Cause di mal di testa, sintomi, diagnosi, trattamento, prevenzione


Cos'è un mal di testa?

Un mal di testa dolore diffuso nella testa non limitato all'area di distribuzione di qualsiasi nervo. Per mal di testa, di solito si intende dolore tra la parte posteriore della testa e quella anteriore (come mal di testa da tensione), o dolore in una metĂ  della testa (come emicrania o cefalea a grappolo).

Mal di testalimitato a particolari parti della testa di solito ha nomi piĂš specifici, come mal d'orecchi, mal di denti, mal di testa sinusale, dolore ATM.

Tipi e cause di mal di testa

1. mal di testa primari


Mal di testa primarie, non causato da un'altra condizione medica (ma innescata da alcuni stimoli), include:

  • Mal di testa da tensione. Sintomi: mal di testa da entrambi i lati, con pressione, da 30 minuti a 7 giorni, provocato da affaticamento degli occhi, cattiva postura, stress o condizioni meteorologiche. Il dolore si risolve completamente tra gli episodi di mal di testa.
  • Emicrania (con o senza aura). Sintomi: emicrania pulsante, monofasica o bilaterale, durata da 4 a 72 ore, aggravata dall'attivitĂ  fisica, tra il dolore da attacchi di emicrania si risolve completamente; sensibilitĂ  alla luce, nausea. Trigger di emicrania: fattori psicologici, alimenti, mestruazioni, fattori ambientali.
  • Cefalea a grappolo. Sintomi: intenso dolore unilaterale, che dura da 15 minuti a 3 ore, costringendoti a muoverti, apparendo una o piĂš volte al giorno, diversi giorni o mesi di fila, e poi risolvilo completamente per diversi periodi di tempo
  • Altri tipi di mal di testa primario

2. Cefalee secondarie

Mal di testa secondario risultati da un'altra condizione medica o altra causa ovvia.

Cause di a HEADACHE SUDDEN (ACUTA), che dura da ore a settimane:

  • Accessori per capelli, cappelli, elmetti
  • Disidratazione
  • Cause legate all'alimentazione (controllare trigger di emicrania)
  • Sinusite
  • Farmaci e altre sostanze o il loro ritiro: nitroglicerina, allergie ai farmaci, estrogeni, droghe illegali (cocaina, marijuana), fumo, alcool (hungover), caffeina, composti nitrici (colla), monossido di carbonio
  • Tosse costante
  • Sindrome premestruale (PMS)
  • Colpo di calore, ustioni
  • Infezioni: influenza, polmonite, infezioni infantili, tonsillite (mal di gola), sepsi (avvelenamento del sangue)
  • Commozione cerebrale, colpo di frusta e altre lesioni alla testa e al collo
  • Disturbi del collo, del cranio, degli occhi, dell'orecchio, del naso, dei seni paranasali, della bocca, della gola, dell'articolazione temporomandibolare (ATM) (mal di testa)
  • Procedure: puntura lombare, dialisi, angiografia
  • Disturbi nella testa (disturbi intracranici): meningite, ascesso cerebrale, ictus, attacco ischemico transitorio (TIA), convulsioni, rottura dell'aneurisma dell'arteria cerebrale
  • Ipossia (mancanza di ossigeno nel corpo): grave polmonite, mal di montagna (alta quota), avvelenamento con monossido di carbonio (CO) o cianuro
  • Veleni e tossine, come la clupeotossina nei pesci contaminati
  • Cinetosi, immersioni (barotrauma)
  • Eclampsia - un mal di testa con convulsioni durante o dopo il parto
  • Disturbi psichiatrici
  • ... e altre cause

Cause di a CUFFIA RICORRENTE o PERSISTENTE (CRONICA), da mesi ad anni:

