Cause e sintomi di lesioni del midollo spinale a diversi livelli


Cos'è una lesione del midollo spinale?

Una lesione del midollo spinale √® un'emergenza medica che richiede un trattamento immediato. Pu√≤ verificarsi a causa di traumi diretti al midollo spinale o indirettamente a causa di danni alle ossa e ai tessuti molli che lo circondano. In caso di incidente grave, si deve presumere che sia presente una lesione del midollo spinale, specialmente quando il paziente √® incosciente. √ą possibile che la ferita possa essere presente nonostante il midollo spinale sia intatto. Se si sospetta una lesione del midollo spinale nel sito dell'incidente, il paziente deve essere spostato con estrema cautela. Il paziente pu√≤ essere "log-rolled" in una posizione di recupero semi-incline al fine di fornire un supporto vitale di base.

Anatomia del midollo spinale

Il midollo spinale è il fascio di nervi che sono racchiusi all'interno e protetti dalla colonna vertebrale o dall'osso posteriore. La colonna vertebrale o spinale è composta da 33 ossa, conosciute come le vertebre. La porzione centrale cava delle vertebre forma il canale spinale attraverso il quale scorre il midollo spinale. Il disco intervertebrale tra ogni vertebra consente flessibilità della colonna vertebrale e funge anche da cuscino. Ci sono 7 vertebre cervicali (nel collo), 12 vertebre toraciche (nella parte superiore della schiena), 5 vertebre lombari (nella parte bassa della schiena), 5 vertebre sacrali (nella regione dell'anca) e 4 vertebre coccigee fuse (nel coccige ).

Cause e sintomi di lesioni del midollo spinale a diversi livelli

Il midollo spinale è diviso in 31 segmenti, ciascuno con un paio di radici dei nervi spinali anteriori (motori) e dorsali (sensoriali). Su ciascun lato, le radici dei nervi anteriori e dorsali si uniscono per formare il nervo spinale mentre esce dalla colonna vertebrale. Il midollo spinale si estende dalla base del cranio all'estremità inferiore delle vertebre L1, oltre il quale i nervi spinali lombari, sacrali e coccigei formano la cauda equina.
Ci sono 31 coppie di nervi spinali - 8 coppie di nervi cervicali, 12 paia di nervi toracici, 5 paia di nervi lombari, 5 paia di nervi sacrali e 1 paio di nervi coccigei. I nervi spinali trasmettono segnali da e verso il cervello al resto del corpo.

Infortuni completi e incompleti

Le lesioni del midollo spinale possono essere complete o incomplete. In caso di lesioni complete, si verificher√† una perdita delle funzioni motorie e sensoriali al di sotto del livello di lesione. In caso di lesione incompleta, alcune funzioni motorie e sensoriali possono essere preservate. Il midollo spinale si inserisce comodamente nel canale spinale nella colonna toracica. Inoltre, questa regione ha l'apporto di sangue pi√Ļ povero. Di conseguenza, √® pi√Ļ probabile che le lesioni toraciche siano complete rispetto alle lesioni cervicali o lombari.

Meccanismo della ferita

Lesione primaria del midollo spinale (immediata). Ciò si verifica entro secondi di trauma. Il cordone si espande e occupa tutto il diametro del canale spinale. I neuroni o le cellule nervose rilasciano il glutammato in grandi quantità, causando sovraeccitazione delle cellule vicine. L'eccesso di calcio in eccesso causa la formazione di radicali liberi tossici.
Lesione secondaria del midollo spinale (ritardata). Ciò potrebbe richiedere settimane per svilupparsi e si verifica in risposta al rilascio di neurotossine e apoptosi (morte cellulare). Può diffondersi fino a 4 segmenti oltre il sito del trauma.

Cause di lesioni del midollo spinale

Le lesioni del midollo spinale possono essere causate da:

  • Incidenti automobilistici
  • Cascate
  • Infortuni sportivi
  • Assalto
  • Ferite da arma da fuoco o da taglio
  • Incidenti industriali
  • Polio
  • Spina bifida - sviluppo incompleto del cervello, midollo spinale e copertura delle meningi.

Anche lesioni lievi possono causare traumi del midollo spinale in caso di una colonna vertebrale indebolita, come nell'artrite o nell'osteoporosi.

Sintomi di lesione del midollo spinale

In qualsiasi trauma inspiegabile, la lesione del midollo spinale dovrebbe essere sospettata se:

  • Risposta al dolore solo sopra la clavicola (osso del collo).
  • Modello dermatomico di perdita sensoriale.
  • Respirazione diaframmatica, senza l'uso di muscoli accessori della respirazione.
  • L'impulso √® lento
  • Bassa pressione sanguigna.
  • Poikilothermia.
  • Assenza di movimento in entrambe le gambe.
  • Riflessi lenti.
  • Ritenzione urinaria.
  • Il priapismo (stimoli anormali, come nella lesione del midollo cervicale, pu√≤ causare un'erezione prolungata).
  • Clono senza decerebrato rigidit√† in un paziente traumatizzato inconscio.
  • Ileo inspiegato.

