Immagini di infezioni della pelle di Staph


Immagini di infezione della pelle di Staph

Staph (pronunciato personale) l'infezione della pelle può apparire come:

  • un urto rosso o vescica piena di pus (follicolite)
  • unBollire (Foruncolo)
  • acne cistica infetta, hidradenitis suppurativa, cisti pilonidale
  • un vescicola che può scoppiare e incrostare (impetigine)
  • un eritema (cellulite)
  • un pelle scottante (sindrome della pelle scottata da stafilococco)
  • un ferita infetta o bruciare

Il drenaggio del pus dalle lesioni è comune.

Quali sono le cause infezioni della pelle Staph?

Le infezioni da stafilococco sono principalmente causate dal batterio Staphylococcus aureolae raramente di S. epidermidis, o S. saprophyticus. In portatori di stafilococchi, S. aureola vive nel naso e sulla pelle, meno comunemente nella bocca, nelle ghiandole mammarie, nelle vie urinarie, intestinali e del tratto respiratorio superiore (1). Infezioni stafilococciche di solito rimangono localizzate nel sito di entrata. Cos'è lo Staphylococcus aureus?

Chi è a rischio di infezioni da stafilococco?

Le persone più a rischio di contrarre un'infezione da stafilococco sono:

  • Vettori di stafilococco (molte persone che portano S. aureola nel naso, nella gola o nella pelle; Il 20-30% delle persone viene colonizzato in modo persistente, in particolare gli operatori sanitari, i pazienti con diabete e quelli in dialisi)
  • Neonati
  • Donne che allattano
  • Persone obese
  • Persone che vivono in comunità affollate o climi caldi
  • Quelli con ferite alla pelle o ferite chirurgiche
  • Persone con piercing e tatuaggi freschi
  • Persone con malattie della pelle, come dermatite atopica o seborrea
  • Persone con sistema immunitario debole, diabete, cancro, malattia vascolare, del sangue o polmonare
  • Pazienti che assumono steroidi orali o chemioterapia

Infezioni della pelle Staph sono contagiose?

Le infezioni della pelle di Staph sono abbastanza contagiose. Può diffondersi tramite:

  • Contatto pelle a pelle con una persona infetta
  • Condivisione di rasoi, asciugamani, vestiti, biancheria da letto, attrezzature sportive (atleti!), Giocattoli
  • Camminare a piedi nudi o sedere intorno alle piscine
  • Contatto con animali domestici infetti
  • Autoinfezione tramite prelievo del naso e graffi sulla pelle
  • Starnuti - quando goccioline dal naso della persona infetta (o portatore di stafilococco) cadono su una pelle ferita di un'altra persona.

Continua a leggere epidemiologia dello stafilococco.

Follicolite

La follicolite da stafilococchi colpisce i follicoli piliferi sul viso, sul cuoio capelluto, sul collo, sul tronco o sugli arti ma non su mani, suole e mucose dove non ci sono follicoli piliferi. La follicolite di solito si presenta come un gruppo di protuberanze rosse, che possono svilupparsi in vescicole piene di pus (Immagine 1). Prurito o dolore sono i sintomi principali; i follicoli possono aprire e drenare il pus. Può essere presente febbre di grado basso. Follicolite barbae è una follicolite della barba negli uomini. UN orzaiolo o hordeolum è la follicolite che colpisce uno o più follicoli piliferi sul bordo della palpebra superiore o inferiore.

Infezioni cutanee della pelle - follicolite

Immagine 1. Follicolite
(fonte: Samuel Freire da Silva, M.D., Atlasdermatologico)

Altre immagini di Follicolite.

Bollire - Ascesso della pelle

UN Bollire o ascesso cutaneo è una raccolta di pus nella pelle da varie cause. Le bolle possono apparire come noduli di colore rosso che sono teneri, pruriginosi o dolorosi. L'ebollizione spesso si apre in un punto di crescita e drena il pus.

