Livelli di zucchero alto (glucosio) nel sangue o nelle urine - Che cosa significa?


Come fa lo zucchero a entrare nel sangue?

Tutto il cibo che viene digerito e poi assorbito viaggia attraverso il flusso sanguigno verso il fegato. Qui viene elaborato ulteriormente, alcuni sono suddivisi in composti più semplici, alcuni vengono archiviati e altri possono essere convertiti o addirittura escreti. Tuttavia, il corpo conserva quasi tutti i macronutrienti - carboidrati, proteine ​​e grassi - in una forma o nell'altra. Le cellule del corpo hanno bisogno di un apporto costante di nutrienti per produrre energia. Questo è principalmente sotto forma di glucosio, un tipo di zucchero semplice.

I carboidrati sono la principale fonte di energia in quanto sono scomposti in zuccheri semplici come il glucosio e quindi trasportati attraverso il flusso sanguigno a tutte le cellule del corpo per la produzione di energia. Quando i carboidrati scarseggiano, il corpo utilizzerà proteine ​​o grassi che possono anche essere convertiti in glucosio. Lo zucchero nel sangue è quindi derivato da:
  • sostanze nutritive assorbite dall'intestino e nel suo cammino verso il fegato
  • cibo rotto dal fegato e glucosio rilasciato alle cellule del corpo
  • conversione di grassi o proteine ​​in glucosio per la produzione di energia quando i carboidrati scarseggiano

Come viene controllato lo zucchero nel sangue?

Il glucosio può danneggiare le cellule del corpo se i livelli non sono mantenuti entro un intervallo specifico. Tuttavia, se questi livelli scendono troppo, compromettono la produzione di energia e la normale attività cellulare. Il corpo deve quindi garantire che i livelli di glucosio nel sangue non siano né alti né troppo bassi. Spesso la preoccupazione si concentra maggiormente sui livelli elevati di glicemia (iperglicemia) che si verificano in diabete mellito (diabete di zucchero). Questa condizione è in aumento a livello globale e ha una vasta gamma di effetti su diversi organi con conseguenze a volte fatali.

Livelli di zucchero alto (glucosio) nel sangue o nelle urine - Che cosa significa?

ormoni

La regolazione del glucosio è ottenuta principalmente da due ormoni - insulina e glucagone. Entrambi questi ormoni sono secreti dal pancreas. Ci sono molti altri ormoni e processi fisiologici nel corpo che possono anche avere un impatto sui livelli di glucosio nel sangue ma non nella misura di insulina e glucagone. Semplicemente, l'insulina abbassa i livelli di glucosio nel sangue quando è troppo alta. D'altra parte, il glucagone aumenta i livelli di glucosio nel sangue quando è troppo basso. Questo viene fatto attraverso molti degli effetti che questi ormoni hanno su quasi tutte le cellule del corpo.

Stile di vita

L'altro modo per controllare i livelli di zucchero nel sangue è attraverso:

  • dieta - quantità di cibo, tipo di carboidrati nel cibo e frequenza dei pasti
  • esercizio - regolare attività cardiovascolare
  • farmaci - farmaci per iperglicemia (alti livelli di glucosio nel sangue) e ipoglicemia (bassi livelli di glucosio nel sangue)

Peso

Il peso corporeo influisce anche sui livelli di glucosio nel sangue ed è modificabile nel senso che una persona può cambiare il proprio peso corporeo attraverso la dieta e l'esercizio fisico. Un peso corporeo più elevato non solo aumenta il rischio di diabete mellito, una condizione caratterizzata da livelli di glucosio anormalmente elevati, ma influisce anche negativamente sul controllo del glucosio in una persona con tolleranza normale o con diabete.

Cosa significa alti livelli di zucchero?

Livelli elevati di zucchero nel sangue significano che il corpo non è in grado di mantenere i livelli di glucosio entro un intervallo normale. Indica un problema principalmente con i livelli di insulina che vengono secreti in risposta ai livelli di zucchero nel sangue. Quando il livello di zucchero nel sangue (glucosio) è troppo alto, il pancreas secerne più insulina che quindi contribuisce ad abbassare i livelli di glucosio nel sangue in una certa misura, portandolo quindi entro un intervallo normale. In condizioni come il diabete mellito, c'è o una carenza di insulina o resistenza agli effetti dell'insulina. Ciò significa che il corpo non può affrontare adeguatamente i livelli elevati di zucchero nel sangue. Pertanto i livelli di zucchero rimangono alti.

