Come sopravvivere lunedì blu


Blue Monday è un concetto postulato inizialmente da Sky Travel come parte di una campagna pubblicitaria e si dice che sia il "giorno più deprimente dell'anno". Mentre il concetto originariamente è iniziato come parte di una campagna pubblicitaria, è stato comunque ben accolto da molti e il termine è entrato nel lessico pubblico come risultato e fatto iniziare la vita come parte di un documento del professor Cliff Arnall della Cardiff University (Sky in seguito offrì una somma di denaro per usare l'idea).

Allora, qual è questa data magica deprimente? Secondo Arnall è l'ultimo lunedì di gennaio, a quel punto andremo al lavoro, sarà bagnato e buio e avremo dimenticato a lungo l'allegria stagionale di Natale e Capodanno. Per dirla con i termini pseudoscientifici di Arnall, l'equazione è:

Come sopravvivere lunedì blu

Dove W = tempo, D = debito, T = tempo da Natale, Q = il tempo da quando abbiamo fallito la nostra risoluzione del nuovo anno, M = bassi livelli motivazionali e N = il desiderio di agire. Divertente "D" non è stato definito chiaramente.

La verità sul lunedì blu

Come sopravvivere lunedì blu

La prima cosa che devi sapere su "Blue Monday" è che è essenzialmente una data arbitraria. L'equazione sopra descritta non è affatto scientifica e anche se ci fosse un merito per il sistema sarebbe ancora molto soggettivo - il tempo dipenderebbe dall'area in cui vivi, il tuo debito dipenderebbe da fattori personali e il tuo successo con le tue risoluzioni è di nuovo interamente a te e non qualcosa che può essere previsto. In effetti, l'unico modo per Blue Monday poteva avere un'influenza su una vera depressione è se diventa una profezia che si autoavvera - in altre parole se ti concentri sull'idea che si tratti di un giorno nero troppo allora potresti finire in realtà fabbricazione è una brutta giornata guardando gli eventi negativamente e non prendendo le solite possibilità.

Il primo consiglio che voglio condividere con voi quindi riguarda Blue Monday is non concentrarsi su di esso - cercare di dimenticare il concetto esiste anche e in questo modo non si finisce per sabotare il proprio buon umore di conseguenza.

Forse un modo più scientifico per guardare al giorno più deprimente dell'anno sarebbe guardare ai tassi di suicidio, e in effetti lo è è vero che il lunedì è il giorno più popolare per i tentativi di suicidio (con il sabato che ha il minor numero). Questo suggerisce che funziona davvero fa avere un grande impatto sul nostro umore e su molti di noi solo non voglio andare.

D'altra parte anche se sembra che Arnall fosse probabilmente sbagliato circa il mese, e i mesi che hanno dimostrato di avere i più alti tassi di suicidio sono in realtà marzo, aprile e maggio. Tutti i mesi freddi, ma interessante non è il più freddo o il più piovoso dell'anno. Durante questi mesi c'è un aumento del 5% delle probabilità che qualcuno commetta un suicidio.

Evitando la depressione stagionale

Qualunque sia la data esatta, l'idea di "Blue Monday" attira l'attenzione su alcuni punti interessanti e in particolare sul fatto che molte delle cose che influenzano la nostra felicità sono fattori esterni su cui non abbiamo molto controllo e che sono ampiamente prevedibili. Cose come il tempo, come i nostri lavori, e come la nostra situazione finanziaria e questi fattori ci uniscono tutti in una sorta di infelicità "nazionale".

Ma la buona notizia è che se i nostri fattori di stress sono così prevedibili, ciò dovrebbe renderli molto più facili da anticipare e combattere. In altre parole, se tu conoscere che tendi a sentirti più depressa in inverno, allora un modo ovvio per aumentare la tua felicità sarebbe organizzare le vacanze in quel periodo e prendere anche più del tuo periodo di ferie. Potresti anche considerare di spostarti da qualche parte più caldo. Altre cose come usare la luce UV nella tua casa possono aiutarti a combattere il disordine affettivo stagionale e aiutarti a ingannare il tuo corpo a pensare che sia estate.

Allo stesso modo, se ti senti assolutamente terrorista lunedì, sai che devi riconsiderare la tua scelta di carriera. Nessuno dovrebbe sentirsi depresso dal proprio lavoro e, se lo trovi, questo è qualcosa che devi affrontare - cercando un impiego alternativo o parlando con il tuo datore di lavoro.

Ciò che Blue Monday ci mostra anche è che molti di noi sono infelici contemporaneamente. Se ti senti a disagio, a causa del tempo cupo, della scarsa economia e del fatto che devi andare al lavoro domani, è probabile che anche il tuo vicino di casa, tua sorella e i tuoi colleghi - quindi in altre parole ora il tempo di riunirsi insieme e se è possibile organizzarsi per avere degli amici intorno a sedersi davanti alla TV sotto la coperta con una calda tazza di cacao poi improvvisamente tutto può sentirsi molto meglio.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">