto contatto con un'altra persona che soffre di pidocchi o che condivide effetti personali come pettini e indumenti può essere infettato.
  • Contrariamente alla credenza popolare, i pidocchi non si verificano a causa della scarsa igiene, o solo in persone di basso status socio-economico.
  • Le donne hanno più probabilità di avere i pidocchi degli uomini.

Trattamento dei pidocchi

Per trattare efficacemente i pidocchi, la persona infestata e tutti i contatti stretti, in particolare i familiari, con infestazione simile dovrebbero essere trattati contemporaneamente.
  • Pediculicides sono farmaci che uccidono i pidocchi - over-the-counter (OTC) o prodotti da prescrizione possono essere usati per trattare i pidocchi. È importante seguire attentamente le istruzioni. La resistenza al trattamento è diventata un problema.
  • I prodotti OTC includono shampoo contenenti piretrina o permetrina.
  • Farmaci da prescrizione, come malathion, può essere usato quando i prodotti OTC sono inefficaci. Malathion è più tossico e deve essere usato con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento.
  • lindano non è usato come prima linea di trattamento a causa della sua estrema tossicità.
  • Ivermectin, un farmaco soggetto a prescrizione medica, può essere somministrato per via orale in alcuni casi resistenti.
  • In alcuni casi, meticoloso pettinatura può essere l'unica opzione per la rimozione dei pidocchi.
  • Un'altra opzione è l'applicazione di lozione di alcool benzilico ai capelli Di solito è tenuto acceso per circa 10 minuti e poi risciacquato. Il trattamento viene ripetuto dopo una settimana. La lozione di alcol benzilico è meno tossica degli altri pediculicidi e può essere utilizzata anche nei bambini di età pari o superiore a 6 mesi.
  • Lozione alla calamina e antistaminici in caso di reazioni allergiche.
  • insetticidi non deve essere usato come profilassi (per la prevenzione) dei pidocchi.
  • Rasatura della testa può essere considerato quando tutti gli altri metodi falliscono. I capelli rasati vanno raccolti con cura in un sacchetto di plastica, sigillati e gettati nella spazzatura.
  • Dopo il completamento del trattamento, i cuscini, le lenzuola, gli asciugamani e gli indumenti devono essere lavati acqua calda uccidere i pidocchi Pettini e spazzole devono essere immersi in acqua calda per oltre 5 minuti.
  • Tappeti, divani e altri mobili morbidi in casa dovrebbero essere aspirapolvere accuratamente.

Prevenzione dei pidocchi

Può essere difficile prevenire i pidocchi nei bambini che vanno a scuola.Educare il bambino alla condivisione di pettini e spazzole può aiutare minimamente poiché i pidocchi si diffondono più spesso attraverso un contatto diretto testa a testa. L'igiene personale non è correlata all'infestazione da pidocchi. Essere vigili e agire immediatamente se si trovano pidocchi o pidocchi sui capelli può impedire un'ulteriore diffusione.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">