Latte di soia vs latte di mucca


Il latte di soia è il latte che proviene dai semi di soia invece di venire da un mammifero. Questo è il latte da bere di scelta per gli intolleranti al lattosio e per i vegetariani vegani, e alcune altre persone lo scelgono anche sul latte vaccino per motivi di preferenza personale.

La domanda però è, che è la fonte di latte più sana, ed è possibile ottenere tutti gli stessi benefici per la salute bevendo latte di soia come faresti bevendo il latte vaccino? Qui avremo uno sguardo obiettivo sulle differenze e se uno è decisamente superiore. Prepariamoci al rombo!

Proteina

Uno degli aspetti importanti del latte è che è una grande fonte di proteine ​​e uno dei pochi modi in cui possiamo effettivamente bere proteine. In effetti, la proteina scuote che i bodybuilder bevono sono generalmente prodotti con "siero", che a sua volta deriva dal latte ed è un sottoprodotto del processo di produzione del formaggio.

Latte di soia vs latte di mucca

La buona notizia per gli intolleranti al lattosio è che il latte di soia ha all'incirca la stessa quantità di proteine ​​(circa il 3,5%) e che la soia può anche essere trasformata in frullati proteici chiamati "proteine ​​della soia", non sorprendentemente. E questo è quello che scuotere le proteine ​​del bodybuilder vegano di scelta è ovviamente.

Tuttavia, si noti che questa è la "proteina preferita da culturisti vegani" e non tutti i body shaker di scelta del bodybuilder. La domanda è allora - perché la maggior parte degli atleti preferisce prendere le loro proteine ​​dal latte? E la risposta è che, sebbene entrambi abbiano all'incirca la stessa quantità di proteine, variano in base al loro "profilo proteico". Essenzialmente la proteina è costituita da "amminoacidi" che sono essi stessi composti di carbonio. In altre parole sono costituiti da molecole di carbonio combinate in un modo specifico e questa struttura varia a seconda della fonte della proteina. Allo stesso modo ci sono più amminoacidi (circa 21) e tutti svolgono ruoli diversi e pochissime fonti di proteine ​​contengono tutti gli amminoacidi.

Quando usiamo le proteine, le usiamo per specifici processi intorno al corpo come la costruzione di muscoli e il mantenimento di una sana funzione cerebrale. Se gli aminoacidi sono già nel "formato" corretto con più BCAA (amminoacidi a catena ramificata) e un numero maggiore di amminoacidi, allora sarà più facile per il nostro corpo usare quella proteina per svolgere i compiti importanti che deve svolgere intorno al corpo. Sfortunatamente per gli amanti della soia, il latte di soia è meno "biodisponibile" per questo motivo, il che significa che non contiene tanti aminoacidi essenziali e che sono in una forma meno "utilizzabile". Quindi la proteina può essere utilizzata per un minor numero di lavori in tutto il corpo e richiede più energia affinché la proteina possa essere convertita in una struttura utilizzabile. Quindi, in termini di contenuto proteico, il latte vaccino ha la meglio sulla soia. Per i bodybuilder, e quando si sceglie un frullato di proteine, il buon vecchio latte di mucca è la bevanda preferita.

Latte di mucca: 1

Latte di soia: 0

Grasso

D'altra parte, però, il latte di soia è la scelta migliore quando si tratta di contenuto di grassi. Ha pochi grassi saturi (il 2,5% circa, che è tuttavia più di quanto la maggior parte della gente pensa) e non ha colesterolo LDL. Il colesterolo LDL è il colesterolo "cattivo" (LDL sta per Lipoproteina a bassa densità) e questo può causare depositi di grasso nelle nostre arterie e vene che aumentano la pressione sanguigna e rendono più difficile per il nostro cuore far circolare sangue e ossigeno intorno ai nostri corpi. In casi gravi il colesterolo LDL può renderti più probabile a soffrire di infarto o ictus. Detto questo, un po 'di colesterolo è in realtà un bene per voi e per la maggior parte di noi il contenuto di grassi nel latte non sarà una grande preoccupazione (e potete sempre optare per il latte scremato).

Un altro vantaggio della soia è che il fagiolo di soia ha uno degli indici glicemici più bassi di qualsiasi alimento, il che significa che scatenano meno una risposta all'insulina - meglio per i diabetici e meglio per la dieta. Se si dispone di colesterolo alto o se si sta cercando di dieta, allora è una buona idea ridurre l'assunzione di grassi passando al latte di soia.

Latte di mucca: 1

Latte di soia: 1

Vitamine e minerali

Quando si tratta di vitamine e minerali, il latte vaccino, ancora una volta, vince leggermente. Il primo e più documentato modo in cui il latte di mucca è superiore per il suo contenuto di minerali è che contiene elevate quantità di calcio - che è qualcosa che non si trova naturalmente nel latte di soia. L'alto contenuto di calcio del latte vaccino è una delle ragioni per cui molte persone fanno di tutto per assicurarsi che bevano abbastanza e questo può aiutare a rafforzare le ossa e le contrazioni muscolari. Allo stesso tempo il latte vaccino è più alto in riboflavina, vitamina A e fosforo che svolgono tutti ruoli importanti in tutto il corpo. Un altro problema con il latte di soia è che contiene ossolati, che possono effettivamente ridurre la capacità del corpo di assorbire il calcio, il che significa che si ottiene meno calcio a causa della bevuta di soia (gli ossolati possono anche essere dannosi per quelli con problemi epatici e renali esistenti).