  • Stipsi
  • Disturbi al collo, cranio, occhio, orecchio, naso, seni paranasali, bocca, gola, articolazione temporomandibolare (ATM)
  • Anemia, trombosi venosa, ipoglicemia, carenza di vitamine
  • Alcolismo, fumo, droghe illegali
  • Cause legate all'alimentazione, come la celiachia, la malnutrizione
  • Farmaci, come l'ergotamina o l'uso eccessivo di codeina, nitroglicerina, pillole anticoncezionali
  • Infezioni croniche: HIV / AIDS
  • Arterite temporale, disturbi dell'arteria carotidea (carotidinia o emicrania inferiore), arteria vertebrale o basilare
  • Insufficienza renale o epatica
  • Cancro, leucemia
  • Ipotiroidismo
  • Disturbi surrenali: sindrome di Conn, sindrome di Cushing
  • Sindrome T4 - una lesione della 4a vertebra spinale, con conseguente dolore alla schiena e alla testa e sensazioni anormali e dolore in una o entrambe le braccia
  • Disturbi nella testa: tumore cerebrale o cisti (toxoplasma, echinococco), neurosarcoidosi
  • Stanchezza, fibromialgia
  • Alta pressione sanguigna
  • Avvelenamento cronico (piombo)
  • Disturbi dello sviluppo del cervello o del midollo spinale: idrocefalo, malformazione di Chiari, siringomielia
  • Disturbi psichiatrici
  • ... e altre cause

3. NEURALGIA CRANICA (dolore nervoso):

Nevralgia cranica è il dolore derivante da alcuni nervi:

  • Nevralgia del trigemino - dolore facciale intenso, electro-shock, unilaterale
  • Nevralgia glossofaringea - il dolore alla gola è stato provocato dalla deglutizione o dalla tosse
  • Nevralgia occipitale - continuo e, occasionalmente, sparando un dolore unilaterale alla parte posteriore della testa, causato da disturbi al collo
  • Sindrome della bocca ardente

Sintomi di mal di testa

La causa di un mal di testa può essere sospettata dalle sue caratteristiche e sintomi accompagnati:

  • Entrambi lati mal di testa diffusa può essere mal di testa tensione, malattia sistemica, un disturbo nella testa
  • Unilaterale cefalea può essere emicrania, cefalea a grappolo, nevralgia, glaucoma, parotite, disturbo dell'ATM o altri disturbi localizzati alla testa, al viso o al collo
  • Aura (per esempio, lampeggiante entro un'ora prima dell'inizio di un mal di testa): emicrania, convulsioni
  • Sharp, tiro mal di testa: nevralgia del trigemino, disturbo dell'articolazione temporomandibolare (ATM), sclerosi multipla
  • Improvviso grave mal di testa: cefalea a grappolo, emorragia intracranica, ipertensione (feocromocitoma)
  • Pulsante o palpitante mal di testa: emicrania, arterite temporale, anemia sideropenica, reazione avversa al glutammato monosodico (MSG) o nitroglicerina
  • Mal di testa mattutino: apnea del sonno, sonno agitato, posizione di sonno forzata, emicrania basilare, disturbi della colonna vertebrale
  • Mal di testa con dolore al collo o rigiditĂ : torcicollo, disturbi della colonna vertebrale, meningite, encefalite
  • Mal di testa con dolore, formicolio, intorpidimento o debolezza nel braccio / i parlare per un disturbo nella colonna vertebrale cervicale o ictus
  • Mal di testa con dimensioni disuguali di alunni, o intorpidimento, formicolio, debolezza, paralisi su un lato della testa o del corpo parlare per il disturbo intracranico, come il tumore al cervello o ictus
  • Dolore al viso può essere sinusite, nevralgia del trigemino, sclerosi multipla o disturbi facciali localizzati

Diagnosi di cefalea: test e indagini

Consulta un medico il prima possibile, se:

  • Hai un improvviso mal di testa severo (o anche lieve o temporaneo), poichĂŠ può originarsi da una grave malattia nella testa
  • Il tuo mal di testa è diverso o peggio del solito
  • Il tuo mal di testa è accompagnato da sensazioni anormali, debolezza muscolare, torcicollo
  • Il tuo mal di testa è apparso dopo un infortunio, presa farmaci o farmaci

Nei casi di cui sopra, vai direttamente al pronto soccorso (ER). Non guidare con il mal di testa! Chiedi a qualcuno di guidarti o di chiamare un'ambulanza (911 in noi).

