Come potenziare il tuo metabolismo senza droghe


Quando parliamo di metabolismo, la maggior parte delle volte ci riferiamo al tasso metabolico del corpo. Questa è la velocità con cui le cellule "bruciano" cibo per produrre energia che viene misurata in calorie. Il tasso metabolico è influenzato da una serie di diversi fattori nel corpo, ma la maggior parte di noi pensa alla ghiandola tiroidea e agli ormoni tiroidei. Probabilmente ha uno dei maggiori effetti sul metabolismo, ma anche il cibo che mangiamo e il nostro livello di attività.

Il tasso metabolico del corpo è direttamente correlato al tuo umore, ai livelli di energia e persino al peso corporeo. Se il tuo metabolismo è più alto, il tuo corpo brucerà più calorie per produrre energia. Ciò significa che immagazzinerà meno come grasso, riducendo così il peso corporeo. E produrrà più energia, il che significa che ti sentirai meno stanco e più energico. Il nostro tasso metabolico non si mantiene costante nella vita e nemmeno durante il corso della giornata.

Si abbassa quando dormiamo e si alza durante le ore di veglia o quando siamo più attivi. A volte anche se i cambiamenti nel tasso metabolico non sono come ci aspetteremmo. Non sempre significa che dobbiamo passare agli ormoni sintetici della tiroide o agli stimolanti per aumentare il nostro metabolismo. Ci sono molte altre semplici misure di dieta e stile di vita che possiamo intraprendere per aumentare il metabolismo senza droghe. Alcuni lavorano più velocemente di altri e possono durare a lungo o solo a breve termine.

Perché il metabolismo rallenta?

  • Ghiandola tiroide iperattiva con secrezione dell'ormone tiroideo inferiore.
  • Stile di vita sedentario con attività fisica minima.
  • Assunzione di cibo insufficiente su base regolare.
  • Pasti distanziati troppo distanti e saltare i pasti.
  • Periodi di fame, come con una dieta estrema e un digiuno rigoroso.
  • Muscolazione inferiore / massa.
  • Gli uomini hanno un metabolismo più elevato rispetto alle donne, in gran parte a causa della loro maggiore massa muscolare.
  • L'età avanzata, il metabolismo del corpo rallenta significativamente dopo i 40 anni.
  • Sonno insufficiente su base giornaliera.

I muscoli sono bruciatori ad alto contenuto calorico

Tutte le cellule del corpo producono energia per sopravvivere. Le cellule muscolari sono bruciatori a più alto contenuto calorico, anche a riposo. Pertanto i muscoli hanno un effetto diretto sul metabolismo del corpo. Se vuoi aumentare il tuo metabolismo, dovresti assicurarti di avere cellule muscolari sufficienti a mantenere le calorie bruciate, tutto il giorno e la notte. Ma il muscolo dipende dal grado in cui viene utilizzato. Se sei meno attivo, i tuoi muscoli si restringono di dimensioni, bruciando in modo efficace meno calorie. L'esercizio, e in particolare l'allenamento con i pesi, può quindi essere utile per costruire le tue dimensioni muscolari e garantire un maggiore consumo calorico. Non è necessario essere ingombranti e muscolosi per beneficiare del dispendio calorico più elevato delle cellule muscolari.

allenamento con i pesi

Esercizio aerobico giornaliero

Esercizio aerobico o allenamento cardiovascolare costringono il tuo corpo a produrre più energia. Durante questi esercizi, il tuo livello di attività fisica aumenta notevolmente in un breve periodo di tempo. Per sostenere la tua maggiore richiesta di energia, il corpo deve bruciare più calorie. Ovviamente è necessario avere abbastanza cibo da bruciare. Ma anche così le cellule devono far fronte alla crescente domanda aumentando la produzione di energia. Effettuando un esercizio aerobico giornaliero, il tuo corpo è costretto a mantenere il più alto tasso metabolico sostenuto per ore e giorni. Finché l'aumento della domanda sotto forma di esercizio aerobico è in corso, il tasso metabolico elevato sarà sostenuto.

Mantenere la presa d'acqua

Si potrebbe pensare che rivolgersi a una bevanda energetica oa una bevanda carica di zucchero sia la scelta migliore per aumentare il metabolismo. Ma l'acqua semplice può anche fare miracoli. L'acqua è il mezzo primario nel corpo ed è richiesto in quantità sufficienti per un funzionamento ottimale. Sfortunatamente molti di noi non bevono abbastanza acqua da soli. Anche una lieve disidratazione può rallentare il metabolismo e lo si sperimenta come bassi livelli di energia, anche se si sta allenando, mangiando bene e dormendo abbastanza. Ricorda la regola 8-8. Dovresti bere 8 bicchieri d'acqua al giorno, ogni bicchiere almeno 8 once. La quantità giornaliera di assunzione di acqua dovrebbe essere di circa 68 once o 2 litri.

acqua in bottiglia

Mangia piccolo e più spesso

Il corpo umano ha vari meccanismi per sopravvivere. Uno di questi è prendere le calorie in eccesso (cibo) che non vengono utilizzate immediatamente e conservarle per un uso successivo. Il tuo metabolismo può rallentare se i tuoi pasti sono sparsi troppo lontano. Naturalmente si tenderà a mangiare di più a pasto se si hanno meno pasti per dire. Questo eccesso viene immagazzinato come grasso che non viene utilizzato rapidamente per la produzione di energia. Mangiando pasti più piccoli in un giorno più di 3 pasti quadrati, fornisci costantemente al tuo corpo cibo per la produzione di energia. Idealmente dovresti mangiare circa 5 volte al giorno piuttosto che 3 pasti, dato che molti di noi pensano che sia normale. Tre pasti di media grandezza e due piccoli snack nel mezzo è l'ideale.

Dormi ogni giorno in modo sufficiente

Il sonno ha una serie di effetti fisiologici sul corpo. Permette al tuo corpo di riposare e riprendersi dallo sforzo fisico e mentale del giorno. Naturalmente ti senti stanco e meno entusiasta di impegnarti in attività fisiche o mentali se non dormi abbastanza la notte prima. Ora è noto che le persone che non dormono abbastanza tendono ad ingrassare per una serie di motivi. Dormire per una quantità sufficiente ogni giorno aiuterà il tuo corpo a contendersi meglio con le richieste di energia delle ore di veglia. Il problema non è sempre la quantità di sonno che si ottiene, ma la qualità del sonno. Cerca di assicurarti di dormire in una stanza fresca, di sentirti a tuo agio e di poterti permettere di dormire per almeno 7 ore consecutive.

dormire

Alimenti energetici per una spinta

La maggior parte di noi penserebbe allo zucchero e ad altri cibi dolci per una spinta energetica. Ma questo non è necessariamente il caso.Piuttosto giudicare il cibo che si mangia, in particolare i carboidrati, dal suo indice glicemico (GI). Gli alimenti a basso indice glicemico vengono metabolizzati lentamente, garantendo in tal modo un apporto prolungato di nutrienti per la produzione di energia. Pertanto è meglio per aumentare il metabolismo per lunghi periodi. I carboidrati non raffinati e gli alimenti ad alto contenuto proteico sono in genere a basso indice glicemico. Alcuni alimenti possono aumentare il tasso metabolico per un breve periodo. È noto che gli alimenti e le bevande contenenti caffeina hanno questo effetto. Ma non è spesso noto che i cibi piccanti causano anche brevi aumenti nel metabolismo. I cibi piccanti a basso indice glicemico sono quindi ideali.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">