Cause degli scarti sottili (movimento sottile dell'intestino della matita)


I cambiamenti di colore, consistenza e frequenza dei movimenti intestinali sono spesso considerati come sintomi di varie malattie. Ad esempio, le feci nere, le feci acquose o le feci di passaggio più di 3 volte al giorno sarebbero considerate anormali per la maggior parte delle persone. Tuttavia, lo spessore delle feci non viene quasi mai preso in considerazione a meno che le feci non siano molto dure e grandi. Dall'altro lato, le feci che sono molto sottili possono anche essere un sintomo di alcune patologie di base.

Quali sono gli sgabelli sottili?

Lo spessore delle feci è determinato dal passaggio che attraversa mentre viene espulso dal corpo. Ciò significa che la parte terminale del colon, del retto e del canale anale gioca un ruolo nello spessore delle feci a condizione che le feci presentino una consistenza morbida ma non liquida. L'incontro dispari di movimento intestinale a matita sottile non è motivo di preoccupazione, ma dovrebbe essere studiato se persiste.

retto del colon dello stomaco

Feci sottili di matita possono verificarsi a causa di una miriade di cause. Di solito è associato al restringimento all'interno delle parti inferiori dell'intestino crasso. A volte si verifica con malattie acute della diarrea che non sono gravi e si risolvono in pochi giorni anche senza trattamento. Tuttavia, le feci sottili di matita possono anche essere un segno di gravi condizioni come il cancro dell'intestino che può essere pericolosa per la vita.

Cause di matita sottili sgabelli

Qualsiasi restringimento o ostruzione dell'intestino può portare a movimenti intestinali sottili. Questo può sorgere con una massa o costrizione dell'intestino. Anche un'anormale distensione dell'intestino o danni ai nervi che controllano la motilità intestinale possono contribuire a ostruzioni all'interno dell'intestino. Qualsiasi causa di diarrea può anche provocare feci sottili di matita. Quest'ultimo è di solito meno grave e causa un assottigliamento a breve termine delle feci.

Malattie diarroiche

  • Gastroenterite e enterocolite sono comuni condizioni di diarrea causate da infezioni. Di solito inizia improvvisamente e c'è una grave diarrea che a volte si accompagna a nausea, vomito e crampi addominali. Nei casi più gravi può esserci una diarrea sanguinolenta.
  • Malattia infiammatoria intestinale (IBD) è una condizione autoimmune in cui vi è un'intensa infiammazione dell'intestino. Alterazioni dell'abitudine intestinale (solitamente diarrea), dolore, sangue e / o muco nelle feci sono alcuni dei sintomi di IBD.
  • Sindrome dell'intestino irritabile (IBS) è una disfunzione intestinale funzionale in cui vi è un'alterazione dell'abitudine intestinale (stitichezza o diarrea) insieme al dolore addominale. La causa esatta è sconosciuta ma non è dovuta a nessuna malattia. Il muco può essere presente nelle feci, ma di solito non c'è sangue.

Restringimento o ostruzione

  • Impaction fecale si verifica quando le feci diventano una massa dura e secca nell'intestino inferiore. Causa e ostruzione anche se le feci liquide possono sembrare intorno alla massa. Piccole quantità di feci sottili di matita possono eventualmente essere distribuite dopo lo sforzo. Possono anche essere presenti sanguinamento del dolore e del retto.
  • Polipi del colon sono escrescenze dalla parete interna del colon. Queste masse possono essere benigne o precancerose. A volte non ci possono essere sintomi di questi polipi e si scopre su indagini diagnostiche come una colonscopia. Polipi più grandi possono ostruire il colon.
  • Cancro è un'altra possibile causa di feci sottili di matita dovute al restringimento. Questo include il cancro del colon-retto e il cancro anale. Cambiamenti nell'appetito, perdita di peso, sanguinamento anorettale e dolore sono alcuni dei sintomi che possono essere presenti ma spesso non ci sono sintomi nelle fasi iniziali. La natura grave di questa condizione, come il fatto che il tumore del colon-retto è una delle neoplasie più comuni, dovrebbe sempre essere una considerazione quando si verificano e persistono feci sottili di matita.
  • ernie sono sporgenze nella parete addominale e se una parte dei due punti rimane intrappolata all'interno di questi sacchetti può causare restringimento. Ci possono essere gravi complicazioni se l'ernia viene strangolata dove viene interrotto l'apporto di sangue al colon.
  • volvolo è una condizione in cui l'intestino si attorciglia. Questo è più probabile che si verifichi al cieco dell'intestino crasso o del colon sigmoideo e l'intestino tenue può anche rimanere intrappolato. Questi tipi di ostruzione portano sintomi come vomito, stitichezza, dolore addominale e feci sanguinolente.
  • intussuscezione è una condizione in cui una parte del colon si inserisce nella parte adiacente. Questo telescopico è più probabile che si verifichi nei neonati. Oltre a causare un restringimento del colon, l'intussuscezione può anche portare a una riduzione dell'afflusso di sangue al colon e persino alla morte del tessuto della porzione interessata.
  • Stenosi anorettali sono un restringimento tra il retto e l'ano che possono sorgere per una serie di motivi. Una massa al di fuori delle viscere che preme su di essa, tessuto cicatriziale e altre anomalie possono rendere queste aree più strette del normale.
  • Pseudo-ostruzione acuta del colon è dove una parte del colon si allunga (distende) e il contenuto del colon potrebbe non essere in grado di andare oltre questo punto. Questo è anche conosciuto come sindrome di Ogilvie. Alcuni farmaci, lesioni alle viscere, interventi chirurgici recenti e grave disidratazione sono alcune delle possibili cause.
  • Oggetti estranei sono quando gli oggetti non commestibili e di solito indigesti sono consumati e successivamente causano un'ostruzione intestinale. A volte un grande calcoli biliari può anche causare un'ostruzione intestinale e questo è noto come a ilene biliari.

Segnali di avvertimento

La presenza di feci sanguinolente riguarda spesso la maggior parte delle persone e mentre può essere serio, ci sono altri segni e sintomi che devono essere presi sul serio. Ciò include vertigini, confusione, vomito persistente, perdita di peso inspiegabile e diarrea di grande volume. I segni di disidratazione come i cambiamenti nel turgore cutaneo, la secchezza delle fauci, la ridotta produzione di lacrime ei segni di shock devono essere attentamente monitorati e trattati immediatamente.

Il passaggio prolungato delle feci sottili, specialmente quando sta progressivamente peggiorando, può indicare una causa grave. Non dovrebbe essere ignorato. L'attenzione medica è necessaria e un'ulteriore indagine diagnostica è spesso giustificata per trovare la condizione di base. Ritardare la diagnosi e il trattamento delle feci sottili di matita può portare a complicazioni che possono essere pericolose per la vita.

Non usare mai lassativi per tentare di rimediare alle feci sottili di matita. Consultare sempre un medico.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">