Come rendere divertente riordinare per i bambini


Il trucco per fare in modo che tuo figlio faccia qualsiasi cosa che non vogliono necessariamente fare è renderlo divertente. Se faccende domestiche, compiti a casa e altre cose diventano improvvisamente un gioco, si dimenticano di quanto non vogliono farle.

A meno che tu non abbia un figlio con una compulsione per la pulizia, è probabile che le cose siano fuori posto praticamente ogni giorno. Possono avere giocattoli e vestiti sparpagliati nella loro stanza, oggetti lasciati in altre stanze della casa o piatti sporchi lasciati sul tavolo; qualunque cosa sia, dovrebbe essere loro la responsabilità di ripulire se stessi.

Inizia presto

Come rendere divertente riordinare per i bambini

Raccogliere giocattoli è qualcosa che dovrebbe essere insegnato il prima possibile. Quando i tuoi bambini hanno circa sei mesi iniziano a sedersi e giocare con i giocattoli. Falli osservare mentre metti via le cose in modo che diventi un'attività regolare.

Una volta che iniziano a camminare e acquisiscono maggiore comprensione, puoi iniziare a fare in modo che mettano via alcune cose. Prendi un giocattolo, mettilo nella scatola dei giocattoli e poi consegnagli un giocattolo e fagli fare un giro. In questo modo diventa un gioco che possono capire mentre insegnano loro anche le basi della responsabilità.

Durante questi primi mesi, assicurati di lodare, applaudire e far sapere al tuo bambino che ti rende orgoglioso quando riordina. I bambini faranno qualsiasi cosa se sanno che ti rende orgoglioso. Non è mai troppo presto per iniziare a insegnare ai bambini la correlazione tra fare quello che viene detto e essere ricompensati. Dopo aver pulito la loro stanza, anche i bambini più piccoli possono essere ricompensati con un trattamento speciale.

Sii chiaro e coerente

Non importa quanto duramente ci provi, il riordino non sarà mai divertente per i tuoi figli se improvvisamente li fai scoppiare o se non capiscono cosa stai chiedendo. Avere tempi di riordino in modo che i tuoi figli sappiano sempre quando aspettarsi e possono pianificare di doverlo fare.

Piuttosto che limitarsi a dire ai tuoi figli di ripulire, sii estremamente preciso; "Metti i tuoi giocattoli nella scatola dei giocattoli, i tuoi libri sullo scaffale e tira su le coperte del tuo letto." Se non hai detto loro esattamente cosa ti aspetti, allora non puoi arrabbiarti se non lo fanno!

Una volta che ti sei reso chiaro devi essere coerente. Se determinati compiti sono impostati per determinati giorni e orari, è necessario assicurarsi che vengano eseguiti quando programmati. Allo stesso modo, se hai offerto premi per lavori ben fatti, non devi darli a meno che non siano state soddisfatte le aspettative.

La coerenza è fondamentale in quasi ogni aspetto della genitorialità. Potresti sentire che suoni come un disco rotto, ma con il tempo, sarai in grado di smettere di ripetere te stesso ei tuoi figli faranno il loro riordinamento da soli.

Fallo un gioco

Il secondo che il riordino diventa divertente è il secondo che non devi più combattere con i tuoi figli per farli pulire da soli. Puoi creare i tuoi giochi, trasformare la pulizia in una gara, o offrire ricompense e incentivi per averlo fatto.

Ecco alcune idee:

• Etichetta tutto nella stanza del tuo bambino con una foto o un'etichetta di parola di ciò che dovrebbe andare dove. Falli andare in giro per la loro stanza e trova le cose che vanno dove e mettile dove si trovano.

• Falla una gara; dì ai tuoi figli che li stai programmando per vedere quanto velocemente fanno le loro faccende.

• Avere un disegno settimanale; a parte le loro stanze, puoi scuotere le loro faccende abituali inserendo ciascuna di esse in un disegno su base giornaliera o settimanale e facendole capire quale sarà il loro lavoro quel giorno o settimana.

• I grafici del lavoro sono vecchie notizie ma funzionano ancora. Fare una grande, audace dimostrazione delle responsabilità di tuo figlio così come un modo per metterlo fuori e lavorare verso un obiettivo fa miracoli. Non solo tuo figlio ha una chiara idea di ciò che deve essere fatto, la sua autostima è influenzata positivamente ogni volta che posiziona una stella sul grafico e si avvicina di un gradino.

• Permetti ai tuoi bambini di ascoltare musica e ballare mentre stanno pulendo; Finché il riordino è finito, possono anche divertirsi mentre lo fanno.

• Anche da adulti, spesso abbiamo bisogno di un cambio di scenario. Se ti senti ambizioso e il tuo budget lo consente, prendi in considerazione la possibilità di dare alla loro stanza una revisione e un aspetto completamente nuovo. Consentire loro di scegliere i colori e le decorazioni che desiderano; se sono orgogliosi della loro stanza, hanno molte più probabilità di tenerlo pulito. Puoi anche fare la stessa cosa con il loro bagno o qualsiasi altra area della casa in cui possano avere voce in capitolo.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">