Lollipops e parti di varicella della varicella


Come genitori, noi siamo i guardiani dei nostri figli. Dalla prima volta che li teniamo tra le braccia, facciamo di noi il nostro unico scopo nella vita per tenerli al sicuro da ogni danno. Prendiamo ogni precauzione possibile per tutta la vita per garantire che siano sani e salvi, disinfettando costantemente tutto per stare svegli tutta la notte quando sono malati. Ma cosa succederebbe se mettere intenzionalmente il bambino in pericolo potesse essere utile a lungo termine? Che cosa succede se mettere il bambino in una certa posizione nella speranza di contrarre una malattia contagiosa è qualcosa che potrebbe davvero aiutarlo? E se ti dicessi che i genitori lo stanno già facendo regolarmente?

Come parte della missione della loro vita per proteggere i loro figli, molti genitori espongono intenzionalmente i propri figli al virus della varicella nella speranza che il loro bambino lo catturi. Hanno le migliori intenzioni, ma è giusto? Puoi decidere da solo.

Parti di Pox

Una festa infestata dalla varicella è ciò che alcuni genitori considerano un'alternativa più sicura alle vaccinazioni. Funzionari della salute sostengono fortemente questo fatto, ma è ancora praticato molto più comunemente di quanto si pensi. L'idea è di esporre i bambini al virus per contribuire a rafforzare la loro immunità contro di esso, invece di vaccinare.

Pensa a una festa del vaiolo come il tipico pigiama della tua infanzia, ma con lozione alla calamina invece delle piñata. I genitori portano i figli insieme a un bambino infetto in modo che anche i loro figli possano contrarre la malattia. Poiché i rapporti hanno dimostrato che la varicella è più facilmente curata nei bambini piccoli che negli adulti, i genitori sentono che esponendo il proprio bambino al virus il prima possibile, li proteggono dalla sofferenza più tardi.

Le parti del volgo sono estremamente controverse; come sarebbe qualsiasi cosa di questo tipo. Mentre i funzionari non possono costringere i genitori ad astenersi da questa pratica, sicuramente non lo perdonano. Come affermato, i genitori hanno tutte le giuste intenzioni quando portano i propri figli a una di queste feste. Immaginano che il loro bambino prenderà il virus, avrà la febbre e qualche protuberanza pruriginosa, prepareranno zuppa e si prenderanno cura di loro, e tutto finirà.

Una cosa che deve essere tenuta presente, tuttavia, è che anche nei bambini la varicella può sfuggire di mano ed essere fatale se non trattata adeguatamente. Se hai intenzione di esporre tuo figlio alla varicella o ad altri virus per i quali sono detenute parti, è estremamente importante che tu faccia la tua ricerca. È necessario sapere cosa aspettarsi, cosa è normale e cosa richiede cure mediche immediate.

Prima che venisse approvata la vaccinazione contro la varicella, negli Stati Uniti c'erano circa 150 morti in bambini da varicella. Anche se questo numero non è eccezionale, è necessario tenere presente che esistono altre complicazioni che possono derivare dal virus della varicella. Uno dei motivi principali per cui i pediatri ammoniscono contro i partiti del vaiolo è che esiste il rischio che i bambini contraggano l'encefalite, la polmonite (un determinato tipo strettamente correlato alla varicella) e lo streptococco di gruppo A.

Quando guardi veramente il quadro generale, le probabilità che tuo figlio contragga una di queste malattie o addirittura di morire dalla varicella sono piuttosto scarse; ma lo sono anche i potenziali rischi per la salute associati alle vaccinazioni. Di recente si è discusso tanto sulla sicurezza delle vaccinazioni, che non c'è da meravigliarsi se i genitori si stanno allontanando da loro. Soprattutto questo particolare; i genitori sanno che una volta che il loro bambino l'ha avuto, è finita e non dovranno mai più occuparsene.

Lecca lecca di varicella

Lollipops e parti di varicella della varicella

Un altro ancora controverso che si sta svolgendo nel tentativo di esporre i bambini alla varicella mentre sono giovani è l'idea di "lecca-lecca alla varicella". Se la prima cosa che viene in mente sono le caramelle cucite con varicella; hai esattamente ragione. Negli Stati Uniti, ci sono stati effettivamente avvertimenti federali emessi contro questa pratica, perché i lecca-lecca non sono solo scambiati tra famiglie. Completi estranei stanno spedendo il lecca-lecca ad altre persone in modo che possano provare a infettare il loro bambino.

Insieme ai lecca-lecca, vengono spediti e ricevuti dai genitori ovunque anche swap e fiale di saliva. Questo non è un piccolo anello di persone; ci sono molti genitori impegnati in questa pratica. I genitori si trovano l'un l'altro e gli oggetti infetti vengono inviati tramite i siti di social network. Facebook ha anche una pagina chiamata "Trova un poliziesco nella tua zona". I genitori usano la pagina per contattarsi e trovare persone che possono inviarli articoli infetti.

Ancora una volta, l'idea è di rafforzare l'immunità del bambino piuttosto che assumersi i rischi associati alla vaccinazione. I genitori considerano questa alternativa un'alternativa più sicura e sentono che stanno aiutando i loro figli esponendoli presto in modo che non debbano affrontare il virus da adulti. Gli studi hanno dimostrato che più si è vecchi quando si contrae il virus, peggiori sono i sintomi e gli effetti.

Mentre si sta tentando di proteggere i bambini da rischi per la salute, si potrebbe essere esposti a rischi legali. Negli Stati Uniti, la pratica di spedire articoli infetti di varicella tramite posta elettronica è illegale. I lecca-lecca non sono necessariamente illegali; solo parti dell'atto stesso. Innanzitutto, è illegale manomettere i prodotti di consumo, come il lecca-lecca. Riscrivendo un lecca-lecca dopo averlo donato a un bambino infetto e poi inviarlo a qualcun altro (anche su sua richiesta) sta manomettendo la sua peggiore forma.

Anche l'invio di posta contaminata attraverso il sistema postale è illegale; anche se non attraversa mai le linee di stato. Inoltre, c'è il fatto che ogni pezzo di posta con cui il pacco entra in contatto e ogni persona che lo tocca viene esposto al virus.Potresti pensare di inviare l'infezione solo alla persona che lo desidera, ma non è questo il caso.

Due reati federali comportano multe enormi e persino il tempo della prigione. In poche parole; se vuoi esporre tuo figlio al virus per il suo bene; questo potrebbe non essere il modo migliore per farlo.

Quindi ora decidi tu; parti del tossicodipendenza contro le vaccinazioni. Entrambi hanno i loro vantaggi e i loro rischi. Entrambi rafforzano l'immunità di tuo figlio. Entrambi sono controversi.

Una vaccinazione inietta una piccola dose del virus nel bambino; non sperimentano gli effetti completi, ma c'è ancora una piccola possibilità che possano contrarre il virus in un secondo momento. Le parti e i lecca lecca di Pox espongono tuo figlio e lo costringono a contrarre il virus. Una volta passato (supponendo che non ci siano complicazioni), non dovrai mai più preoccuparti di questo. Come genitore e tutore della salute e del benessere del tuo bambino, solo tu puoi decidere cosa è meglio.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">