Il dottore probabilmente ti chiedo:

  • Dove ti senti un mal di testa, Come ci si sente, quando e quanto velocemente è apparso e per quanto dura? È peggio in qualsiasi Parte del giorno?
  • Qualche nausea, febbre, sensazioni anormali, debolezza muscolare, rigiditĂ  del collo?
  • Quale potrebbe essere il causa: farmaci, fumo, alcol, caffè, droghe illegali, avvelenamento, malattie croniche, chirurgia? Qual è la tua dieta?
  • Hai preso un antidolorifico e l'hai aiutato?
  • Mal di testa cronici nella tua famiglia?

Esame fisico

Dopo l'esame, compreso l'esame neurologico e il controllo della temperatura corporea e della pressione sanguigna, il medico potrebbe darti una diagnosi, come un effetto collaterale di emicrania o farmaci, senza alcun test.

Puoi aspettarti ulteriori indagini, se hai (4):

  • Nuovo, insorgenza rapida, mal di testa diverso o peggiore del solito
  • Sintomi neurologici, come disturbi della vista o debolezza degli arti
  • Mal di testa aggravato dalla postura, dallo sforzo, dalla tosse
  • RigiditĂ  del collo, febbre o perdita di peso
  • AIDS, cancro o disturbi della coagulazione (trombosi venosa)

raggi X

  • Radiografia del cranio può essere fatto dopo un trauma cranico, quando a frattura del cranio sulla parte superiore della testa è sospettato, poichĂŠ la TC o la risonanza magnetica non possono dimostrarlo in modo affidabile (5). La radiografia del cranio può anche rivelare oggetti metallici estranei nella testa e metastasi nel cranio.
  • Radiografia del seno può essere fatto per verificare sinusite.La radiografia del mastoide può essere eseguita in sospetta mastoidite.
  • Radiografia del rachide cervicale può essere fatto, quando si sospetta l'artrite spinale.
  • Radiografia del torace, quando polmonite o cancro ai polmoni è sospettato La maggior parte dei tumori cerebrali ha origine dal cancro del polmone.

raggi X non può mostrare in modo affidabile la maggior parte degli altri disturbi correlati alla cefalea, quindi di solito una TC o una risonanza magnetica sono necessari per la diagnosi.

CT della testa:

  • Per verificare frattura del cranio dopo una lesione alla testa
  • Per verificaresanguinamento nella testa dopo un trauma cranico o sospetto di aneurisma rotto (improvviso, mal di testa a tuono) o ictus (sensazioni anormali, debolezza degli arti)
  • Per verificare tumore al cervello o altra massa anormale, come una ciste o un ascesso (raccolta di pus)
  • Prima di una puntura lombare in sospetta meningite o encefalite (se viene trovata una massa cerebrale, la puntura lombare non dovrebbe essere eseguita) (6)

CT potrebbe non rivelare in modo affidabile:

  • Fratture sulla sommitĂ  del cranio (si può fare una radiografia, invece)
  • Tumori cerebrali o altre masse anormali nella parte posteriore del cervello
  • Disturbi di piccoli vasi o seni venosi, disturbi dell'ipofisi
  • Meningite

UN Angiografia TC (CTA), una TC con un contrasto iniettato nella vena (arm) può mostrare disturbi arteriosi,come un aneurisma cerebrale, dissezione arteriosa, malformazione artero-venosa (AVM) (7), cyts (toxoplasma).

UN risonanza magnetica (MRI) può rivelare:

  • Maggior parte tumori cerebrali, cisti, ascessi
  • Disturbi del vaso cerebrale di grandi e medie dimensioni
  • Encefalite
  • Sclerosi multipla

MRI potrebbe non mostrare in modo affidabile:

  • Sanguinamento in testa nelle prime 12 ore
  • Fratture del cranio
  • Disturbi della piccola nave
  • Meningite

UN angiografia a risonanza magnetica (MRA) di solito può rivelare Cleraly disturbi arteriosi,come un aneurisma dell'arteria cerebrale, dissezione, stenosi o malformazione artero-venosa (AVM) (8).

UN venografia a risonanza magnetica (MRV) può rivelaredisturbi dei seni venosi, come la trombosi (8).

Angiografia del cervello

Un'angiografia cerebrale, un'indagine a raggi X con una sostanza di contrasto iniettata nell'arteria carotide (tramite catetere inserito attraverso l'arteria nell'inguine), a volte è necessaria prima dell'intervento chirurgico.

