Come viene trasmessa l'influenza tra umani, uccelli, maiali, cani e gatti


Come si può ottenere l'influenza stagionale, suina o aviaria?

Influenza (comune) stagionale.

Di solito puoi prendere stagionale influenza A dagli umani, ma anche da furetti e maiali (1). di stagione influenza B di solito colpisce umani e foche (13) e può causare epidemie ma non pandemia (2). di stagione influenza C raramente causa una grave malattia e non causa epidemie o pandemie (2).

Puoi prendere i virus da:
  • La tua bocca, il naso o gli occhi di una persona infetta (o animale) mentre parla, tossisce, starnutisce o ti bacia
  • Condivisione di posate, cibo, bicchieri, tovaglioli, asciugamani, giocattoli o altri animali con una persona infetta (o animale) e toccando la bocca, il naso o gli occhi con loro
  • Toccare bocca, naso, occhi o mani di una persona infetta o toccando superfici, come maniglie delle porte o tastiere di computer, contaminati da virus e toccando la bocca, il naso o gli occhi da allora in poi.

2009 Pandemia Influenza A H1N1 (influenza suina)

Puoi prendere l'influenza suina (H1N1) dagli umani. Diffusione di influenza suina H1N1 da maiali o altri animali per l'uomo ha non stato provato finora (3). Le modalitĂ  di diffusione dell'influenza suina tra gli umani sono le stesse dell'influenza stagionale (vedi sopra).

In teoria, è possibile ottenere l'influenza suina mangiando carne di maiale cruda o scarsamente cotta. Non si può contrarre l'influenza con carne di maiale correttamente cotta (riscaldata a 165 ° F = 74 ° C) o altri alimenti (10).

Influenza aviaria A H5N1 (influenza aviaria)

Puoi prendere l'influenza aviaria A H5N1 (influenza aviaria) dagli uccelli, come polli o tacchini. La diffusione dell'influenza aviaria H5N1 da uomo a uomo non è stata chiaramente dimostrata finora (4).

Uccelli infetti liberano virus dell'influenza aviaria A H5N1 con le loro secrezioni nasali, saliva e feci (feci). È possibile ottenere l'influenza aviaria da:

  • Cattura di virus da bocca, naso o occhi quando rimani a meno di 1 metro da un uccello infetto, mentre tossisce o starnutisce
  • Toccando gli uccelli o qualsiasi superficie (gabbia, cibo) contaminata dalle secrezioni nasali degli uccelli, saliva o feci con le mani e toccando la bocca, il naso o gli occhi da allora in poi
  • Mangiando carne o uova di pollo crude o scarsamente cotte

Non si può contrarre l'influenza aviaria mangiando carne di pollame, uova o altri alimenti adeguatamente cotti (riscaldati a 165 ° F = 74 ° C) (6).

Ci sono due forme di influenza aviaria - una forma patogenica bassa e alta. Un'influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) non è stata rilevata finora negli Stati Uniti negli Stati Uniti (5).

Come non si può ottenere l'influenza?

tu non può ottenere qualsiasi tipo di influenza da:

  • Semplicemente toccando una persona o un animale infetto o qualsiasi altra cosa contaminata dal virus dell'influenza, a meno che non tocchi la bocca, il naso o gli occhi da quel momento in poi
  • Rapporto sessuale
  • Carne di maiale, pollame, uova o altri alimenti correttamente cotti
  • Iniezioni di influenza (vaccini dati da un ago nel muscolo, poichĂŠ contengono ucciso virus) o spray nasale (vaccino LAIV), che può causare alcuni effetti collaterali, ma non l'influenza
  • Iniezioni, come farmaci somministrati al muscolo o alla vena, trasfusioni di sangue o dialisi

I virus dell'influenza di qualsiasi tipo non vengono trasmessi attraverso il latte materno o da una madre al nascituro.

Gli umani possono diffondere l'influenza stagionale, suina o aviaria per gli animali?

Gli umani possono diffondersi:

  • Influenza stagionale a gatti, cani, furetti, maiali (1)
  • Influenza suina (2009 H1N1) a gatti, furetti, maiali (1,11)

Diffusione di influenza aviaria (influenza aviaria) dagli umani ad altri umani o animali non è stato dimostrato fino ad ora (4).

Diffusione di influenza tra gli animali

Diffusione di influenza A, B e C tra gli animali

Influenza A il virus può diffondersi tra gli uccelli selvatici (per lo piÚ uccelli acquatici, come anatre o oche), uccelli domestici, come polli e tacchini, uccelli domestici, furetti, gatti, cani e maiali.

Influenza B il virus può influire sui sigilli (13).

Influenza C il virus è stato rilevato nei cani e nei suini (14).

