Motivo di dolore al braccio di attacco cardiaco, altre cause e sintomi


Non è raro sentirsi stanchi e doloranti tra le braccia dopo una giornata di insolita attività fisica che potrebbe aver coinvolto le braccia in particolare. La maggior parte di noi passerebbe questa cosa come stanchezza e tensione con l'aspettativa che si allenti dopo un giorno o due di riposo. Tuttavia, il dolore alle braccia con affaticamento e sintomi aspecifici che a volte possono essere trasmessi come le prime fasi dell'influenza possono essere in realtà segni di infarto.

Heart Attack e Left Arm Pain

Il dolore al braccio, in particolare il dolore al braccio sinistro, è un sintomo comune di un attacco di cuore. Di solito accompagna il dolore toracico centrale schiacciante, mancanza di respiro e sudorazione eccessiva che sono considerati sintomi caratteristici di un attacco di cuore. Possono anche esserci altri sintomi come vertigini, confusione, ansia e persino perdita di conoscenza. Il dolore non è sempre limitato al petto e al braccio. A volte possono verificarsi dolore al collo, alla mascella e persino epigastrico.

Tuttavia, il dolore al braccio sinistro è di solito il dolore accompagnatorio più comune in un attacco di cuore. Ci sono casi in cui il dolore al braccio sinistro può essere uno dei soli sintomi del dolore in un attacco di cuore, anche in assenza del tipico dolore al petto. Questa presentazione è considerata atipica per un attacco di cuore. Sintomi accompagnatori come la fatica sono aspecifici e non può esserci altra indicazione conclusiva di un evento cardiaco.

Questa presentazione atipica in cui vi è poco o nessun sintomo viene anche definita un attacco cardiaco silenzioso. Questi tipi di attacchi di cuore sono più comuni di quanto si pensi spesso. Si stima che ben il 25% degli attacchi cardiaci non sia tipico nella presentazione e non sia quindi identificato con precisione come infarto. Attacchi cardiaci silenziosi tendono ad essere più comuni negli anziani e in particolare nei pazienti diabetici.

Leggi di più sull'attacco cardiaco silenzioso.

Perché un attacco cardiaco causa dolore alle braccia?

In un attacco di cuore viene interrotto l'apporto di sangue al muscolo cardiaco. La mancanza di ossigeno causa danni e morte del tessuto cardiaco fornito dall'arteria interessata. I segnali del dolore dal muscolo cardiaco danneggiato vengono trasmessi dai nervi al midollo spinale. Questi segnali vengono poi trasmessi al cervello dove viene percepita la sensazione del dolore. Quando questi segnali del dolore vengono trasmessi, si unisce a percorsi nervosi comuni che sono condivisi dal braccio.

Pertanto il dolore al torace dovuto al danno del muscolo cardiaco provoca anche dolore al braccio. A causa delle vie nervose comuni, c'è anche dolore al collo e alla mascella. Allo stesso modo il dolore può derivare dai dermatomi, che sono strisce di pelle sul torso che sono fornite da alcuni nervi spinali. Pertanto il dolore cardiaco causa anche dolore in alcuni dermatomi che vengono percepiti nell'epigastrio (dolore medio-addominale).

Segnali di avvertimento che il dolore al braccio è il dolore al cuore

Quando il dolore toracico è accompagnato da dolore alle braccia, deve essere considerata una possibile condizione cardiaca. Alcune persone sono a maggior rischio di infarto e questi sintomi dovrebbero sollevare immediatamente la preoccupazione per un possibile attacco cardiaco. Tuttavia, questo potrebbe non essere la prima considerazione in alcuni casi come con bambini o adolescenti.

I fattori di rischio includono avere più di 45 anni, essere sovrappeso o obesi, fumare sigarette, consumo eccessivo di alcool e una storia di malattia coronarica, ipertensione (alta pressione sanguigna), colesterolo alto e diabete tra una miriade di altri fattori. Anche una storia familiare di malattie cardiache è un importante fattore di rischio.

Se il dolore al petto e il dolore al braccio sono accompagnati da questi segni e sintomi, è necessario un immediato intervento medico.

  • Mancanza di respiro
  • Sudorazione eccessiva
  • Nausea
  • Stanchezza inspiegabile
  • Vertigini
  • Ansia
  • Perdita di conoscenza

È importante notare che gli attacchi di cuore possono verificarsi anche in giovani adulti con pochi o nessuno dei fattori di rischio sopra indicati. Consultare sempre un medico per il dolore al petto e alle braccia anche se un attacco di cuore sembra improbabile.

Altre cause e sintomi

Diverse condizioni non cardiache possono causare dolore al torace e persino dolore al braccio simultaneo a volte. Non è raro che il dolore al cuore sia scambiato per dolore non cardiaco e viceversa. Alcune delle più probabili cause di dolore toracico con o senza dolore alle braccia sono state discusse di seguito.

Maggiori informazioni sul dolore toracico cardiaco e non cardiaco.

Angina Pectoris

Anche se questo è il dolore cardiaco spesso causato dalla malattia coronarica, l'angina pectoris non è un attacco di cuore. Si tratta di un'interruzione momentanea dell'afflusso di sangue al muscolo cardiaco. Il tessuto muscolare può essere ferito senza morte di tessuto come con un attacco di cuore. I sintomi sono simili a un attacco di cuore, ma allevia con riposo e nitrati. L'angina pectoris può essere un preludio ad un attacco di cuore con episodi che persistono per mesi o addirittura anni prima.

Reflusso acido

Il reflusso acido è una delle cause più comuni di dolore al petto e viene spesso scambiato per un attacco di cuore o altra causa di dolore cardiaco. A causa dell'indebolimento dello sfintere esofageo inferiore (LES), l'acido dello stomaco e gli enzimi entrano nell'esofago e causano irritazione. I sintomi tipici comprendono bruciore di stomaco (bruciore al torace), nausea, vomito (a volte), gonfiore e perdita di appetito. Il dolore alle braccia di solito non è presente.

Sforzo muscolare

Il ceppo muscolare è una delle cause più comuni di dolore toracico superficiale e dolore al braccio. Sorge dopo uno sforzo fisico che, come il sollevamento di pesi pesanti o l'uso eccessivo delle braccia, in particolare quando i muscoli pettorali e quelli del braccio sono tesi. Il trauma alla parete toracica e al braccio con una caduta o sport di contatto può anche portare a dolore al petto e alle braccia. Tosse persistente o disfunzioni e vomito violenti possono causare dolore alla parete toracica.

Maggiori informazioni sulle cause del dolore al petto centrale.

Altre cause

Le seguenti condizioni possono anche causare dolore toracico, di solito senza dolore al braccio. A volte il dolore alle braccia può essere dovuto a una causa diversa rispetto al dolore toracico esistente.

  • Miocardite ed endocardite
  • pericardite
  • Infezioni del tratto respiratorio inferiore
  • Embolia polmonare
  • Esofagite e ulcere esofagee
  • Rottura / lacrime esofagee
  • Ernia iatale
  • Calcoli biliari e altre malattie della colecisti
  • Pancreatite


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">