Colpetto spinale (puntura lombare) da verificare (9):

  • Meningite o encefalite infettiva
  • Neuroborreliosi (malattia di Lyme)
  • neurosyphilis
  • Meningite carcinomatosa
  • Sanguinamento sotto meningi (sanguinamento subaracnoidale) se si è avuto un mal di testa a tuono, ma CT era negativo

Analisi del sangue

  • anticorpi o emocoltura in sospetta infezione, come l'influenza o la meningite, virus Epstein-Barr (EBV) (10), Malattia di Lyme
  • Glicemia in sospetta ipoglicemia
  • Cellule del sangue, minerali, ferro, vitamina B12, enzimi epatici, bilirubina, urea escludere anemia, disidratazione, malattia del fegato o dei reni, leucemia
  • Livelli ormonali:ormoni tiroidei, estrogeni, prolattina, adrenalina (epinefrina)
  • Tasso di sedimentazione (ESR) e CRP controllare l'arterite temporale
  • carbossiemoglobina livello nel sospetto avvelenamento da monossido di carbonio (CO)
  • Emogasanalisi (ossigeno, anidride carbonica) in sospetta ipossia

Test delle urine

  • Proteine, minerali per controllare i disturbi renali
  • Glucosio per controllare il diabete
  • Alcuni ormoni
  • Determinate sostanze per la ricerca di antidolorifici o abuso di droghe illegali

Altri test e indagini nel mal di testa

  • Radiografia dei denti in caso di sospetta malattia dei denti
  • Esame dell'orecchio per verificare l'infezione dell'orecchio medio
  • Ispezione della gola, laringoscopia
  • Test dell'occhio in caso di sospetto errore di rifrazione o glaucoma
  • Ecografia Doppler nella dissezione dell'arteria carotide sospetta
  • Biopsia dell'arteria temporale in sospetta arterite a cellule giganti
  • Elettroencefalogramma (EEG) in sospetta encefalite
  • Anticorpi a Treponema pallidum escludere la neurosifilide

Seconda opinione

La causa di un mal di testa può essere a volte difficile da trovare. Prima di chiedere una seconda opinione, pensa se hai rimosso tutte le possibili cause o trigger del tuo mal di testa.

Trattamento di cefalea

Il trattamento del mal di testa dipende dal tipo e dalla gravità e può includere:

  1. Misure generali
  2. Farmaci non soggetti a prescrizione
  3. Farmaci da prescrizione
  4. Trattamento della causa

1. MISURE GENERALI

Riposo a letto in una stanza buia e buia può aiutare in emicrania, mal di testa a causa di malattie infettive, preeclampsia o puntura lombare, ma potrebbe non essere utile nella tensione o mal di testa a grappolo, ictus o mal di testa cronico.

Assunzione di liquidi (acqua, tisana non zuccherata o bevande sportive contenenti sodio) è raccomandato in cefalea di tipo tensivo, emicrania, stitichezza, diarrea, disidratazione, postumi di sbornia, ipoglicemia e malattie infettive, per mantenere una buona idratazione. Le bevande sportive dovrebbero essere evitate quando si sospetta un aumento della pressione all'interno della testa (trauma cranico, tumore cerebrale, aneurisma, ictus, meningite) e se il medico le ha prescritto di limitare l'assunzione di liquidi e sale. Bevande alcoliche e caffeinate dovrebbero essere evitate in qualsiasi tipo di mal di testa. Tuttavia, una piccola quantità di caffeina può essere di aiuto nell'emicrania leggera, ma il "trattamento" a lungo termine con il caffè può aggravare l'emicrania.

UN impacco caldo posto sulla fronte per tre minuti e poi aimpacco freddo per 30 secondi (ripetere questo tre volte, piÚ volte al giorno) può aiutare nel mal di testa del seno.

UN impacco freddo o impacco di ghiaccio sul collo può aiutare nel mal di testa o emicrania di tipo tensivo.

Massaggio dei templi o di altre parti della testa e del collo può aiutare in emicrania o mal di testa tensione.

UN collare cervicale morbidopuò essere utilizzata di notte nell'artrite spinale e nel colpo di frusta.

