Cosa vogliono le donne?


"La grande domanda a cui non è mai stata data risposta e che non ho ancora potuto rispondere, nonostante i miei trent'anni di ricerche sull'anima femminile, è" Cosa vuole una donna? "- Sigmund Freud

La citazione di cui sopra viene da Sigmund Freud, forse la figura più influente e riconoscibile all'interno della scuola di psicologia. Con traguardi straordinari come quello di scoprire l'inconscio, Freud non ha mai rivendicato la comprensione delle donne, lasciando a Mel Gibson l'unico uomo vivo che abbia mai raggiunto una tale impresa. Nonostante ciò, prendiamo una pugnalata per dissotterrare quel poco che conosciamo e osservarlo attraverso una lente pseudo-scientifica nel tentativo di costruire un facsimile a più strati di quello che le donne vogliono; da noi, dalla vita e dal frigo.

Cosa vogliono le donne?

Bene, l'ultimo punto è facile: la maggior parte delle donne vuole cioccolato e vino dal frigo. Ma cosa può dirci di loro? Da un lato sappiamo che hanno un gusto costoso - a loro piace essere accuditi (il cioccolato in questione dovrebbe essere di Thornton mentre il vino dovrebbe essere preferibilmente dalla regione francese della Champagne). A loro piace anche sentirsi caldo e confortato. A noi tutti piace, ma le donne forse lo vogliono ancora di più e troverete pochi che rifiuterebbero un bagno indulgente o qualsiasi forma di coccole. Il cioccolato produce anche lo stesso ormone dell'amore, il che suggerisce una brama di amore? E per la sensazione di conforto che ne deriva. Inizia con spese, sicurezza e amore incondizionato quindi e abbastanza sicuro.

Le donne hanno anche un dente leggermente più dolce degli uomini, come possiamo dire da questa selezione dal frigo e sono molto meno parziali rispetto alla bistecca. Questa potrebbe essere una caratteristica evolutiva di avere meno massa muscolare e quindi richiedere meno proteine. Questo potrebbe anche spiegare il loro bisogno di comfort e protezione da parte degli uomini più muscolosi che hanno quella massa muscolare.

Quando si chiede cosa vogliono le donne dalla vita le cose diventano un po 'meno difficili. In particolare, ciò che una donna dice che vuole è molto raramente, in realtà, ciò che vuole realmente. Di nuovo iniziamo con ciò che sappiamo. Prima di tutto, sappiamo che le donne amano le cose brillanti, e includono perle e diamanti, con i diamanti come opzione preferita. Questo tradisce ancora il caro gusto della donna, così come il loro desiderio di brillare. La scintilla può inizialmente essere vista come un tentativo di attrarre una compagna, anche se questo non può descrivere completamente il processo come una donna felicemente sposata potrà ancora godere di brillare. In effetti, dare una donna a qualcosa di lucido può essere spesso uno dei modi migliori in cui un ragazzo o un marito può piacere a loro, forse come un gesto fisico per suggerire la sicurezza finanziaria? In questi casi l'oggetto lucido può essere indossato per mostrare come l'uomo di quella donna può provvedere a lei. A chi però, competizione? Le donne possono anche godere di ricevere tali regali in quanto rappresentano un investimento finanziario, e quindi qualche forma di impegno a lungo termine. Ciò fornisce ancora una volta le sensazioni di sicurezza fornite dal coccolare, dall'amore incondizionato e dai cioccolatini. Un altro motivo per cui una donna può godere di indossare questi gioielli e quindi "scintillante" potrebbe essere che li fa sentire più attraenti e quindi fa un massaggio per la fiducia in se stessi, aiutandoli nuovamente a provare quel senso di amore incondizionato.

Quindi cosa vuole una donna da noi? Da un uomo? Finora abbiamo dedotto che vogliono cioccolato, vino e diamanti, ma che rappresentano sicurezza, impegno a lungo termine, amore incondizionato e sicurezza. Se pensiamo a come questo si siede quando viene portato avanti con la visione di Mel Gibson che le donne vogliono "niente giochi, solo sport" (la campagna pubblicitaria incentrata sulle donne, dispositivi Gibson quando leggono le menti delle donne per scoprire cosa vogliono nel film omonimo) allora si adatta abbastanza bene. Quello che Gibson sta trasmettendo qui nella sua solita maniera affascinante, è che le donne vogliono avere fiducia in un uomo e sentirsi in grado di essere se stesse attorno a lui, senza sentire che le lascerà per un passo falso, o che la amerà per così tanto tempo mentre rimane giovane e bella. In questo modo la donna può abbassare la guardia e smettere di giocare ai "giochi". Questo potrebbe far luce sul "gioco" che gli uomini spesso accusano le donne di indulgere, suggerendo che si tratta in realtà di una difesa preventiva contro ciò che percepiscono essere il nostro "gioco", o dei nostri elaborati schemi per ottenere sesso ala -carta quindi taglia e corri. Per dare a una donna ciò che vuole allora, dovremmo considerare di mostrarle che abbiamo solo intenzioni onorevoli e che può quindi abbassare la guardia (anche se potrebbe rimanere bella che sarebbe bella).

