Perni e aghi: parestesia


Potresti non saperlo, ma a un certo momento o altro probabilmente hai sofferto di parestesia. Sembra una condizione seria, ma puoi riposare facilmente sapendo che in realtà è molto banale nonostante il nome impressionante ed è qualcosa che tutti noi consideriamo una piaga quotidiana e non qualcosa di cui scrivere a casa. Si può anche conoscere questa condizione come "spilli e aghi", che è la sensazione che si ottiene ogni volta che il braccio o la gamba si addormentano.

Naturalmente questo è il caso se i tuoi spilli e gli aghi sono acuti e transitori e questi casi temporanei sono normalmente il risultato della nostra seduta in una posizione scomoda o del nostro divertente osso. In altri casi la parestesia può essere una condizione più grave - se si scopre di averlo in modo cronico, allora potrebbe indicare una serie di diversi problemi a lungo termine. È importante riconoscere questo in modo da poter esaminare altri sintomi e ottenere cure mediche se necessario.

Quindi cosa succede quando provi quel formicolio familiare? Cosa lo causa? Come puoi fermarlo? E la tua parestesia potrebbe indicare qualcosa di più serio? Qui avremo un esame approfondito del fenomeno.

Cosa causa pin e aghi transitori?

Perni e aghi: parestesia

Gli spilli e gli aghi sono caratterizzati dalla sensazione di formicolio agli arti e alle estremità. Questo è ovviamente il risultato del nervosismo in quell'area che diventa eccitato o temporaneamente sottomesso.

Quello che succede qui è che i nervi del tuo arto si attivano per registrare questo. Per un lungo periodo di tempo i nervi iniziano a creare la sensazione di formicolio a causa della prolungata pressione e del nervo che inizia a vacillare. Di solito la sensazione di spilli e aghi sarà preceduta da torpore, ed è solo quando si muove di nuovo che il cervello inizia a inviare segnali all'area di nuovo creando la sensazione di punture minuscole. Questa è la sensazione dei nervi che riprendono la normale funzione. Nel caso di colpire il tuo osso divertente, non è l'osso in cui stai colpendo ma piuttosto un nervo scoperto - e il contatto diretto lo fa scattare in un modo che produce la sensazione di spilli e aghi.

Una mancanza di flusso sanguigno può anche causare l'incantesimo dei nervi a causa del mancato apporto di ossigeno. Anche questo può essere causato dal sedersi a disagio in quanto si potrebbe finire per interrompere il flusso sanguigno esercitando pressione sull'arto in modo che il sangue non possa scorrere facilmente oltre. Allo stesso modo un capo stretto di vestiti o gioielli potrebbe causare questo.

Come curare perni e aghi

Quindi, se hai puntine e aghi temporanei a causa di una seduta scomoda, tutto quello che devi fare è ricominciare a stimolare i nervi. Per farlo basta provare a muoversi di nuovo e rimuovere la pressione sul nervo. Ciò restituirà anche qualsiasi flusso di sangue ostacolato e quindi restituirà il nervo al normale funzionamento. Se hai sbattuto i nervi, strofina l'area per ripristinare la normale funzione.

Se i tuoi spilli e gli aghi sono causati da una mancanza di flusso sanguigno, allora risolvi il problema limitando il flusso sanguigno - stai indossando una fascia per capelli al polso? Il tuo orologio è troppo stretto? Ti sei rimboccato le maniche? In alcuni casi questo formicolio può essere il risultato di una respirazione scorretta e gli spilli e gli aghi sono anche un sintomo di attacco di panico. Quindi, se sei iperventilato, prova a calmarti e a rallentare la respirazione.

Cosa causa Pins e aghi cronici?

Allora, qual è la causa nei casi cronici? Beh, in sostanza tutte le condizioni che possono danneggiare i nervi o limitare il flusso di sangue potrebbero causare questi sintomi. Ciò potrebbe includere, ad esempio, il diabete - il motivo è che risulta troppo zucchero per arrivare ai nervi che possono causare danni e provocare la sensazione di formicolio. Allo stesso modo un sovradosaggio di vitamina B12 può danneggiare i nervi in ​​modo simile nel tempo, così come una carenza.

In questi casi è molto importante essere diagnosticati, in quanto il sovradosaggio continuato può comportare il danneggiamento permanente dei nervi e questo può causare la perdita permanente delle sensazioni o persino l'uso degli arti. Allo stesso modo, nel caso del diabete, lo zucchero può danneggiare le altre aree del tuo corpo come i tuoi organi e questo può essere molto pericoloso. I segni che potresti soffrire di diabete includono letargia e minzione frequente. Fai un esame del sangue e il medico sarà in grado di informarti se sei affetto da diabete o problemi di B12. Anche la mancanza di sangue in un'area può avere cause croniche - se hai delle formicolio alle gambe questo potrebbe essere causato da problemi di obesità e di circolazione. Allo stesso modo l'anemia (che causa un basso numero di globuli rossi) o l'ipertensione possono avere effetti simili.

Gli impedimenti fisici possono anche danneggiare i nervi. Ad esempio un nervo può rimanere intrappolato tra le ossa che possono causare dolore grave o solo formicolio e intorpidimento. Se hai la sindrome del tunnel carpale, per esempio i nervi che portano alle mani possono essere schiacciati mentre passano attraverso le ossa del polso. Noterai anche gonfiore e dolore. L'artrite può causare un problema simile in qualsiasi parte del corpo (anche se ci sono molti tipi di artrite) e irritazione della radice del nervo cervicale in cui i fori che i nervi attraversano la colonna vertebrale si infiammano e fanno pressione sui nervi. Nella sciatica è il nervo sciatico alla base della colonna vertebrale che viene colpito e questo provoca formicolio e spilli e dolore alle gambe e ai piedi. Lesioni gravi possono anche danneggiare in modo permanente i nervi: se si dispone di una cicatrice grave, ad esempio dove sono stati tagliati o bruciati, toccare l'area potrebbe causare una sensazione di formicolio.

Finalmente a volte i nervi stessi sono danneggiati e questo può provocare sintomi simili. Per esempio la neurite è un'infiammazione dei nervi stessi e questo è causato dall'alcolismo cronico, dalla sindrome di Guillain-Barré (causata da un'infezione virale), dal consumo di metalli pesanti come piombo e mercurio e dall'uso di alcuni farmaci.

Se si verificano spilli e aghi, generalmente questo sarà breve, transitorio e innocuo. Se continua comunque, quindi cercare assistenza medica il più presto possibile e prendere nota di altri sintomi.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">