Donazione dello sperma: cosa aspettarsi quando si dona lo sperma


Donare lo sperma è uno di quegli argomenti controversi che ha molto da offrire, ma anche molti argomenti a riguardo. Ci sono molte ragioni per essere un donatore di sperma, ma anche molte ragioni non lo sono, e allo stesso tempo ci sono molti aspetti che non ci sono completamente familiari. Qui vedremo cosa significa donare sperma e se non si dovrebbe essere coinvolti.

Cos'è un donatore di sperma anonimo?

Ovviamente un donatore di sperma è una persona che dona lo sperma. Ciò significa che forniscono lo sperma per essere utilizzato da coppie o individui che non sono in grado di avere figli da soli a causa di "difetti" a carico dell'uomo. Una donna single, per esempio, può usare un donatore di sperma, come potrebbe una coppia lesbica, o una coppia in cui l'uomo è sterile ma la donna è in grado di portare un bambino. Diventando un donatore di spermatozoi, si sta innanzitutto dando il dono di avere figli a coloro che non possono, il che è una cosa incredibilmente preziosa.

Allo stesso tempo, però, il donatore di sperma dovrà passare determinati criteri e dovrà essere controllato per le malattie genetiche, le IST e altri problemi. L'anonimo donatore di sperma probabilmente non incontrerà mai la coppia o l'individuo a cui donerà lo sperma, anche se alcuni dei loro dettagli e statistiche (altezza, peso, professione, età, colore dei capelli ecc.) Saranno messi a disposizione per aiutare gli individui a scegliere il donatore loro vogliono usare.

Donazione dello sperma: cosa aspettarsi quando si dona lo sperma

Nota: Leggi nel Regno Unito significa che le informazioni di identificazione saranno rese disponibili al bambino concepito dal tuo sperma una volta che avranno compiuto 18 anni. Ciò significa che potresti essere rintracciato da un bambino di 18 anni che vuole rintracciare le loro rotte familiari e che deve essere considerato molto seriamente. Questo non è il caso nella maggior parte degli stati d'America, tuttavia è qualcosa che dovresti ricercare per essere sicuro.

Cosa aspettarsi quando si dà lo sperma

Quando si somministrano spermatozoi è necessario essere consapevoli che tutti i banchi di sperma funzionano in modo leggermente diverso e hanno requisiti leggermente diversi. Tuttavia, la procedura tipica rimarrà comunque più o meno la stessa, e durante la valutazione sarà generalmente richiesto di soddisfare le stesse specifiche.

La prima cosa che dovresti fare è contattare direttamente la banca del seme e chiedere se stanno accettando nuovi donatori. Potrebbero farti alcune domande sul telefono riguardanti la tua storia personale e familiare al fine di verificare se è probabile che tu possa essere idoneo. Queste domande cercheranno diverse cose tra cui:

• Età: i donatori devono avere tra 18 e 44 anni (più giovane è meglio)

• Storia familiare: i donatori non devono essere adottati e non devono avere una storia familiare di malattia genetica

• Salute: non devono presentare malattie o problemi di salute significativi

• Abilità e disponibilità a svolgere il processo di donazione dello sperma e ad assumere gli impegni necessari

Ti verrà quindi chiesto di entrare in banca per un incontro, e in quel momento dovrai compilare un questionario molto approfondito riguardante la tua storia medica e la storia familiare. In alcuni altri casi potresti invece inviare prima un'applicazione per posta. I criteri qui sono molto rigidi e, di conseguenza, solo una piccola percentuale dei candidati è autorizzata a procedere. Seguendo l'applicazione ti verrà anche richiesto di sottoporsi a un esame medico completo che può includere esami del sangue ecc.

Donazioni

Successivamente probabilmente ti verrà chiesto di fare una prima donazione di prova. Questo significa dare un campione di sperma in modo che possa essere testato per vari aspetti: la quantità di spermatozoi nel seme, la qualità dello sperma e quanto bene lo sperma risponde al congelamento (il campione sarà congelato fino a quando non sarà usato).

Se tutto ciò avrà successo, ti sarà permesso donare più spermatozoi e questo significherà fare viaggi regolari - circa da 4 a 8 volte al mese per circa 6 mesi. Grandi quantità di sperma devono essere raccolte tenendo presente che l'inseminazione non ha sempre successo e che il conteggio degli spermatozoi varia, ecc. La durata è necessaria poiché alcune condizioni impiegheranno sei mesi per presentarsi. Questo includerà anche più esami del sangue (perché ovviamente è importante assicurarsi che non si sviluppino nuove condizioni durante questo periodo) e campioni di urina. Ciò che è anche importante ricordare è che ti viene richiesto di fare a meno dell'eiaculazione per cinque giorni prima di ogni donazione. Questo può significare che stai riducendo fortemente la tua vita sessuale durante i sei mesi e questo è qualcosa che mette anche molte persone fuori.

L'atto effettivo di donare sperma significa andare in una stanza privata ed eiaculare in una piccola tazza. Spesso in queste stanze private ci sarà materiale pornografico per aiutarti a creare il tuo campione. Normalmente verrai pagato per campione, ma di solito quando conti i costi di viaggio e il tempo a disposizione, non è molto vantaggioso e ci sono modi migliori per guadagnare denaro.

Dovresti donare lo sperma?

Quindi la domanda è: dovresti donare lo sperma tenendo a mente tutte queste informazioni? La risposta è ovviamente che dipende da come ti senti riguardo al celibato a breve termine, agli esami medici e ai viaggi regolari in banca. Se stai donando lo sperma per motivi genuinamente altruistici e vuoi dare a qualcuno un regalo incredibile, allora questo è qualcosa da considerare. Tuttavia, se stai cercando un modo per guadagnare soldi, o pensi che sarà un processo facile e veloce, è importante non credere ai miti e riconoscere il grande impegno che stai assumendo e il multiplo fattori che circondano la donazione di sperma. E se sei nel Regno Unito, devi pensare in modo particolare alle conseguenze di un giorno che incontra un figlio o una figlia di 18 anni.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">