I soffi di cuore (suoni anomali del cuore), le cause, i sintomi


Il cuore è una pompa muscolare che si riempie di sangue quando il muscolo si rilassa (diastole) e costringe il sangue a uscire durante la contrazione (sistole). I suoni del cuore sono normalmente un suono "lub dub" quando ascoltati con l'aiuto di uno stetoscopio. È il risultato della chiusura o dello schiocco delle valvole cardiache e del flusso di sangue attraverso il cuore e i vasi sanguigni. Il suono è creato dal riverbero e il suono normale del cuore è un fenomeno normale. A volte, si possono udire suoni aggiuntivi o anormali quando il flusso normale di sangue è compromesso o le valvole cardiache sono malate.

cos'è un soffio al cuore?

Soffia di cuore siamo extra e suoni cardiaci anormali potrebbe essere un'indicazione di un problema nel ciclo cardiaco. I mormorii suonano come clic, colpi, scatti o fruscii. I quattro normali suoni di cuore sono una conseguenza della vibrazione del flusso di sangue e chiusura del valvole cardiache. Allo stesso modo soffi al cuore sono il risultato di vibrazioni causate da flusso turbolento o chiusura anormale delle valvole cardiache. Tuttavia, un soffio non è sempre indicativo di un problema e la maggior parte è benigna o innocenti mormorii.

Sebbene ci siano quattro suoni cardiaci, solo due possono essere uditi chiaramente con un terzo a volte evidente all'auscultazione e il quarto che richiede di rilevare apparecchiature specializzate. Il primo suono cardiaco si presenta quando i ventricoli si contraggono (sistole) e le valvole tra atri e ventricoli (valvole mitrali e tricuspidee) si chiudono. Il secondo suono cardiaco si verifica alla fine della sistole quando le valvole aortiche e polmonari si chiudono impedendo in tal modo un flusso all'indietro (rigurgito) di sangue nei ventricoli.

I soffi di cuore (suoni anomali del cuore), le cause, i sintomi

Soffio cardiaco anormale può derivare da due problemi: shunt cardiaco o malattia della valvola cardiaca. Shunt cardiaci sono osservati in neonati e bambini con anomalie cardiache congenite come un difetto del setto ("buco nella parete del cuore"). La malattia della valvola cardiaca può anche essere presente dalla nascita. Pertanto questi sono noti come soffi congeniti. Negli adulti, la maggior parte dei soffi al cuore è dovuta alla malattia della valvola cardiaca, si sviluppa durante la vita e viene quindi definita soffi cardiaci acquisiti.

Tipi di soffi cardiaci

La maggior parte dei soffi cardiaci deriva da condizioni che influenzano le valvole cardiache che alla fine contribuiscono alle anomalie del flusso sanguigno. Questo dà origine a due tipi di soffio:

  1. Soffi sistolici
  2. Soffi diastolici

Per capire come si verificano i mormorii, è importante avere una conoscenza del normale ciclo cardiaco.

I soffi di cuore (suoni anomali del cuore), le cause, i sintomi

Normale ciclo cardiaco

Gli atri del cuore ricevono costantemente sangue dalle vene (vena cava ~ atrio destro, vene polmonari ~ atrio sinistro). La maggior parte di questo sangue (circa l'80%) scorre nei ventricoli anche prima del contratto atriale. Tuttavia, la contrazione atriale assicura che il 20% in più di sangue riempia completamente i ventricoli. I ventricoli si contraggono (sistole). Per evitare che il sangue fluisca all'indietro negli atri, esistono due valvole AV (atrioventricolare). Nell'atrio destro, questo è il valvola tricuspide mentre nel ventricolo sinistro, è il bicuspide o valvola mitrale.

Queste valvole si chiudono quando la contrazione ventricolare tira sulle tendine della corda attaccate ai lembi della valvola e con l'aumento della pressione all'interno del ventricolo. Il sangue viene quindi espulso rapidamente dal ventricolo destro e sinistro rispettivamente nell'arteria polmonare e nell'aorta. Quando la contrazione ventricolare raggiunge la fine, la pressione del sangue espulso diminuisce. Un po 'di sangue tenta di scorrere all'indietro ma poi riempie le cuspidi del valvola polmonare dell'arteria polmonare e valvola aortica dell'aorta che lo fa chiudere. I ventricoli possono quindi rilassarsi (diastole) e riempirsi di sangue dagli atri.

Il valvole cardiache quindi controlla la direzione del flusso di sangue attraverso il cuore e i grandi vasi sanguigni.

Mormori sistolici e diastolici

Soffi sistolici si verificano durante la contrazione del muscolo cardiaco (sistole). Può essere il risultato del sangue che viene forzato attraverso la valvola aortica parzialmente chiusa che deve essere completamente aperta (stenosi aortica) o della valvola mitrale parzialmente aperta che deve essere completamente chiusa (rigurgito mitralico). Alcuni soffi sistolici possono essere normali.