Livelli di zucchero nel sangue

È importante conoscere il normale intervallo di riferimento dei livelli di zucchero nel sangue. Questo è il range in cui il corpo dovrebbe mantenere i livelli di zucchero nel sangue in ogni momento - sia al risveglio, prima e dopo aver mangiato, durante il sonno e il corso della giornata indipendentemente dall'attività fisica o dalle abitudini alimentari. Ci sono alcuni momenti in cui i livelli di zucchero sono più alti o più bassi, ma sempre entro il range normale.

  • Digiuno il glucosio è quei livelli al risveglio - essenzialmente non aver mangiato per almeno 8 ore.
  • Pre-prandiale i livelli di glucosio sono i livelli prima di mangiare un pasto. Può variare nel corso della giornata. Pertanto, viene preso in considerazione solo il livello pre-prandiale della colazione poiché è uguale al livello di glucosio a digiuno.
  • Post-prandiale i livelli di glucosio sono i livelli dopo aver mangiato. Di solito il livello delle 2 ore viene registrato anche se nelle donne in gravidanza, anche i livelli post-prandiali di 1 ora e 3 ore sono significativi per il test.

Livelli di zucchero alto (glucosio) nel sangue o nelle urine - Che cosa significa?

Livelli normali di zucchero nel sangue

  • Digiuno = da 70 a 99 mg / dl (da 3,9 a 5,5 mmol / l)
  • Post-prandiale (1 ora) = da 120 a 140 mg / dL (da 6,6 a 7,8 mmol / L)
  • Post-prandiale (2 ore) = da 70 a 99 mg / dL (da 3,9 a 5,5 mmol / L)

Livelli di zucchero nel sangue pre-diabete

Pre-diabete o ridotta tolleranza al glucosio (IGT) è lo stadio di regolazione anormale della glicemia prima che si sviluppi il diabete mellito. Può durare mesi o addirittura anni prima che l'insorgenza del diabete mellito e del pre-diabete sia reversibile.

  • Digiuno = inferiore a 125 mg / dl (6,9 mmol / l)
  • Post-prandiale = da 140 a 200 mg / dL (da 7,8 a 11,1 mmol / L)

Diabete livelli di zucchero nel sangue

  • Digiuno = da 70 a 140 mg / dl (da 3,9 a 7,8 mmol / l)
  • Post-prandiale = superiore a 200 mg / dL (11,1 mmol / L)

Livelli di zucchero delle urine

Il rene filtra il sangue per formare l'urina. Normalmente il glucosio non si trova nelle urine. Quando i livelli di glucosio nel sangue sono elevati, il glucosio passa nelle urine. Questo è noto come glicosuria o glicosuria. Tuttavia, in rari casi il glucosio può essere trasferito nelle urine dal tessuto renale nonostante i livelli di glucosio nel sangue rientrino nel range normale - glicosuria renale.

I livelli normali di glucosio nelle urine sono compresi tra o fino a 15 mg / dl (da 0 a 0,8 mmol / l).

Trattare livelli elevati di zucchero

Se i livelli elevati di zucchero si trovano nel sangue, nelle urine o persino nel liquido cerebrospinale (CSF), devono essere trattati e gestiti. Questo può essere ottenuto con:

  • Mangiare cibi a basso indice glicemico, a basso contenuto di grassi e ipocalorici.
  • Esercitarsi per almeno 150 minuti in una settimana - 30 minuti al giorno.
  • Perdere peso per tornare a un BMI normale (indice di massa corporea) o almeno dal 5% al ​​10% del peso corporeo totale.
  • Usando farmaci antidiabetici orali come la metformina.
  • Somministrazione di insulina esogena.

I livelli elevati di zucchero nel sangue che superano i 200 mg / dl (11,1 mmol / l) in qualsiasi momento sono indicativi del diabete mellito. Questa è una condizione cronica che richiede un trattamento e una gestione adeguati da parte di un professionista medico. Il farmaco è di solito necessario e questo è spesso per la vita poiché la condizione è in gran parte irreversibile. Pre-diabete d'altra parte può essere invertito mangiando a destra, esercitando e perdere peso. Sebbene sia vista come una condizione "più mite", il pre-diabete deve essere monitorato regolarmente da un operatore sanitario per garantire che le misure di dieta e stile di vita stiano dando i risultati desiderati.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">