Anche le opinioni di Dr Gibson sembrano concordare con le opere di altri importanti studiosi (anche se meno stimati), in particolare quelli di Joseph Campbell e del teorico psicodinamico di Freud Carl Gustav Jung. Jung indica gli "archetipi" sottostanti nei nostri sogni e inseguimenti artistici che puntano verso una "verità" di fondo in tutta la natura umana. Joseph Campbell ha preso questa teoria e ha scritto il suo capolavoro "L'eroe con mille facce" che sottolineava la somiglianza in tutte le storie che vedono un eroe impegnato in una missione per salvare una "damigella". Spesso questa donzella avrebbe bisogno di essere salvata dalla prigionia, spesso in una torre e da un altro maschio o drago. Qui il maschio o il drago nemico dovrebbe rappresentare il Padre, da cui la figlia richiede il salvataggio per entrare nella cappa della donna. Il modo in cui questo si traduce nella vita reale è che la donna richiede il salvataggio dalla sua situazione attuale in uno che offre più supporto emotivo e finanziario, pur consentendo di essere una donna. La cosa utile qui è che come possiamo vedere, la maggior parte degli uomini vuole anche combattere i draghi ed essere eroi, il che significa che siamo più che felici di "salvare" la nostra damigella rendendola una partita perfetta.

Quindi tutto ciò che dobbiamo fare è salvare le nostre donne dall'attuale esistenza del rantolo e poi cullarle nel nostro bozzolo di sicurezza emotiva, finanziaria e fisica e felicità. Fin qui tutto bene. Quindi cosa spesso va storto?

Bene, le differenze tra uomini e donne sono evolutive e progettate per garantire che ognuno di noi sia in grado di attuare le nostre prime direttive. Per entrambi significa fare figli, ma il problema è che le donne impiegano molto più tempo a fare la loro parte nel processo di produzione del bambino mentre gli uomini possono fare più di una giornata se diventano particolarmente fortunate. Questo spiega ancora perché le donne cercano sicurezza a lungo termine dai loro amici, ma crea il problema di uomini molto più promiscui.

Ci sono anche differenze ormonali negli uomini e nelle donne, il principale è che gli uomini producono più testosterone mentre le donne producono più estrogeni (anche se il ciclo mestruale di una donna significa che i suoi livelli ormonali, e quindi quello che vuole, cambiano anche durante il mese). Anche le aree del cervello differiscono lasciando alle donne una maggiore capacità di empatia e più aree linguistiche mentre gli uomini sono più bravi nella percezione spaziale e nella concettualizzazione delle idee. Queste differenze sono ancora una volta per aiutare gli uomini nel loro ruolo di cacciatori-raccoglitori, per costruire strumenti e per cacciare i leoni e per aiutare le donne nella loro capacità di prendersi cura dei bisogni emotivi e fisici del loro bambino. Oggi questa combinazione rende gli uomini più motivati ​​e più focalizzati sui risultati finali, mentre la donna è più concentrata sull'elemento emotivo di una situazione. Ciò crea nuovamente problemi nella camera da letto e nella pianificazione a lungo termine e nella risoluzione di problemi che possono portare a discussioni.

Tuttavia, comprendendo queste differenze gli uomini dovrebbero essere maggiormente in grado di soddisfare i bisogni delle loro donne e di dare loro ciò che vogliono. Per rendere felice una donna, dobbiamo concentrarci sulla creazione di un ambiente emotivo sicuro di amore e fiducia e cercare di concentrarci maggiormente sul loro benessere emotivo piuttosto che su risultati tattili.

Questo non è affatto un ritratto completo di ciò che una donna vuole, piuttosto è più una caricatura o una panoramica. Questa è ancora una scienza molto giovane e molte altre ricerche devono essere fatte prima di poter raggiungere i livelli di competenza di Mel Gibson.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">