UN foruncolo si sviluppa da un follicolo pilifero infetto, quando è coinvolto il tessuto cutaneo adiacente. Più comunemente appare sul collo (Immagine 2), braccia o gambe come un nodulo rosso fino a 1 cm di dimensione, e di solito dopo un po 'di tempo si apre e drena il pus. I foruncoli possono essere pruriginosi e dolorosi e può essere presente febbre bassa. Di solito guarisce da solo. Quando diversi foruncoli si uniscono, forma a carbonchio. I carbonchi più spesso appaiono sulla nuca nelle persone con immunità abbassata, attrito di vestiti o cattiva igiene (9).

Infezioni da stafilococco: foruncolo

Immagine 2. Foruncolo sul collo
(fonte: Samuel Freire da Silva, M.D., Atlasdermatologico)

Acne cistica è una grande collezione di lesioni causate da olio e cellule morte della pelle intrappolate nelle ghiandole sebacee, che si verificano soprattutto sul viso degli adolescenti.

Idradenite suppurativa le bolle stanno comparendo sotto l'ascella, l'inguine, l'area anale o sotto il seno e le cosce interne - aree che sono spesso sfregate e sono ricche di sudore e ghiandole dell'olio. La condizione di solito appare nella pubertà, peggiora con il tempo e può persistere per anni. Le ghiandole sebacee producono olio eccessivo a causa dell'aumentata attività ormonale. Le ghiandole sudoripare possono essere ostruite a causa dell'eccessiva sudorazione e delle cellule della pelle.

I follicoli piliferi possono quindi essere infettati da stafilococchi. Quando tutti questi disordini si fondono, si ottiene un gruppo di teneri noduli rossi, noduli sotto la pelle pieni di pus e teste nere. Cambiamenti di ormoni, stress, obesità e sudorazione eccessiva possono aggravare i sintomi. Gli antibiotici e l'isotretinoina possono essere di aiuto in alcuni casi, ma spesso è necessaria la rimozione chirurgica dei noduli (8).

UN cisti pilonidale deriva da follicoli piliferi irritati e infetti nella zona tra i glutei, spesso a causa di una seduta prolungata (durante i viaggi). Spesso è necessario un intervento chirurgico per rimuovere completamente la cisti.

Cellulite - Infezione profonda della pelle

La cellulite è un'infezione del tessuto cutaneo sottostante, che appare come un cerotto rosso, gonfio, caldo, tenero di varie dimensioni (Immagine 3). Un'infezione di solito inizia quandoStaphylococcus aureola (o streptococchi di gruppo A, o raramente altri batteri) penetrano attraverso la pelle e si diffondono sotto la pelle. Le gambe e le braccia sono più comunemente colpite. Di solito è presente la febbre e i linfonodi locali possono essere gonfiati (2).La cellulite deve sempre essere trattata - di solito vengono prescritti antibiotici per via orale.

Infezioni cutanee della pelle - cellulite

Immagine 3. Cellulite su una spalla in un bambino (fonte: phil.cdc.gov)

Una infezione superficiale della pelle chiamata erisipela è solitamente causato da streptococchi o, raramente, da stafilococchi (2).

Impetigine

L'impetigine è un'infezione da stafilococco della pelle, che si verifica principalmente nei bambini in età prescolare. Negli adulti può seguire altri disturbi della pelle come la dermatite atopica. È altamente contagioso e si diffonde facilmente ad altre parti della pelle. La febbre non è comune, ma i linfonodi locali possono essere colpiti. L'infezione di solito guarisce da sola in 2-3 settimane (3). Il più delle volte si verifica in estate e in autunno.

Impetigine contagiosa Inizia come dossi rossi che si rompono, trasudano liquido o pus e formano croste color miele. Appare principalmente intorno al naso e alla bocca del bambino (Immagine 4).

Infezioni da stafilococco della pelle - impetigine

Immagine 4. Impetigine
(fonte: Samuel Freire da Silva, M.D., atlasdermatologico)

Impetigine bollosa per lo più appare nei bambini sotto forma di vescicole di varie dimensioni sul tronco o sugli arti.ecthyma è una forma grave di impetigine con croste spesse. Colpisce gli strati più profondi della pelle, è doloroso, può trasformarsi in un'ulcera e lasciare cicatrici.