Diffusione dell'influenza epidemica del 2009 A H1N1 (influenza suina) tra gli animali

L'influenza H1N1 2009 può essere diffusa tra i suini.

La trasmissione dell'influenza suina H1n1 dai suini ai tacchini si è verificata in Cile (12).

Diffusione dell'influenza aviaria H5N1 (influenza aviaria) tra gli animali

L'influenza aviaria H5N1 può essere diffusa tra gli uccelli selvatici e dagli uccelli selvatici agli uccelli domestici o domestici o ai gatti. Teoricamente, l'influenza aviaria potrebbe essere diffusa tra i gatti e tra i cani (7).

Finora, l'influenza aviaria H5N1 è stata trovata in (7):

  • Uccelli selvaggi: anatre, oche, cigni, gabbiani, uccelli costieri, passeri, storni
  • Uccelli domestici: polli, tacchini
  • Furetti
  • Gatti
  • Martora di pietra
  • Tigri e leopardi (dopo aver mangiato pollo crudo infetto) e civets
  • Pigs - possono prendere l'influenza aviaria dagli uccelli e trasmetterli ad altri maiali.

Suini e diffusione dell'influenza

I maiali possono prendere:

  • Influenza stagionale da umani, uccelli e probabilmente altri animali, come i gatti, e trasmetterli ad altri maiali
  • 2009 epidemia di influenza A H1N1 (influenza suina o nuova influenza) da esseri umani, gatti e probabilmente altri animali, e trasmetterlo ad altri maiali e uccelli (12).
  • Influenza aviaria A H5N1 (influenza aviaria) dagli uccelli e trasmetterli ad altri maiali.

Tipi specifici di influenza negli animali: influenza aviaria e influenza del cavallo

Influenza del cavallo (influenza equina) causato da influenza Un virus H3N8 si diffonde solo tra cavalli, asini, muli e altre specie equine per la loro saliva e le secrezioni nasali (8). Gli esseri umani possono trasportare fisicamente virus sulla pelle e sui vestiti e diffondere l'infezione tra i cavalli, ma gli stessi umani non subiscono l'influenza del cavallo. I cavalli infetti tossiscono e starnutiscono e possono avere la febbre alta. In generale, l'infezione tende ad essere grave nei giovani cavalli e lieve nei vecchi. Influenza Un virus H3N8 è saltato da cavallo a cane, ma attualmente l'influenza equina si diffonde solo tra i cavalli e l'influenza canina solo tra i cani.

Influenza del cane (influenza canina) è causato da influenza A virus H3N8, che in origine era un virus dell'influenza del cavallo che si è diffuso ai cani (scoperto per la prima volta nel 2004) e ora questo sottotipo di cane si diffonde solo tra i cani (9). L'influenza canina è diffusa tra i cani da infezioni della saliva e nasali o da persone che sono in stretto contatto con cani infetti e non infetti. I cani con influenza canina e starnuti possono avere febbre ma raramente sviluppano una malattia grave.

Esistono vaccini per l'influenza sia di cavalli che di cani.

Articoli Correlati:

  • Tipi di influenza
  • Periodo di incubazione e periodo contagioso di influenza
  • Infezioni respiratorie con sintomi
  • Prurito alla gola

Riferimenti:

  1. Gli esseri umani possono ottenere l'influenza stagionale dai furetti (usnews)
  2. Influenza A, B e C (cdc.gov)
  3. L'influenza suina diffusa dai suini o da altri animali non è stata documentata finora (who.int)
  4. L'influenza aviaria (influenza aviaria) diffusa direttamente da uomo a uomo non è stata chiaramente documentata finora (cdc.gov)
  5. Influenza aviaria ad alta patogenicitĂ  (HPAI) non rilevata negli esseri umani negli Stati Uniti (cdc.gov)
  6. L'influenza aviaria è stata rilevata in uccelli, esseri umani, gatti, furetti, maiali e alcuni altri animali (cdc.gov)
  7. Influenza aviaria diffusa tra gli animali (doh.state.fl.us)
  8. Influenza del cavallo (influenza equina) (thehorse)
  9. Influenza del cane causata dal virus dell'influenza A H3N8 (cdc.gov)
  10. 165 ° F uccide virus H1N1 dell'influenza suina (loupbasinhealth)
  11. L'influenza suina si diffonde dall'uomo ai gatti e ai feretti (cdc.gov)
  12. L'influenza suina è stata trasmessa dai maiali ai tacchini in Cile (brudirect)
  13. Il virus dell'influenza B è stato trovato nelle foche (hawaii.edu)
  14. Anticorpi contro il virus dell'influenza C sono stati trovati in cani e maiali (ncbi.nlm.nih.gov)


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">