Pericoli del rivestimento in teflon


Le pentole antiaderenti devono essere una delle più grandi invenzioni per uso culinario mai adatte alle nostre cucine. Sono finiti i giorni in cui dovevi grattare il riso dal fondo di una padella con un coltello, o dover mescolare il peperoncino ogni due minuti - ora puoi impostarlo per cucinare e poi asciugarlo facilmente in seguito senza alcun intervento da parte tua.

Sfortunatamente la padella antiaderente ha un pessimo nome per se stessa grazie alla comune inclusione di Teflon. Qui vedremo quale sia il problema con Teflon e se le tue pentole antiaderenti potrebbero davvero essere pericolose per te.

Informazioni su Teflon

Pericoli del rivestimento in teflon

Teflon è stato scoperto nel 1938 ed è il nome commerciale di "politetrafluoroetilene" ed è stato il primo rivestimento antiaderente per stoviglie. Il 95% degli americani ha alcuni livelli rilevabili di teflon nel sangue e parte di questo deriva dall'uso di pentole rivestite di teflon.

Sfortunatamente, sebbene Teflon abbia fatto un buon lavoro di protezione delle pentole, è stato anche facilmente graffiato dagli utensili da cucina e questo significava che piccoli pezzi si sarebbero sfaldati nella cottura. Inoltre, le pentole in fiamme con rivestimento in teflon possono provocare il rilascio di fumi nell'aria e respirare. Oggi questo è stato in gran parte sostituito da Silverstone, ma mentre questo è più durevole e meno probabilità di venire fuori nel tuo cibo, Silverstone era essenzialmente una forma di Teflon.

Questi rivestimenti non sono solo su pentole e padelle, sono anche su scatole per pizza, scatole per il pranzo, sacchetti per popcorn per microonde, pacchetti per prodotti da forno e altro ancora. Anche alcuni indumenti usano Teflon per respingere l'acqua.

Effetti sulla salute

Il teflon è una forma di gas PTFE che può causare una grave polmonite edematosa. Questo provoca l'emorragia dei polmoni che provoca il corpo che affoga dai suoi stessi fluidi corporei. La condizione è causata respirando i fumi ed è nota come "febbre da fumi polimerici". I sintomi includono mancanza di respiro, malessere, senso di costrizione toracica, brividi, tosse, mal di gola e temperatura elevata. È anche un potenziale cancerogeno (è negli animali); traduzione - potrebbe causare il cancro.

Questi gas possono anche colpire piccoli animali e bambini più rapidamente degli umani, e alcuni individui che tengono gli uccelli nella loro casa hanno scoperto di soffrire di una morte improvvisa a causa dei fumi di Teflon - proprio come i canarini nelle miniere di carbone.

Cosa fare?

La buona notizia è che vengono intraprese azioni per impedire l'uso di sostanze chimiche "controverse" nella produzione di Teflon e prodotti. Puoi anche aiutare a limitare i danni che può causare se stessi evitando di bruciare il cibo cucinando più a lungo a fuoco basso, e assicurandosi che la tua cucina sia ben ventilata mentre stai cucinando - usa un aspiratore per rimuovere i fumi e aprire una finestra. Non dovresti mai preriscaldare la padella senza alcun liquido o cibo. Se si prelevano contenitori di cartone da asporto, evitare di usarli nel forno a microonde poiché probabilmente utilizzeranno anche Teflon per evitare di attaccarsi.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">