Elenco dei batteri alimentari che causano la diarrea


Siamo esposti a milioni di batteri nel nostro ambiente ogni giorno. Alcune specie sono dannose, mentre altre lo sono meno. La pelle e i vari meccanismi di difesa nei diversi punti di ingresso nel corpo assicurano che questi batteri non entrino nel corpo. Uno dei modi più comuni per ottenere un'infezione causata da batteri è attraverso il cibo. Qui i batteri possono prosperare all'interno del cibo e alla fine il cibo contaminato può contenere milioni di batteri che verranno successivamente consumati durante un pasto.

Una volta che questi batteri sono all'interno dell'intestino, ha essenzialmente aggirato le capacità difensive della pelle e dei punti di ingresso. I batteri potrebbero essere distrutti dall'organismo ma potrebbero anche causare malattie. A volte i batteri vengono neutralizzati ma le tossine che ha prodotto possono ancora causare malattie. Un'infezione da batteri di origine alimentare tende a colpire solo l'intestino ed è limitata dal sistema immunitario di penetrare ulteriormente nel corpo. Generalmente provoca diarrea ma può anche causare vomito, febbre e dolore addominale.

Gastroenterite batterica è l'infiammazione dello stomaco e dell'intestino dal consumo di batteri che causano malattie o tossine batteriche. È una malattia gastrointestinale molto comune. Mentre ci sono milioni di batteri che possono essere dannosi per l'uomo e potrebbero entrare attraverso alimenti contaminati, alcuni sono più comunemente responsabili della gastroenterite batterica. È importante ricordare che i batteri non sono gli unici responsabili dei microbi gastroenterite. Virus e protozoi sono altri agenti biologici che possono causare gastroenterite ei sintomi si sovrappongono in gran parte, indipendentemente dall'organismo causale.

Aeromonas Specie

Aeromonas specie di batteri si trovano più comunemente nei frutti di mare, nella carne e talvolta nelle verdure. I sintomi tendono ad insorgere poco dopo aver consumato il cibo contaminato. La malattia può durare da pochi giorni fino a 2 settimane. Oltre alla diarrea, generalmente non c'è dolore addominale. Vomito e febbre possono essere o non essere presenti.

Specie di Bacillus

Bacillo specie di batteri si trova in alimenti come il riso fritto. Il periodo di incubazione è compreso tra 1 e 16 ore, il che significa che solo dopo questo periodo i sintomi diventano evidenti. È una malattia di breve durata che dura solo da 1 a 2 giorni. Oltre alla profusa diarrea, ci sono vomito e dolore addominale. La febbre di solito non si verifica con la gastroenterite batterica causata da Baccillus specie di batteri.

Campylobacter Specie

Campylobacter i batteri possono essere comunemente trovati in latticini, carni diverse e pollame. Il periodo di incubazione è compreso tra 2 e 4 giorni con sintomi che si manifestano successivamente. L'intera durata della malattia va da 5 a 7 giorni. Il vomito di solito non si verifica. Tuttavia, vi è una febbre con dolore addominale che accompagna la diarrea.

Clostridium Specie

Due ceppi di Clostridium i batteri che sono comunemente associati con infezioni alimentari sono C.difficile e C.perfringens. Il periodo di incubazione di C.difficile le infezioni sono variabili mentre con C.perfringens di solito non dura più di 1 giorno ma può essere più breve di poche ore. La durata della malattia con C.difficile varia anche molto mentre con C.perfringens la malattia dura solo per circa 1 giorno. Di solito il vomito non è presente C.difficile l'infezione e una minoranza di pazienti possono manifestare febbre e dolore addominale insieme a diarrea. Con C.perfringens, il vomito è generalmente mite, la febbre è solitamente assente, ma il dolore addominale si verifica con la diarrea.

