Definire le condizioni che possono qualificarsi come disabilità


Un numero enorme di cittadini americani sta attualmente soffrendo di disabilità, sia essa a breve termine, permanente, mentale, fisica o il risultato di una malattia cronica. L'atto degli americani con disabilità del 1990 definisce la disabilità come:

"Una menomazione fisica o mentale che limita sostanzialmente una o più importanti attività di vita".

Di conseguenza, possiamo usare questo per definire per noi condizioni che possono essere considerate come disabilità, sebbene legalmente queste condizioni possano differire. Trovare queste definizioni è importante per noi stessi in modo che possiamo trovare i nostri confini e le nostre nicchie sociali come cittadini. Trovare queste definizioni è importante anche per le organizzazioni governative in modo che i benefici e gli aiuti possano essere forniti a coloro che ne hanno bisogno, così come la protezione di coloro che non sono in grado di garantire la loro sicurezza come individui disabili.

Quando definiamo condizioni che possono essere considerate disabilità per noi stessi, dovremmo cercare di utilizzare il modello sociale, piuttosto che il modello medico di definizione. Questo perché il modello medico mescola i termini "menomazione" e "disabilità", definendo una disabilità dalle cose che impedisce a una persona di fare. In questo modo rende le persone viste come incapaci di comportarsi nel modo "normale" che la società impone e questo può diventare una visione offensiva. Il modello sociale, d'altra parte, separa la disabilità dalla menomazione e suggerisce che non è la persona che è danneggiata, ma l'ambiente che manca in modi per fornire un'alternativa. Ad esempio, una persona può essere definita disabilitata se è paraplegica, ma non si tratta di una menomazione perché può spostarsi utilizzando una sedia a rotelle. Se non ci fossero sedie a rotelle disponibili sarebbero gravemente danneggiati.

Le organizzazioni governative e mediche tendono a utilizzare il modello medico per definire la disabilità perché se consente una linea chiara tra abilità e disabilità. Sebbene possa essere considerato "duro", se usato nel modo giusto può identificare chiaramente ciò che deve essere migliorato all'interno dell'ambiente di una persona e ciò di cui hanno bisogno per migliorare la qualità della vita. È spesso più utile per gli individui, tuttavia, pensare alla persona disabile come limitata dal proprio ambiente, piuttosto che dalla propria condizione individuale.

Il modo migliore per definire le condizioni che possono essere considerate come disabilità è visitare il tuo consiglio locale o l'edificio del governo per ulteriori informazioni. Ti diranno a cosa hai diritto e come ottenerlo. Potrebbe quindi essere richiesto di visitare un medico per essere diagnosticato con una disabilità e sottoporsi a un corso di trattamento pure. Dovresti ricordare che l'obiettivo principale di queste organizzazioni è di aiutarti come una persona disabile, non ti segrega o non credi alle tue condizioni. È anche importante ricordare che i benefici per gli invalidi sono molto richiesti negli Stati Uniti, semplicemente perché non sono sufficienti per andare in giro, quindi se non si riesce nella richiesta, la prima volta non si arrende; ricorrere nuovamente.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">