Dolore rettale negli uomini e nelle donne, cause e sintomi


Il dolore nel retto spesso si sente come un dolore profondo nei glutei. Mentre la maggior parte di noi è abituata a occasionali dolori ai glutei, il dolore rettale tende a renderci a disagio e giustamente. Mentre molte delle cause del dolore del retto non sono dovute a condizioni gravi e possono essere facilmente trattate o addirittura risolte senza trattamento, alcune condizioni che causano dolore al retto possono essere molto gravi e persino pericolose per la vita. A volte il dolore è l'unico sintomo mentre altre volte può essere accompagnato da cambiamenti nel movimento intestinale, sanguinamento e incontinenza fecale.

Cos'è la procalgia?

proctalgia è il termine medico per il dolore nel retto e nell'ano. Rectalgia è il termine specifico per il dolore nel retto. Tuttavia, entrambi i termini sono spesso usati in modo intercambiabile. È spesso difficile isolare il dolore profondo nei glutei dal sorgere nel retto, nel canale anale / ano, nel colon sigmoideo o nelle strutture circostanti come l'osso sacro. Anche i sintomi di accompagnamento come la difficoltà a superare le feci insieme al dolore in questa regione potrebbero non essere necessariamente originati dal retto.

Posizione di Retto

È importante capire dove si trova il retto quando si parla di dolore rettale. Il retto si trova verso la parte posteriore della cavità pelvica. È l'ultima parte dell'intestino crasso che unisce la porzione terminale del colon al canale anale. È essenzialmente una continuazione del colon sigmoide. Il retto è lungo circa 12 cm e si trova dietro la prostata negli uomini o nella vagina nelle donne. È anche nelle immediate vicinanze della vescica urinaria.

Retto

Sintomi con dolore rettale

Il dolore nel retto è un sintomo e non una malattia da solo. Può essere associato a diverse condizioni come discusso sopra e possono anche essere presenti altri sintomi. Ciò comprende:

  • Sanguinamento rettale dove si vede il sangue dopo aver asciugato dopo un movimento intestinale, sporca la biancheria intima o macchia le feci e l'acqua nella tazza del water.
  • Diarrea o stitichezza
  • Muco nelle feci
  • Difficoltà a stare seduti o sdraiati sulla schiena
  • Cambiamenti nell'andatura a causa del dolore

Sebbene la maggior parte di questi sintomi possa indicare un problema nel retto stesso, può verificarsi anche con malattie che non coinvolgono il colon, il retto o l'ano in alcun modo. È quindi importante che il dolore del retto venga valutato da un medico.

Cause del dolore rettale

Ci sono molte diverse possibili cause di dolore del retto, ma le più comuni e le più serie sono trattate qui in dettaglio in nessun ordine specifico.

Sacro fratturato

Il sacro è l'ultima parte della colonna vertebrale (colonna vertebrale) costituita da ossa fuse che termina con il coccige. Negli adulti il ​​coccige (coccige) può anche essere fuso. Una frattura del sacro o del coccige provocherà un dolore profondo e può anche rendere difficile e doloroso il passaggio delle feci. Le cadute sono di solito una delle cause più comuni di frattura sacrale / coccigea.

Emorroidi

Le emorroidi sono una delle cause più comuni di dolore rettale e anale. Si manifesta quando le vene nella zona rettale e anale si infiammano. Spesso c'è un'emorragia rettale in particolare quando si pulisce, si sente dolore e si brucia insieme alla sensazione di un movimento intestinale incompleto anche dopo aver superato le feci. Ci sono un certo numero di diverse cause di emorroidi tra cui costipazione o diarrea, cambiamenti legati all'età nella regione, seduta prolungata sul water, tra le altre cause.

Diarrea e stitichezza

Sia la diarrea che la costipazione possono portare a dolore del retto a causa di un'infezione, di una malattia infiammatoria o di un danno al retto. Le feci dure con stitichezza possono ferire il retto soprattutto con sforzi. L'incisione fecale può anche causare lesioni rettali quando si verifica nella costipazione grave.

proctite

Proctite significa semplicemente che il retto e / o l'ano è infiammato. Questa infiammazione può essere dovuta a una serie di malattie diverse che vanno dal trauma meccanico o chimico, alle infezioni e ad altre malattie infiammatorie non infettive del retto. Le malattie sessualmente trasmissibili dell'ano e del retto possono anche essere responsabili in particolare del rapporto anale.

Chirurgia

La chirurgia all'intestino inferiore e alla zona perineale può anche causare dolore al retto o dolore che è sospettato di insorgere nel retto. Questo include procedure come una colectomia, prostatectomia, isterectomia e così via. Un'infezione post-operatoria del perineo può anche causare dolore ed è quindi necessario valutare il dolore rettale se si verifica o peggiora dopo l'intervento chirurgico.

Corpo estraneo nel retto

Anche se un corpo estraneo nel retto non è tra le cause più comuni, non è del tutto raro. È relativamente frequente visto nel pronto soccorso (ER). Spesso è associato a abitudini sessuali in maschi e femmine adulti. Può anche essere visto in bambini e pazienti psichiatrici. A volte l'inserimento di un oggetto era destinato a scopi medicinali, ma a differenza delle supposte mediche l'oggetto non si dissolve e invece provoca un'ostruzione nel retto o porta all'infiammazione.

prostatite

L'infiammazione della ghiandola prostatica può anche essere percepita come dolore rettale poiché la prostata e il retto si trovano uno accanto all'altro. Un'infezione della prostata può anche diffondersi verso il retto e altre strutture perineali. Il dolore rettale negli uomini associato a cambiamenti nella minzione può essere un segno di prostatite.

Malattia infiammatoria pelvica

Malattia infiammatoria pelvica (PID) è una condizione in cui vi è infiammazione degli organi riproduttivi femminili come le ovaie, le tube di Falloppio e / o l'utero. Spesso provoca dolore pelvico nelle donne che sembra provenire dal retto. Poiché la PID è spesso dovuta a un'infezione, è possibile che l'infezione si diffonda al retto a causa della stretta vicinanza di questi organi.

Cancro rettale / anale

Anche il cancro del retto o dell'ano può essere causa di dolore del retto. Il cancro del rene si verifica spesso con il cancro del colon ed è quindi indicato collettivamente come il cancro del colon-retto. Si manifesta con una divisione cellulare anormale nella regione che porta a un tumore maligno. Una forte storia familiare è uno dei principali fattori di rischio. A volte il cancro ha origine altrove e si diffonde al retto come nella diffusione maligna del cancro alla prostata.

Altre cause

Ci sono una miriade di altre cause di dolore del retto, tra cui:

  • diverticolite
  • Cancro della prostata, della vagina, del sacro / coccige e di altri organi pelvici.
  • Malattia infiammatoria intestinale
  • rettocele
  • Fistola rettale / vaginale


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">