Soffi diastolici si verificano alla fine della contrazione ventricolare (sistole) e durante il rilassamento quando i ventricoli devono riempirsi di sangue dagli atri. Può sorgere quando la valvola aortica parzialmente aperta consente al sangue dell'aorta di ritornare nel ventricolo (rigurgito aortico) o dalla valvola mitrale parzialmente chiusa che deve essere completamente aperta (stenosi mitralica). Tutti i soffi diastolici sono anormali.

I soffi sono quindi il risultato di una valvola che perde o di una valvola ristretta o temprata. Le valvole a perdere consentono al sangue di fluire all'indietro (rigurgito) e le valvole ristrette ostacolano il flusso di sangue nella direzione corretta (espulsione). Continua a leggere malattia della valvola cardiaca per maggiori informazioni.

Tempistica dei mormorii

Il punto in cui il suono anormale o extra può essere ascoltato viene definito come il momento del soffio. Questo fornisce un indizio importante sulla possibile causa e sul tipo di soffio. Sulla base dei tempi, un soffio può essere descritto come:

  • Mid-sistolico mormorio che si sente a metà strada attraverso la sistole.
  • Mid-late sistolico si sente il mormorio tra le fasi intermedie e tardive della sistole.
  • Pansystolic il mormorio si udì in tutta la sistole.
  • Prima diastolica il soffio udì all'inizio della diastole o verso la fine della sistole.
  • Mid-diastolica il mormorio si udì a metà della diastole.
  • Continuo mormorii uditi attraverso la sistole e la diastole.

Effetti dei mormorii

La maggior parte dei mormorii sono benigni e quindi innocui.Mentre ci può essere qualche disturbo nel ciclo cardiaco, di solito è insignificante anche a lungo termine. I soffi cardiaci anomali si presentano con disturbi significativi nel ciclo cardiaco. Tuttavia, spesso rimane asintomatico e i pazienti potrebbero non avere alcuna complicazione anche a lungo termine. Per comprendere gli effetti dei soffi, è importante conoscere le funzioni del ciclo cardiaco.

Il sangue deossigenato raggiunge il cuore attraverso la vena cava e penetra nell'atrio destro. Questo viene poi trasmesso al ventricolo destro che lo spinge ai polmoni attraverso l'arteria polmonare per ossigenazione. Il sangue appena ossigenato ritorna al cuore lungo la via delle vene polmonari ed entra nell'atrio sinistro. Si riempie nel ventricolo sinistro e viene quindi espulso verso il resto del corpo attraverso l'aorta.

Il sangue può tornare nel cuore e rallentare il ritorno del sangue deossigenato dal resto del corpo. Può anche impedire che il sangue ossigenato venga espulso con forza sufficiente per raggiungere tutti i tessuti del corpo. Quindi un soffio influisce sul ritorno del sangue deossigenato, sull'ossigenazione del sangue deossigenato e sulla distribuzione del sangue appena ossigenato. Con i difetti del setto, il sangue deossigenato e ossigenato si mescola e questo ostacola l'apporto di ossigeno ai tessuti.

Cause di soffi cardiaci

I mormorii possono sorgere con varie malattie e anomalie. Alcuni sono presenti dalla nascita (congenita) mentre altri si sviluppano durante la vita (acquisita).

  • L'endocardite
  • Febbre reumatica
  • Valvole calcificate
  • Prolasso della valvola mitrale
  • Difetto del setto atriale o ventricolare
  • Pervietà del dotto arterioso

I rischi includono una storia familiare di difetti cardiaci e complicanze della gravidanza associate all'uso di droghe / alcol, rosolia (morbillo tedesco) e diabete non controllato.

A volte un soffio si verifica temporaneamente per vari motivi in ​​cui il cuore, le sue valvole o le grandi navi non sono malate. Questo può essere visto con:

  • Gravidanza
  • Febbre
  • Anemia
  • Ipertensione (alta pressione sanguigna)
  • Ipertiroidismo (ghiandola tiroide iperattiva)

Segni e sintomi di soffi cardiaci

La maggior parte dei soffi non si presenta con altri segni o sintomi. I mormori innocenti sono innocui e mentre molti soffi anormali potrebbero non presentare alcun aspetto clinico, a lungo termine potrebbero portare a complicanze. Segni e sintomi tendono a svilupparsi gradualmente e sono più importanti durante lo sforzo. Questo può includere:

  • Mancanza di respiro
  • Vertigini
  • Dolore al petto
  • Incantesimi di svenimento
  • Cianosi (decolorazione della pelle bluastra) in particolare su labbra e polpastrelli
  • Gonfiore
  • Sudorazione eccessiva
  • Mancato sviluppo (bambini)


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">