Complicazioni di impetigine sono rari e includono cicatrici, macchie di pelle ipo-pigmentate permanenti e cellulite.

paronichia

La paronichia è un'infezione delle pieghe della pelle delle unghie (Immagine 5). Paronychia acuta è solitamente causata da stafilococchi, altri batteri o virus dell'herpes; la paronichia cronica è solitamente causata da funghi. Può seguire mordere le unghie, succhiare le dita, indossare unghie artificiali, unghia incarnita, o apparire in persone che hanno costantemente mani bagnate (come baristi o dentisti). Appare come un gonfiore doloroso e rosso intorno all'unghia o come urti o vesciche rosse.

L'unghia può cambiare colore o staccarsi. Inumidire un dito affetto in acqua calda alcune volte al giorno può aiutare ad alleviare il dolore. La paronichia guarisce da sola; in caso contrario, sono necessari un taglio cutaneo e il drenaggio del pus. A volte una parte dell'unghia deve essere rimossa (4). Raramente, l'infezione si diffonde verso i tendini e le ossa, oppure i batteri invadono il flusso sanguigno.

Staph_Skin_Infections-Paronichia

Immagine 5. Paronychia acuta
fonte: Wikipedia

Infezione da Strema Ferita

Staph è la causa esterna più comune di infezioni della ferita. In ferite chirurgiche, batteriE.coli e gli enterococchi sono spesso coinvolti.

Sintomi e segni dell'infezione della ferita

Un'infezione della ferita può svilupparsi da 48 ore a 30 giorni dopo un infortunio o un intervento chirurgico.

Lieve infezione della ferita sintomi e segni possono includere (5):

  • La pelle intorno alla ferita diventa sempre più rossa (cellulite), gonfia, calda e dolorosa
  • Il pus o il liquido torbido si sta scaricando dalla ferita
  • Può formarsi una crosta sui bordi della ferita o una crosta esistente aumenta di dimensioni

Sintomi e segni digrave infezione della ferita:

  • UNstriscia rossa (dal vaso linfatico infiammato) si sta diffondendo dalla ferita verso i linfonodi locali (di solito sotto le ascelle o l'inguine), che può essere gonfio e tenero.
  • Temperatura corporea superiore a 100 ° F (37,8 ° C).
  • Scarsa guarigione delle ferite
  • Cattivo odore dalla ferita.
  • Un tessuto gangrenoso bluastro o nero attorno alla ferita.

Trattamento delle ferite infette

Le ferite infette aperte devono essere pulite con una soluzione antimicrobica adatta e preferibilmente vestite da un medico. Di solito vengono prescritti antibiotici orali. Con il trattamento, i sintomi dovrebbero iniziare ad attenuarsi entro 2 o 3 giorni e risolvere completamente entro 7-10 giorni. Per alleviare il dolore si può usare il paracetamolo o l'ibuprofene, se la temperatura è particolarmente elevata se la temperatura supera i 102 ° F (39 ° C).

Trattamento delle ustioni infette

Nelle ustioni lievi si possono usare unguenti antibatterici topici, come la mupirocina, per prevenire l'infezione. In caso di ustioni gravi sono necessari antibiotici sistemici e trattamenti chirurgici.

Sindrome della pelle scagliosa stafilococcica (SSSS)

La sindrome della pelle scagliosa stafilococcica (SSSS) è un'eruzione cutanea rossa estesa, come la scottatura, causata da tossine rilasciato da Staphylococcus aureola. Appare principalmente nei bambini sotto i 5 anni che non hanno abbastanza anticorpi per combattere le tossine da stafilococco. Talvolta viene chiamata sindrome della pelle scottata da stafilococco nei neonatipemfigo neonatorum. Le connessioni tra le cellule della pelle vengono scisse dalle tossine dello stafilococco, causando scottature.

Una malattia può iniziare come una comune infezione della pelle da stafilococco, come l'impetigine, dalla quale vengono rilasciate le tossine. La febbre, l'irritabilità e l'arrossamento della pelle possono insorgere in un paio di giorni, e in seguito, in una o più aree cutanee, compaiono vesciche rosse, rughe della pelle simili a carta e ustioni.

