Colon vs Large Intestine - Parti, sintomi e malattie


L'intestino è la parte più lunga del tubo digerente, che va dall'estremità dello stomaco all'ano. C'è l'intestino tenue, che è il più lungo degli intestini e l'intestino crasso. Come suggerisce il nome, l'intestino crasso è più largo e più grande dell'intestino tenue, sebbene più corto.

Parti dell'intestino crasso

L'intestino crasso ha due parti distinte:

  1. cieco dove l'intestino tenue si unisce all'intestino crasso e include il vermiforme appendice.
  2. Colon che costituisce la maggior parte dell'intestino crasso.

Le parti terminali del tratto digestivo, vale a dire il retto e canale anale, a volte sono considerati come una parte separata del tratto digestivo. Tuttavia, sta diventando sempre più popolare includere il retto e il canale anale (anorettale) come parte dell'intestino crasso.

colon

Parti del Colon

Come accennato, il colon è solo una parte dell'intestino crasso. Il colon stesso può essere diviso in quattro parti in base alla posizione e all'orientamento:

  1. Colon ascendente è la prima parte del colon che porta dal cieco. Corre verso l'alto sul lato destro dell'addome.
  2. Colon trasverso è la seconda parte che si estende dalla flessura epatica. Attraversa l'addome superiore da destra a sinistra.
  3. Colon discendente è la terza parte del colon che si estende dalla flessura splenica. Corre verso il basso sul lato sinistro dell'addome.
  4. Colon sigmoide è l'ultima parte e la parte più stretta del colon che si estende dalla fine del colon discendente fino a diventare il retto.

Segni e sintomi

I segni e i sintomi delle varie malattie che coinvolgono l'intestino crasso sono in gran parte gli stessi e possono essere difficili da differenziare. Questi sintomi includono:

  • Dolore addominale, crampi o fastidio
  • Distensione addominale (ingrandimento)
  • Alterazioni nell'abitudine intestinale - stitichezza o diarrea
  • Sangue e / o muco nelle feci o dal retto
  • Sensazione di gonfiore - sensazione di pienezza
  • Flatulenza eccessiva
  • Suoni anormali dell'intestino - borborigmi

Altri sintomi come nausea, vomito e febbre sono aspecifici e possono manifestarsi solo in alcune malattie dell'intestino crasso. Per esempio. la febbre può essere un segno di un'infezione.

Maggiori informazioni sul dolore al colon.

Malattie dell'intestino crasso

Le seguenti malattie possono coinvolgere il cieco e / o il colon. Malattie e disturbi del retto o del canale anale non sono inclusi.

Appendicite

L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice vermiforme. L'appendice (appendice vermiforme) è il piccolo esagono stretto dal cieco. Sorge quando l'apertura dell'appendice si ostruisce. I batteri possono quindi moltiplicarsi all'interno dell'appendice e causare un'infezione. Nei casi gravi in ​​cui il trattamento viene ritardato, l'appendice può scoppiare, che è un'emergenza medica.

Cancro colorettale

Il cancro del colon-retto è uno dei più comuni tipi di cancro a livello globale. Sorge quando le cellule del colon o del retto diventano anormali e iniziano a moltiplicarsi rapidamente. Queste escrescenze maligne (cancerose) danneggiano i tessuti sani e possono diffondersi in altre parti del corpo. A volte le cellule cancerose provenienti da altre parti del corpo possono diffondersi nel colon e nel retto dove provoca il cancro.

Colite

La colite è un termine generico per l'infiammazione del colon a causa di una serie di cause diverse. Uno dei motivi più comuni della colite è un'infezione causata da virus, batteri e / o protozoi. A volte le tossine di questi agenti infettivi o altre sostanze tossiche possono anche causare infiammazione del colon. Una serie di altri insulti come i disturbi autoimmuni, ambientali e circolatori possono anche causare l'infiammazione del colon.

Maggiori informazioni sui tipi di colite.

diverticolite

I diverticoli sono sacchetti anormali che si formano nella parete del colon. Queste buste non possono causare alcun segno o sintomo fino a quando non viene infettato. L'infezione di queste buste è nota come diverticolite. La diverticolosi (formazione di diverticoli) e diverticolite è più comune nelle persone anziane e in particolare tra i fumatori, le persone in sovrappeso o obese, vivono uno stile di vita sedentario e consumano una dieta a basso contenuto di fibre.

Malattia infiammatoria intestinale

La malattia infiammatoria intestinale (IBD) è una malattia in cui il sistema immunitario attacca la parete del tratto digestivo, in particolare quella delle viscere (intestino). Questo causa infiammazione e persino la formazione di piaghe aperte (ulcere) con un'interruzione della normale attività intestinale. Dei due tipi di IBD, la colite ulcerosa è limitata al colon, mentre la malattia di Crohn può colpire parte del tratto digerente, anche senza il coinvolgimento dell'intestino crasso.

Sindrome dell'intestino irritabile

La sindrome dell'intestino irritabile (IBS) non è collegata in modo definitivo all'intestino (intestino) da solo. La causa esatta non è chiara e sono stati proposti diversi meccanismi. Non esiste una patologia chiaramente identificabile (processo patologico) che possa essere isolata nell'IBS. Sembra essere dovuto a movimenti anormalmente rapidi o lenti attraverso l'intestino. Ciò provoca dolore addominale e alterazioni nell'abitudine intestinale (costipazione, diarrea o una combinazione di entrambi).

Colite ischemica

La colite ischemica è un tipo di colite (infiammazione del colon) che si verifica quando viene ridotto il flusso sanguigno al colon. Ciò porta ad una insufficiente apporto di ossigeno al tessuto del colon. Sorge quando i vasi sanguigni si restringono o addirittura si bloccano. La colite ischemica è più probabile che si verifichi nelle persone anziane, dopo chirurgia addominale e nelle persone a rischio di aterosclerosi (placche di grasso che si sviluppano nelle pareti delle arterie).

megacolon

Il megacolon è un anormale allargamento (dilatazione) del colon. Sorge quando c'è indebolimento, paralisi o disfunzione dei muscoli nel colon.Ciò comporta il backup del contenuto del colon e lo stiramento del muro del colon. Il megacolon può essere acuto o cronico. In termini di quest'ultimo, la dilatazione può essere presente dalla nascita (congenita), svilupparsi nella vita (acquisita) o verificarsi per ragioni sconosciute (idiopatica).

polipi

I polipi del colon sono escrescenze che sporgono dal muro del colon. La maggior parte di queste crescite è benigna (non cancerosa) ma alcuni polipi hanno il potenziale per diventare maligni (cancerosi). I polipi non possono causare alcun sintomo a meno che non diventi grande o che ci siano polipi multipli in una piccola area del colon.

I polipi sono il risultato di disturbi nei geni che controllano la crescita cellulare. Alcuni fattori di rischio aumentano la probabilità di polpo del colon, come avere più di 50 anni, consumare alcol e tabacco, una storia familiare di polipi del colon e avere condizioni come il diabete di tipo 2 e la malattia infiammatoria intestinale (IBD).


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">