I sintomi dipenderanno dal sito di lesione, nonché dalla gravità della lesione che causa un danno completo o incompleto al midollo spinale. Poiché il midollo spinale si estende solo fino alla prima vertebra lombare, il trauma alla colonna vertebrale al di sotto di questo livello non danneggerà il midollo spinale. La "sindrome di Cauda Equina" può essere causata da lesioni alle radici nervose in questa regione.

Lesioni a diversi livelli della colonna vertebrale

I segni e i sintomi di una lesione del midollo spinale possono variare a seconda del livello del midollo spinale.

Lesioni cervicali

Le lesioni del midollo spinale nella regione del collo possono influenzare le braccia, le gambe e la parte centrale del corpo. I sintomi possono essere unilaterali o bilaterali.

  • Difficolt√† respiratorie
  • Intorpidimento
  • Cambiamenti sensoriali
  • Perdita di controllo della vescica e dell'intestino
  • Debolezza
  • Quadriplegia o tetraplegia - paralisi degli arti superiori e inferiori.
  • Aumento del tono muscolare.
  • Dolore
  • Scarsa regolazione della temperatura (poikilothermia).
  • Sudorazione anormale

Lesioni toraciche

Le lesioni del midollo spinale a livello del torace possono influenzare le gambe.

  • Intorpidimento e altri cambiamenti sensoriali.
  • Perdita di controllo della vescica e dell'intestino.
  • Aumento del tono muscolare.
  • Debolezza
  • Paraplegia - paralisi degli arti inferiori.
  • Dolore
  • Poikilothermia
  • Sudorazione anormale

Lesioni lombosacrale

Le lesioni del midollo spinale nella regione lombare possono interessare una o entrambe le gambe, così come i muscoli che controllano le funzioni della vescica e dell'intestino.

  • Intorpidimento e cambiamenti sensoriali.
  • Perdita di controllo della vescica e dell'intestino.
  • Debolezza
  • Paraplegia
  • Dolore
  • Aumento del tono muscolare.

Diagnosi di lesione del midollo spinale

In caso di incidenti gravi o traumi inspiegabili, si dovrebbe sospettare una lesione del midollo spinale. Per identificare il livello di lesione deve essere fatto un esame fisico, incluso un esame neurologico.

I test possono includere:

  • Radiografia normale - vista laterale, obliqua e antero-posteriore per rilevare il danno vertebrale.
  • TAC o risonanza magnetica - per la posizione e l'entit√† del danno.
  • Mielogramma - radiografia della colonna vertebrale dopo l'iniezione di colorante.
  • Test di potenziali evocati somatosensoriali (SSEP) o stimolazione magnetica - per testare i segnali nervosi.

Trattamento di una lesione del midollo spinale

Una lesione del midollo spinale è un'emergenza medica. Quanto prima è possibile iniziare il trattamento, tanto migliore sarà il risultato. Il trattamento dovrebbe essere in unità neurologica / midollare dell'ospedale. I segni vitali dovrebbero essere monitorati ripetutamente. In caso di insufficienza respiratoria, possono rendersi necessari intubazione e ventilazione.

  • I corticosteroidi, come il metilprednisolone o il desametasone, se iniziati entro 8 ore dal trauma, possono aiutare a ridurre il gonfiore che pu√≤ danneggiare il midollo spinale e quindi migliorare significativamente il successivo recupero.
  • La decompressione chirurgica precoce comprende la rimozione chirurgica di ossa, frammenti di dischi ed ematomi danneggiati.
  • Trazione scheletrica per lesioni cervicali.
  • Le terapie di riabilitazione, incluse la terapia fisica e la terapia occupazionale, possono essere iniziate dopo la guarigione della lesione acuta.
  • Altri farmaci possono includere antidolorifici e rilassanti muscolari.

Esito di lesioni al midollo spinale

Il risultato dipender√† dal livello e dalla gravit√† della lesione. Le lesioni pi√Ļ in basso causano meno disabilit√† rispetto a quelle nella parte superiore del midollo spinale. Il recupero pu√≤ richiedere fino a 6 mesi o pi√Ļ. Vari gradi di paralisi e perdita di sensibilit√† possono essere permanenti. Il controllo della vescica e dell'intestino pu√≤ essere compromesso. Possono verificarsi riproduzione e disabilit√† sessuali. I pazienti possono diventare costretti a letto o in sedia a rotelle. La morte pu√≤ accadere.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">