Come masticare correttamente i cibi


Masticare correttamente il cibo è qualcosa che pochi di noi fanno, ma che possono avere benefici per la salute di ampia portata. Quando mangi cibo, il primo passo per digerirlo è il processo di masticazione e frantumazione e di non riuscire a farlo correttamente - perché sei stato di fretta, o perché stavi parlando ecc., Non è solo scortese ma anche una corsia preferenziale per una serie di difficoltà di salute.

Di seguito sono riportati alcuni dei motivi per cui masticare correttamente il cibo è così importante.

Perdita di peso

Prima di tutto, se sei preoccupato per il tuo peso, uno dei modi migliori per perdere il grasso in eccesso è quello di masticare correttamente il tuo cibo. Potrebbe sembrare miracoloso che questo possa funzionare tenendo presente che stai ancora mangiando la stessa quantità di cibo ma in realtà ci sono diversi modi in cui questo lavoro. Prima di tutto masticando più a lungo il cibo, crei l'illusione di aver mangiato di più e questo ti fa sentire più pieno. Perché ci vuole anche un po 'di tempo perché il tuo corpo si registri pieno, se mangi troppo in fretta puoi in effetti fare più cose di quanto dovresti, perché ti registri anche che hai mangiato del tutto. Mangiando lentamente ti dici che ne hai avuto abbastanza e così non ti senti più affamato.

Come masticare correttamente i cibi

Allo stesso tempo, anche se hai masticato il tuo cibo, scoprirai anche che è più piccolo viaggiare nello stomaco. Ciò significa che riempirai lo stomaco meno con lo stesso numero di sostanze nutritive e ciò significa che lo stomaco si allungherà di meno. Questo è importante perché col tempo allungare lo stomaco significherà che richiede più cibo per riempirlo e che a sua volta può significare che è necessario mangiare sempre di più, causando gradualmente uno stomaco sempre più grande.

Aiuta la digestione

Importantemente masticare il cibo con attenzione aiuterà a migliorare la digestione. Questo perché il tuo corpo avrà il compito di demolire e trasportare pezzetti di cibo molto più piccoli in modo che questi abbiano meno probabilità di attaccarsi all'esofago o di richiedere un sacco di energia ed enzimi da abbattere. Ciò si tradurrà in molti più benefici - il primo di questi è che non sarà così probabile soffrire l'artrite e altre forme di indigestione che possono essere molto dolorose e molto spiacevoli. Questo ti impedirà anche di sentirti pesante e stanco e questo può significare che hai più energia e stai più attento dopo i pasti. Oltre a ciò, può anche prevenire il vento intrappolato che si presenterà sotto forma di eruttazione potenzialmente (e non è educato), reflusso acido (dove alcuni dei tuoi cibi sono leggermente rigurgitati e possono bruciare in bocca ed esofago danneggiando il rivestimento) e costipazione. Infine, questo naturalmente riduce le possibilità di soffocamento che, ovviamente, in alcuni casi può persino essere fatale.

Assorbimento

Più precisamente, però, digerendo meglio il cibo masticandolo, aiuti anche il tuo corpo a scomporlo e assorbirlo meglio nel flusso sanguigno. Più piccoli sono i pezzi, più facilmente il cibo sarà scomposto dagli enzimi e questo significherà che è più facile per il tuo corpo utilizzare i nutrienti come vitamine e minerali. In altre parole, se mangiate il piede in fretta, più di esso passerà direttamente attraverso il vostro sistema e il vostro corpo otterrà minori benefici per la salute di conseguenza. Tuttavia se mangi lentamente e con attenzione, sarà relativamente semplice per il tuo corpo assorbire e trasportare minerali, vitamine e aminoacidi dove possono essere utilizzati.

Quindi per tutti questi motivi è molto importante che tu stia molto attento quando mastichi il cibo per assicurarti di farlo con cura e attenzione. Ma come si fa a cambiare questa abitudine della vita di divorare? Qui vedremo solo come è possibile iniziare a mangiare più attentamente e quali sono i modi migliori per assicurarsi di digerire accuratamente il cibo.

Come masticare correttamente

Il primo passo per masticare il cibo con più attenzione è essere consapevoli di ciò. Semplicemente facendo uno sforzo consapevole ogni volta che ti ricordi di masticare attentamente inizierai ad aiutarti a fare la differenza e se ti ricordi di farlo abbastanza spesso diventerà un'abitudine.

Questa però è una delle sfide e ricordare ogni volta che vai a mangiare che devi masticare con più attenzione può essere complicato, specialmente se sei di fretta in quel momento. Prova a darti un promemoria che può essere una cravatta che ti leghi intorno al polso, o magari un piccolo adesivo posizionato sulle tue posate. Anche una nota a casa tua a tavola può fare la differenza. Tieni questi per circa trenta giorni - come regola ci vogliono trenta giorni per fare o rompere una nuova abitudine.

Molte persone ti diranno che il modo migliore per assicurarti di masticare correttamente il tuo cibo è cercare di assicurarti di contare il numero di morsi che fai e di assicurarti di fare un determinato numero di "mastica" per ogni boccone. Questo però non è un metodo del tutto efficace per diversi motivi: in primo luogo perché diversi prodotti alimentari e diversi bocconi richiedono diverse quantità di masticazione: non si vuole prendere lo stesso numero di morsi per un boccone di uva come si fa per una bistecca. Un'altra ragione è che questo è semplicemente un processo lungo e laborioso che rischia di mettere molte persone fuori molto rapidamente. Non è molto pratico e questo significa che di regola sarà difficile attenersi a: è necessario rendere le tue nuove abitudini allettanti e pratiche se si rischia di rimanere fedeli a loro.

Tecniche per masticare il cibo in modo più attento

Masticazioni extra

Un metodo per masticare il tuo cibo più che è simile al numero impostato di routine mastica è semplicemente fermarti prima che tu stia per ingoiare e poi masticare tre o quattro volte in più per renderlo più sicuro.

Rendilo polpa

Un altro metodo è quello di provare sentimento e consistenza nella tua bocca.Decidi quanto dovrebbe sentirsi come polpa o poltiglia e quindi assicurati di masticare il cibo fino a quel punto ogni volta.

Tagliarlo

In alternativa puoi fare un po 'di lavoro prima che arrivi anche alla tua bocca, assicurandoti di tagliare il cibo il più piccolo possibile per facilitare la masticazione. Ora la stessa quantità di masticazione la scomporterà ancora più piccola.

Mettili giù

Un'abitudine semplice è quella di mettere le posate in basso tra ogni boccone e questo farà sì che si prende leggermente più a lungo su ogni boccone. Stabilisci una regola per cui non puoi nemmeno riprenderli finché non hai finito tutto ciò che hai in bocca.

Usa un'alternativa

Se al momento hai molte difficoltà a digerire il cibo, potresti voler utilizzare un'alternativa al cibo intero fino a quando non risolvi i problemi digestivi. Qualsiasi scossa di sostituzione del pasto dovrebbe fare il trucco, ma assicurati di consultare un medico per risolvere il problema.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">