E.coli Tensioni

Sebbene Escherichia coli i batteri risiedono naturalmente nelle viscere degli esseri umani, alcuni ceppi possono causare gravi malattie. Nel cibo, di solito proviene da carne macinata ma può anche essere trovato su verdure, in particolare quando l'acqua di irrigazione è stata contaminata da feci umane o animali. enteroemorragica E.coli ha un periodo di incubazione da 1 a 8 giorni e la malattia dura in genere da 3 a 6 giorni.

Il vomito è solitamente assente, può esserci o non può esserci febbre, ma il dolore addominale è pronunciato con diarrea. Con enterotossigenico E.coli il periodo di incubazione va da 1 a 3 giorni e la malattia dura da 3 a 5 giorni. C'è una febbre di basso grado con vomito, dolore addominale e diarrea.

Listeria Specie

Il Listeria specie di batteri si trovano comunemente nel latte e nei prodotti lattiero-caseari. Il periodo di incubazione è di circa 1 giorno, durante il quale non ci sono sintomi. La malattia tende a durare per circa 3 giorni. Alcune persone provano vomito, ma di solito non è comune. La febbre è presente e il dolore addominale può o non può verificarsi insieme alla diarrea.

Plesiomonas Specie

Il Plesiomonas specie si trova più comunemente nei frutti di mare e l'infezione tende a sorgere dopo aver consumato le ostriche. La malattia tende a iniziare poco dopo aver consumato il cibo contaminato e può persistere fino a 2 settimane. Oltre alla diarrea, altri sintomi come vomito, febbre e dolore addominale possono o non possono essere presenti.

Salmonella Specie

Il Salmonella le specie sono batteri comuni che si trovano in un certo numero di alimenti diversi tra cui latticini, uova, carni e alcune verdure come germogli di erba medica. Il periodo di incubazione può essere di poche ore fino a 3 giorni. La malattia, nota come salmonellosi, può durare da circa 2 a 7 giorni. Insieme con la diarrea, c'è vomito, febbre e dolore addominale.

Shigella Specie

Il Shigella specie di batteri provoca una grave malattia nota come shigellosi che è uno dei tipi più comuni di dissenteria bacillare. Può essere trovato in qualsiasi cibo se è stato gestito da una persona che ha la malattia e non pratica una buona igiene. Anche i cibi non cotti preparati con acqua o verdure contaminate irrigati con acqua contaminata dalle acque di scarico possono essere un problema. Il periodo di incubazione può durare fino a 2 giorni. La shigellosi dura in genere da 2 a 7 giorni. Presenta una febbre alta e dolore addominale con diarrea. Il vomito di solito non si verifica.

Staphylococcus Specie

stafilococchi nel cibo può essere trovato in latticini e carni. Può anche essere trovato in alimenti come crema pasticcera e maionese. Il periodo di incubazione è molto breve, circa da 2 a 6 ore. La malattia è di breve durata e dura solo circa 1 giorno. Di solito non c'è la febbre. Il vomito e il dolore addominale sono presenti insieme alla diarrea.

Vibrio Specie

Il Vibrio specie di batteri si trovano solitamente nei frutti di mare come le ostriche. Il più noto del Vibrio la specie è Vibrio cholerae quale è la causa di colera. Di solito viene trasmesso attraverso l'acqua contaminata. Il periodo di incubazione di un'infezione con il Vibrio la specie è molto corta Al massimo dura circa 1 giorno. La malattia può durare dai 5 ai 7 giorni. Di solito non c'è febbre, ma si avvertono vomito, dolore addominale e diarrea.

Yersinia enterocolitica

Yersinia enterocolitica viene trasmesso all'uomo attraverso carne di maiale non sufficientemente cotta. Può anche essere diffuso attraverso l'acqua contaminata. Il periodo di incubazione può durare da poche ore a fino a 6 giorni. La malattia può durare meno di 1 giorno fino a 45 giorni. Tipicamente i sintomi includono febbre, vomito e dolore addominale con diarrea.

Riferimenti:

//emedicine.medscape/article/176400-clinical


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">