Come prevenire la cellulite nel diabete e scarsa circolazione


Ciò che inizia come una piccola frattura nella pelle può progredire verso un'infezione potenzialmente mortale nota come cellulite. È un'infezione causata da batteri che coinvolge la pelle e il tessuto sottostante, ma il fatto che sia così superficiale non dovrebbe essere presa alla leggera. La cellulite può diffondersi rapidamente, distruggendo i tessuti e portando persino i batteri a diffondersi attraverso il flusso sanguigno verso tutte le parti del corpo. È particolarmente preoccupante in questi giorni in cui i batteri multi-farmaco resistenti fanno quasi tutte le infezioni difficili da trattare.

I batteri sono abbondanti ovunque nel nostro ambiente e persino vivono sopra e nel corpo umano. Ma il nostro corpo ha molti meccanismi di difesa per impedire a questi batteri di penetrare nella nostra pelle. Solitamente non pone problemi a meno che la pelle non sia danneggiata, incapace di guarire correttamente e il sistema immunitario non possa confinare i batteri. Gli antibiotici sono molto efficaci nel trattamento delle infezioni batteriche ma con l'aumento di ceppi multi-farmaco resistenti come la meticillina-resistente Staphylococcus aureus (MRSA), la cellulite può rapidamente perdere il controllo.

La cellulite può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, dalla testa ai piedi. Tuttavia, è più comune negli arti inferiori per diversi motivi. In primo luogo il flusso sanguigno negli arti inferiori non è efficiente come altrove nel corpo. Il sangue richiede molto tempo per tornare dalle gambe e quando ci sono problemi circolatori, il sangue può accumularsi nelle gambe per lunghi periodi di tempo. Ciò significa meno ossigeno, meno nutrizione e una risposta immunitaria più lenta. In secondo luogo, le gambe sono spesso più inclini agli infortuni perché sono in contatto diretto con il terreno dove i pericoli (oggetti taglienti e insetti) possono giacere senza essere individuati. Per le persone con condizioni come la neuropatia diabetica, i pericoli e le lesioni non possono nemmeno essere percepiti dalle gambe e dai piedi.

Immagine di cellulite

In questo articolo ci concentriamo maggiormente sulla prevenzione della cellulite delle gambe, ma molti di questi suggerimenti possono essere applicati alla cellulite in qualsiasi parte del corpo. Consultare immediatamente il medico se si sospetta di avere una cellulite. In alcuni casi, il trattamento ritardato potrebbe rivelarsi mortale. La cellulite non si risolve così rapidamente come molte altre infezioni batteriche. Spesso è necessario un ciclo più lungo di antibiotici e controlli regolari per monitorare i progressi. Parlate con il vostro medico e seguite attentamente le sue istruzioni.

Persone a rischio

Qualsiasi persona può sviluppare cellulite, ma alcune persone sono a rischio maggiore di altre. Ciò include le persone che hanno una o più delle seguenti condizioni / situazioni:

  • Diabete mellito.
  • Problemi circolatori
  • Obesità.
  • Uso di droghe IV.
  • Difese immunitarie compromesse come nell'HIV / AIDS.
  • Malattie gravi della pelle acute o croniche.
  • Ferite / ferite trattate in modo improprio.
  • Scarsa guarigione delle ferite
  • Episodio precedente (s) di cellulite.

Le persone con questi fattori di rischio devono essere più cauti in quanto sono inclini alla cellulite, forse anche più volte. Alcune semplici misure possono fare molto per ridurre questo rischio.

Ispeziona le tue gambe quotidianamente per le ferite

La lesione iniziale che può svilupparsi in cellulite non è sempre grande, aperta e facilmente visibile. A volte il più piccolo degli infortuni può progredire nella cellulite. Ricorda che anche un morso di insetto potrebbe essere responsabile dell'introduzione di batteri sotto la pelle. I diabetici, in particolare, non hanno la stessa capacità di percepire il dolore, il calore e la pressione, il che può significare che le lesioni si presentano e non si sente nemmeno. Dovresti controllare le tue gambe ogni giorno se conosci dei fattori di rischio per la cellulite. Cerca anche le aree più precise di lesioni. Prendi nota dei sintomi come gonfiore, arrossamento della pelle e tenerezza anche prima di sviluppare sintomi come forte dolore e febbre.

gamba umana

Pulizia della ferita corretta e igiene

Parla sempre al tuo medico del modo corretto di prendersi cura della tua ferita. Senza la corretta routine, una piccola ferita può portare alla cellulite. Lavare l'area intorno alla ferita se non è possibile applicare acqua sulla zona interessata. Asciugare accuratamente. Lasciare asciugare all'aria per un breve periodo o utilizzare un asciugacapelli a bassa temperatura per assicurarsi che non ci sia acqua residua. Applicare una crema antibiotica come prescritto dal medico. Dovrebbe essere applicato sulla ferita e anche a breve distanza attorno ad essa sulla pelle normale. Coprire la ferita con la medicazione appropriata come raccomandato dal medico. Assicurati di usare medicazioni pulite.

Proteggi i tuoi piedi

I tuoi piedi sono spesso la zona più probabile per essere ferito senza che tu nemmeno lo sappia. Questo è più di un problema per i diabetici che sviluppano una condizione nervosa nota come neuropatia diabetica. Sensazione nei piedi (dolore, tatto e temperatura) è significativamente compromessa e un problema simile può sorgere quando si ha scarsa circolazione nelle gambe per un lungo periodo di tempo. Quindi potresti anche non rendertene conto di aver ferito il piede, specialmente quando si tratta di ferite lievi. Piuttosto, prendi le precauzioni necessarie in anticipo. Non camminare a piedi nudi quando si è all'esterno o in qualsiasi ambiente in cui non si è a conoscenza di dove sia possibile una lesione. Indossare sempre calzature adeguate in modo da ridurre al minimo le probabilità di lesioni.

piedi elevati

Prenditi cura della tua pelle e dei tuoi chiodi

La maggior parte di noi non dona alla pelle e alle unghie un regime di cura per gambe e piedi molto oltre l'aspetto estetico. Ma è molto importante nella prevenzione della cellulite, soprattutto se si hanno problemi di diabete o circolatorio della gamba. La secchezza della pelle rende più inclini a rotture con un infortunio. Idratare la pelle ogni giorno, specialmente dopo il bagno e usando un'applicazione più oleosa se la pelle è molto secca. Tieni le unghie corte, ma fai attenzione quando ti fermi mentre la pelle sottostante e ai lati dell'unghia può essere facilmente ferita. Potrebbe essere meglio consultare regolarmente un podologo sulla corretta cura delle unghie se sei un diabetico o hai problemi di circolazione della gamba.

Allenarsi regolarmente

L'esercizio fisico regolare può essere molto utile per qualsiasi numero di condizioni che interessano la gamba e che possono aumentare il rischio di cellulite. Ogni passo che fai aiuta a spingere il sangue al tuo cuore che è utile se hai una circolazione sanguigna alterata delle gambe. Migliora anche il flusso di sangue alle gambe e ai piedi che può anche aiutare nella guarigione delle ferite. L'esercizio fisico è un componente importante nella gestione dell'obesità. Aiuta anche con il controllo del glucosio nei diabetici. Tuttavia, non dovresti esagerare con l'esercizio e dovresti sempre indossare le scarpe corrette. Cerca di evitare l'esercizio fisico se sospetti di avere la cellulite, perché potresti peggiorare ulteriormente la tua condizione. Riprendi l'esercizio una volta che la condizione è stata trattata.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">