La diagnosi è da una biopsia della pelle. Il trattamento per via endovenosa e successivamente per via orale con antibiotici di solito porta a una completa guarigione in 5-7 giorni senza conseguenze (7). Le complicanze più pericolose sono la disidratazione e la sepsi. La sindrome della pelle scagliosa stafilococcica negli adulti con un'immunità ridotta può essere seguita da polmonite e sepsi potenzialmente letali.

La sindrome della pelle scagliosa stafilococcica è altamente contagiosa e spesso si presenta come epidemia nelle scuole materne; in questo caso, i bambini dovrebbero stare a casa.

Immagini di SSSS

Trattamento delle infezioni della pelle Staph

Lieve follicolite da stafilococco o foruncolo può scomparire in pochi giorni o in paio di settimane con una buona igiene, fare la doccia e indossare vestiti freschi e ariosi.

In infezione cutanea persistentecome i carbonchi, gli antibiotici orali, come la dicloxacillina o la cefalosporina, sono efficaci. Se viene diagnosticato un MRSA, possono essere usati clindamicina, trimetoprim-sulfametossazolo, levofloxacina, minociclina o linezolid (2). bolle con un'apertura (cappuccio) può essere necessario incidere e svuotare di pus. L'area è adeguatamente vestita. La medicazione deve essere cambiata e la pelle sottostante viene pulita ogni giorno fino a quando l'ebollizione non guarisce completamente. Un grande ascesso può richiedere un drenaggio chirurgico.

In ferite infette, punti o corpi estranei devono essere rimossi. Qualsiasi tessuto morto (necrotico) deve essere rimosso chirurgicamente.

Vaste infezioni della pelle, come nella sindrome della pelle scottata da stafilococco (SSSS), richiedono antibiotici per via endovenosa. Gli antibiotici dovrebbero essere scelti sulla base di test di suscettibilità agli antibiotici.

Rimedi nelle infezioni della pelle di Staph

Trattamento antibatterico topico L'acido fusidico (Fucidin®) e la mupirocina (Bactroban®) sono disponibili come unguenti. Miscele di triplo antibiotico (neomicina, polimixina e bacitracina) si possono trovare nelle farmacie. Il trattamento dovrebbe durare fino a 10 giorni e somministrato 2-3 volte al giorno. L'uso più prolungato dovrebbe essere evitato per prevenire la resistenza batterica. Alcuni unguenti possono causare secchezza della pelle, bruciore o eruzione cutanea.

Per prevenire la diffusione di un'infezione ad altre aree della pellesi possono usare saponi antibatterici, additivi per il bagno e creme contenenti clorexidina, triclosan e iodio povidone.

Per ridurre il prurito, specialmente nei bambini, possono essere usati emollienti.

Per trattare il trasporto di stafilococco nasale, pomata nasale di mupirocina o rifampicina orale possono essere utilizzati (4,2). I tamponi nasali devono essere prelevati dal paziente e dai suoi familiari per identificare i portatori di stafilococco.

Depilazione laser aiuta nella follicolite ricorrente

Come prevenire le infezioni della pelle Staph?

Le persone inclini ad avere infezioni ricorrenti della pelle da stafilococco dovrebbero:

  • Lavarsi regolarmente le mani, evitare la raccolta del naso, le unghie che si mordono e si gratta la pelle.
  • Usa il rasoio elettrico al posto delle lame o rasatura meno frequentemente.
  • Indossare abiti freschi, comodi e ariosi.
  • Pulire l'attrezzatura sportiva e sedersi accanto alle piscine prima dell'uso.
  • Non condividere rasoi, asciugamani, vestiti, rivestimento del letto con gli altri.
  • Trattare eventuali malattie di base, come il diabete o la dermatite.

Riferimenti:

  1. Portaerei Staph (merck)
  2. Cellulite ed erisipela (skininfection)
  3. Impetigo (mayoclinic)
  4. Paronychia (nlm.nih.gov)
  5. Infezione della ferita (med.umich.edu)
  6. Infezione di ferite chirurgiche (emedicine)
  7. SSSS (dermnetnz.org)
  8. Hydradenitis suppurativa (mayoclinic)
  9. Carbuncle (nlm.nih.gov)


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">