Questo naturalmente dà al latte di mucca il vantaggio in questo senso, ma è anche importante ricordare che troppo calcio può essere anche cattivo e può causare calcoli renali. Allo stesso modo il latte di soia contiene vitamine del gruppo B, potassio e ferro che sono anche molto buoni per voi. È possibile acquistare sia latte vaccino che latte di soia che viene arricchito con più minerali e vitamine. Tuttavia, il latte di mucca si limita a contenerlo su questo.

Latte di mucca: 2

Latte di soia: 1

Anti-Cancro

Il latte di soia ha una cosa molto importante: è un antiossidante che significa che può aiutarti a combattere il cancro e i segni visibili dell'invecchiamento riducendo i radicali liberi nel tuo corpo. I radicali liberi sono sostanze nel corpo che "galleggiano" e quindi bombardano i muri delle cellule.Quando i radicali liberi fanno questo alterano il loro aspetto fisico causando l'invecchiamento, e in alcuni casi lo fanno attraverso le pareti cellulari e nei nuclei delle cellule dove possono danneggiare il DNA e causare mutazioni che si diffondono - il cancro AKA. Consumando latte di soia puoi "spazzare via" quei radicali liberi e impedire che ciò accada.

Prendi questo con un pizzico di sale però - gli antiossidanti sono sostanze molto potenti e utili, ma sono anche molto abbondanti e si trovano in circa la metà delle cose che mangi.

Latte di mucca: 2

Latte di soia: 2

Fibra

Il latte di soia è più ricco di fibre rispetto al latte normale e questo significa che quando lo mangiamo siamo in grado di ridurre ulteriormente il nostro colesterolo e migliorare i nostri tratti digestivi. Questo perché la fibra rimane non digerita mentre passa attraverso il nostro sistema e questo gli consente di "scorrere" e cancellare i vari passaggi come fa. La fibra è molto importante per una buona digestione e aiuta a "detossificare" il corpo. Nel latte di soia la fibra rimanente si chiama "okara".

Latte di mucca: 2

Latte di soia: 3

ormoni

Un altro modo in cui si crede che il latte di soia aiuti a combattere il cancro è attraverso l'inclusione di isoflavoni che si ritiene possano prevenire il cancro al seno e contribuire ad alleviare la menopausa. Questo perché gli isoflavoni sono essenzialmente molto simili all'ormone estrogeno che è l'ormone femminile e bevendo latte di soia si crede che si possa aiutare a ridurre gli effetti della menopausa in modo molto simile all'uso di farmaci ormonali sostitutivi - anche se nessuno studio ha supportato questa convinzione.

Allo stesso tempo non è sicuro se gli uomini vorrebbero indurre estrogeni in più, soprattutto perché questo accade già quando beviamo acqua dal rubinetto. Nel frattempo il calcio nel latte normale aiuta l'organismo a produrre triptofano che a sua volta viene utilizzato per produrre la melatonina, l'ormone del sonno. Questo è il motivo per cui il latte di mucca caldo viene spesso usato come ausilio per dormire, e cullandoci in un sonno più profondo può comportare una migliore riparazione delle ferite, la costruzione di muscoli e la formazione di percorsi neurali nel cervello.

Latte di mucca: 3

Latte di soia: 3

Altri fattori

Ovviamente non si tratta solo di salute e ci sono altre considerazioni da tenere a mente quando si beve un bicchiere di latte. Ad esempio, è un buon valore? Ti piace? È versatile?

Beh, sfortunatamente per gli amanti della soia, la maggior parte di noi ammetterebbe che il latte di mucca ha un sapore leggermente più bello, è migliore per quando si hanno ospiti, è più versatile in cucina ed è certamente più economico. Mentre il gusto è una questione soggettiva, e mentre il gusto del latte varia a seconda della marca, anche la maggior parte dei vegani se sono completamente onesti con se stessi ammetterebbe che il latte di mucca è più gustoso - e non si può sostenere che non è più versatile o più economico.

Latte di mucca: 4

Latte di soia: 3

Conclusione

Quindi sembrerebbe che il latte di mucca vince quasi in quanto entrambi hanno molti benefici per la salute, ma il latte vaccino è più versatile, più economico e più gustoso. Tuttavia è difficile dire se uno è migliore dell'altro in quanto dipende in realtà da quanto peso si dà a ciascun fattore e che cosa si sta cercando. Se sei un bodybuilder dopo le proteine, dovresti attaccarti al latte vaccino, ma se sei diabetico o hai un colesterolo alto, apportare una modifica alla soia potrebbe essere una mossa intelligente.

Naturalmente questo dibattito infurierà per molto tempo e molti vegetariani vegani non sarebbero d'accordo con questo verdetto. Alla fine si tratta di preferenze personali, ma l'importante messaggio da portare a casa è che entrambi sono molto buoni per te e che qualsiasi differenza tra i due è davvero marginale.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">