2. ANALIZZATORI SOVRAPPOSTI (OTC)

Gli antidolorifici OTC possono essere d'aiuto lieve mal di testa.

ACETAMINOPHEN o PARACETAMOL (Tylenol) può aiutare in mal di testa da tensione. Precauzioni: Non assumere acetaminofene in caso di postumi di una sbornia, malattia epatica cronica o se si consumano grandi quantità di alcol e non assumerlo mai in grandi quantità, poichÊ può causare gravi danni al fegato.

ANTISTAMINICI,come la difenidramina (Benadryl), se assunta con gli antidolorifici, può aiutare mal di testa notturno.

EXCEDRIN MIGRAINE (acetaminofene + aspirina + caffeina) può aiutare inemicrania o cefalea a grappolo. Precauzioni: Excedrin non deve essere assunto in ulcera peptica attiva. Può anche scatenare l'emicrania.

FANS (Farmaci antiinfiammatori non steroidei) possono aiutare mal di testa da tensione:

  • ASPIRINA (Compresse effervescenti Alka-Seltzer). Precauzioni: L'aspirina non deve essere assunta da bambini al di sotto dei 16 anni di etĂ  (può causare una sindrome di Reye in pericolo di vita - insufficienza epatica), in sanguinamento evidente o sospetto, dopo l'intervento chirurgico o in combinazione con anticoagulanti.
  • IBUPROFEN (Advil, Motrin) oNAPROXEN SODIUM (Aleve).
    • Precauzioni: I FANS non devono essere utilizzati nell'ulcera peptica o GERD.

3. PRESCRIZIONI MEDICINALI

I farmaci prescritti sono destinati a mal di testa moderato o grave.

ANTIBIOTICI potrebbe essere necessario in infezioni batteriche, come la sinusite batterica o la meningite.

antiemetici, come la metochlopramide (Reglan) e la proclorperazina (Compazine) può impedire nausea e vomito, comune nell'emicrania e durante il trattamento con oppiacei.

ANTISTAMINICI, come la prometazina (Phenergan) e l'idrossizina (Vistaril) in combinazione con gli antidolorifici possono aiutare mal di testa notturno.

BLOCCO DEL CANALE DI CALCIO, come verapamil (Isoptin) e diltiazem (Dilacor), possono aiutare in cefalea a grappolo.

CLORPROMAZINA iniezione endovenosa (torazina) può essere efficace in forte mal di testa acuto. Precauzioni: La cloropromazina può causare sonnolenza o abbassamento della pressione sanguigna.

ERGOTS restringere le arterie nella testa (e in altre parti del corpo, specialmente nel cuore).
  • Dyhidroergotamine mesylate (DHE 45, Migranal) come iniezione endovenosa o spray nasale può essere utilizzato in emicrania severa, cefalea a grappolo e mal di testa cronico quotidiano.
  • ergotamina (Ergostat, sublinguale) e ergot con caffeina (Cafergot) possono aiutare emicrania.
    • Precauzioni: DHE non deve essere usato insieme (entro 24 ore) con altri farmaci ergot o triptani, in gravidanza, cardiopatia ischemica, disturbi arteriosi, ipertensione non controllata, emicrania basilare.

LIDOCAINA (anestetico locale, come gocce nasali o spray) può aiutare cefalea a grappolo o nevralgia del trigemino.

SOLFATO DI MAGNESIO iniezione endovenosa può aiutare in emicrania acuta.

Midrin (in capsule) è una combinazione di paracetamolo (un antidolorifico), dicloralfenazone (un sedativo) e isomethepten mucato (un costrittore dei vasi sanguigni). Può aiutare in mal di testa tensione ed emicrania. Precauzioni: non deve essere assunto in cardiopatia ischemica, pressione alta, glaucoma o malattia renale.

