Cosa significa HIV / AIDS? Nomi comuni e scientifici per l'AIDS


HIV è l'acronimo di virus dell'immunodeficienza umana che è responsabile per lo sviluppo dell'AIDS dopo prolungato HIV infezione.

AIDS è Sindrome da immuno-deficienza acquisita che si sviluppa nelle ultime fasi dell'infezione da HIV.

HIV e immunità

HIV è il virus, che viene trasmesso da persona a persona ed è il microbo responsabile dell'infezione da HIV. Il virus colpisce le cellule immunitarie del corpo. AIDS è la sindrome che risulta una volta che il sistema immunitario è stato significativamente compromesso e non è in grado di mantenere un funzionamento adeguato.

Immunità nel corpo umano è un sistema complesso composto da cellule e sostanze chimiche. In condizioni come l'HIV / AIDS, il virus si rivolge a un tipo specifico di cellula immunitaria noto come linfocita T CD4. Il virus entra e si replica all'interno della cellula ed esce dalla cellula immunitaria distruggendolo. Mentre la malattia progredisce, il funzionamento immunitario del corpo è ostacolato a causa della diminuzione della popolazione di cellule immunitarie (test: conta CD4) in relazione all'aumento della popolazione virale (test: carica virale) e il paziente è considerato come immunocompromessi.

Virus Infecting Cell

Immagine di Virus Infecting Cell

HIV l'infezione non indica l'insorgenza dell'AIDS. La sindrome da immunodeficienza acquisita è determinata dalla presenza di AIDS che definisce le malattie o a Conta CD4 meno di 200 cellule / mm.

Nomi comuni per l'HIV / AIDS

Ci sono molti nomi comuni per l'HIV / AIDS che varia tra diverse culture, lingue e regioni del mondo. Esempio : isandulela ngculazi √® la parola Zulu per l'AIDS, ampiamente utilizzata in Sud Africa che ha il pi√Ļ alto tasso di prevalenza di HIV / AIDS negli adulti. L'HIV / AIDS √® un problema globale che interessa ogni settore della popolazione umana e la malattia √® percepita in modo diverso in base all'ignoranza, ai pregiudizi e alle convinzioni culturali e religiose.

I nomi pi√Ļ comuni di HIV / AIDS si riferiscono allo spreco (cachessia) che si verifica tipicamente nelle ultime fasi della malattia. Questo √® spesso definito come 'si assottiglia' o 'malattia di Slim', un termine molto spesso usato in Africa nella lingua nativa. Nomi meno politicamente corretti erano emersi negli anni '80 e nei primi anni '90 in un momento in cui la malattia era associata solo a omosessuali e omosessuali. Questi malintesi sono stati dissipati negli ultimi anni poich√© l'HIV si diffonde pi√Ļ spesso nelle coppie eterosessuali.

Altri termini per l'HIV / AIDS

  • El sida (de SIDA, acr√≥nimo de s√≠ndrome de inmunodeficiencia adquirida)
  • El VIH (acr√≥nimo de virus de inmunodeficiencia humana)
  • VIH (virus d'immunod√©ficience humaine)
  • SIDA (Sindrome d'Immuno D√©ficience Acquise)

Termini scientifici comuni relativi all'HIV / AIDS

  • ELISA o Western Blot sono i due esami del sangue comuni utilizzati per rilevare l'infezione da HIV. Entrambi i test devono essere condotti per confermare la diagnosi se uno dei due test rivela un risultato positivo. Un test ELISA positivo indica la presenza di anticorpi HIV (proteine ‚Äč‚Äčimmunitarie prodotte in risposta alla presenza del virus) nel sangue. Un test Western Blot rileva le proteine ‚Äč‚Äčdell'HIV nel sangue per confermare la diagnosi. Se entrambi sono positivi, la persona pu√≤ essere diagnosticata come sieropositiva, nel senso che √® infetto da HIV. Se negativo, ci√≤ indica che l'infezione da HIV non si √® verificata o potrebbe essere in una fase iniziale in cui non pu√≤ essere rilevata nel sangue ("periodo finestra"). Ripetere i test √® quindi richiesto dopo 6 settimane a 3 mesi. Un test negativo viene comunemente definito "HIV negativo" sebbene non si tratti di un termine medico accurato per lo stato di HIV di una persona.
  • ARTE o la terapia antiretrovirale si riferisce al cocktail di farmaci antivirali che vengono utilizzati nell'infezione da HIV, di solito pi√Ļ di un tipo di antiretrovirale (combinazione di terapia farmacologica). I singoli farmaci possono essere indicati come ARV di o anti-retrovirali. Si pu√≤ anche definire l'uso di diversi farmaci antivirali (terapia combinata) per ridurre la carica virale HAART (terapia anti-retrovirale altamente aggressiva).
  • Conta CD4 di solito si riferisce al conteggio delle cellule T CD4 che √® un'indicazione della progressione dell'infezione. L'HIV colpisce questi linfociti-T e col passare del tempo, la popolazione di cellule CD4 diminuisce. Questo di solito √® proporzionale all'aumento delle copie virali nel sangue (carica virale). La conta delle cellule CD8 o il conteggio totale dei linfociti pu√≤ anche essere presa in considerazione per valutare la differenza tra CD4 e linfociti totali o da CD4 a CD8.
  • Carica virale √® una misura dell'acido nucleico dell'HIV (RNA) presente nella persona infetta che aumenta con il progredire della malattia nel tempo. Fornisce un'indicazione della progressione della malattia, della risposta alla terapia e della prognosi. Il carico virale unitamente al conteggio dei CD4 √® importante per monitorare l'infezione da HIV e sono fattori decisivi per l'inizio della ART prima dell'inizio dell'AIDS.
  • AIDS che definisce le malattie sono quelle malattie o disturbi che possono essere presenti nelle ultime fasi dell'infezione da HIV. Queste malattie possono anche essere presenti in pazienti che non sono sieropositivi, ma alcune sono condizioni molto rare, ma spesso riscontrate nell'HIV / AIDS.
  1. Infezione da Candida della bocca e / o dell'esofago
  2. Meningite criptococcica
  3. Diarrea da Cryptosporidium
  4. Malattia da citomegalovirus
  5. Demenza (Demenza AIDS)
  6. Encefalopatia (correlata all'HIV)
  7. Herpes simplex (che provoca ulcere e vesciche alla bocca)
  8. Herpes zoster (fuoco di Sant'Antonio)
  9. istoplasmosi
  10. Sarcoma di Kaposi (KS)
  11. Mycobacterium avium complex
  12. Linfoma non-Hodgkin
  13. Pneumocystis carinii pneumonia (PCP)
  14. Polmonite (ricorrente)
  15. Leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML)
  16. Setticemia di Salmonella (ricorrente)
  17. Toxoplasmosi del cervello
  18. Tubercolosi
  19. Sindrome da deperimento

Riferimenti

  1. Glossario dell'AIDS. Aids Info - Dipartimento U.S. Salute e Servizi Umani (DHHS)
  2. AIDS. Medline Plus
  3. Carico virale dell'HIV. Test di laboratorio online
  4. HIV / AIDS. AIDS.gov


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">