FANS (Farmaci antiinfiammatori non steroidei), come il ketoprofene (Orudis) o il naprossene (Naprosyn) possono aiutare mal di testa da tensione lieve o moderata o emicrania.

oppiacei, come la morfina, può essere usato in forte mal di testa, quando altri farmaci hanno fallito. La morfina solfato a lunga durata (a rilascio prolungato) (Kadian) può essere utilizzata nel mal di testa cronico giornaliero. Precauzioni: L'uso eccessivo di oppiacei può causare cefalea da uso eccessivo di farmaci (MOH). Gli oppiacei causano regolarmente nausea, stitichezza, sonnolenza e possono creare dipendenza. Gli oppiacei non devono essere utilizzati in caso di sospetta pressione intracranica (lesioni alla testa, ictus, meningite, massa cerebrale).

INALAZIONE DI OSSIGENO (100%) applicato attraverso una maschera facciale di ossigeno (esistono bombole di ossigeno tascabili), può interrompersi cefalea a grappolo entro 15 minuti.

triptani stimolare i recettori della 5-idrossitriptamina (5-HT o serotonina) nei vasi sanguigni della testa causandone il restringimento. Possono aiutare mal di testa da tensione, emicrania o cefalea a grappolo. Sono disponibili in compresse, spray nasali e iniezioni endovenose e devono essere assunti in anticipo dopo che il mal di testa inizia ad avere il massimo effetto. L'iniezione endovenosa di Sumatriptan (Imitrex) può alleviare l'emicrania in 5-10 minuti. Precauzioni: I triptani non devono essere utilizzati lo stesso giorno dei ergots. Non dovrebbero essere usati da individui che hanno una malattia coronarica o hanno avuto un ictus.

4. TRATTAMENTO DEI DISTURBI SOTTOSTANTI

Il trattamento di eventuali disordini sottostanti (vedere le cause del mal di testa sopra) può alleviare il mal di testa.

Prevenzione del mal di testa

1. MISURE GENERALI

  • Bere abbastanza acqua (la disidratazione può causare mal di testa), con pasti regolari e schema di sonno
  • Esercizio fisico regolare sull'aria fresca, ma evitando uno sforzo fisico eccessivo
  • Fare pause con l'affaticamento degli occhi prolungato (lavoro al computer, studio)
  • Evitare trigger di emicrania, come certi cibi e stress
  • Il biofeedback è un metodo di apprendimento per controllare le funzioni del corpo, come la tensione muscolare, usando la mente e gli strumenti che misurano l'effetto ottenuto. Questa tecnica può aiutare nell'emicrania cronica e mal di testa tensione.
  • Evitare l'uso eccessivo di antidolorifici per prevenire l'uso eccessivo di farmaci mal di testa (mal di testa a rimbalzo)

2. FARMACI E RIMEDI PER PREVENIRE L'EMILIA

  • Beta-bloccanti, come il propranololo (Inderal)
  • Radice di farfaraccio estratto e Partenio integratore a base di erbe
  • methysergide (Sansert)
  • pizotifene (Sandogran)
  • Riboflavina (vitamina B2)
  • steroidi, come il desametasone (iniezione endovenosa) può prevenire emicrania oattacchi di cefalea a grappolo.

I seguenti metodi non hanno fornito sollievo dal mal di testa affidabile durante gli studi clinici:

  • Agopuntura
  • Tossina botulinica A
  • Manipolazione del collo - può essere pericoloso, specialmente se non eseguito correttamente; sono stati segnalati ictus o addirittura la morte
  • Stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS)

Articoli Correlati:

  • Mal di testa e dolore nella parte posteriore della testa
  • L'allergia può causare mal di testa?
  • Costipazione e mal di testa
  • Tipi di mal di testa

Riferimenti:

  1. Definizione di cefalea (aafp.org)
  2. Cause di mal di testa (i-h-s.org)
  3. Farmaci che possono causare mal di testa (wrongdiagnosis)
  4. Bandiere rosse per cefalea secondaria (sign.ac.uk)
  5. Invesigazioni nella frattura del cranio (emedicine.medscape)
  6. CT prima della puntura lombare in sospetta meningite (emedicine.medscape)
  7. CTA e MRA per verificare la presenza di aneurisma cerebrale (emedicine.medscape)
  8. MRA e MRV della testa (aetna)
  9. Indicazioni per puntura lombare in un mal di testa (emedicine.medscape)
  10. EBV e nuovo mal di testa persistente quotidiano (NDPH) (journalarchive.jst.go.jp)
  11. Cefalea (icsi.org)


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">