Caratteristiche di una personalità di controllo


Abbiamo tutti avuto a che fare con il controllo delle persone nel passato e pochi di noi ricorderanno questa esperienza con affetto. Controllare le persone sono persone a cui piace avere il controllo e che in particolare amano controllare le altre persone. Queste persone hanno problemi di codipendenza, il che significa che fanno affidamento sulla loro capacità di controllarti al fine di sentirsi sicuri e sicuri, ma sfortunatamente finiscono per farti sentire come se avessi perso la tua autonomia, facendoti perdere la tua indipendenza, rendendo ti senti sotto il pollice e rovini la tua autostima.

Il controllo del comportamento deriva dalle proprie insicurezze, che è un piccolo conforto quando sono in procinto di controllarti e di rendere la tua vita difficile, ed è importante che tu esca da quella relazione il prima possibile. Se hai legami romantici con una persona che controlla, questo è ancora più importante, e a volte una relazione di controllo può trasformarsi in una persona abusiva e sicuramente in una malsana.

Ma per sfuggire a una personalità dominante, devi essere in grado di individuarne uno e identificare i segnali di avvertimento che la persona con cui ti trovi potrebbe essere un tipo di controllo. Ecco alcuni segni possibili.

1. Iniziano a strafare e poi si assottigliano

Caratteristiche di una personalità di controllo

Se pensi di aver trovato la relazione dei tuoi sogni e che la persona con cui sei è il partner ideale, ricorda che se qualcosa è troppo bello per essere vero, in molti casi è perché non è vero. Se hai incontrato un uomo, ad esempio, che ti compra fiori ogni giorno e non guarda mai un'altra donna, allora è probabile che non sia completamente onesto con te. Allo stesso modo, una donna che dà costantemente in camera da letto senza sembrare voler mai che tu ripaghi il favore, probabilmente sta anche gettando le basi.

Una relazione dovrebbe essere data e avere, e se la relazione è solo dare inizio, allora i segnali di avvertimento dovrebbero essere contrassegnati, perché spesso questa è una forma sottile di manipolazione. È progettato per farti innamorare rapidamente di un amore disperato in modo che quando le cose iniziano a cambiare lentamente sei troppo in basso nella tana del coniglio per scappare. Noterai allora che all'improvviso i fiori si fermano e sei tu a dover acquistare la cena e i regali. O che il sesso si ferma e ora ti senti in colpa a meno che tu non offri massaggi quotidiani.

Ovviamente questo è difficile da individuare visto che non lascerai qualcuno per essere "troppo perfetto" e non puoi sapere cosa c'è dietro l'angolo. Ma tieni d'occhio per farlo insieme ad altri segni.

2. Cercano di isolarti

Se qualcuno vuole controllarti, vorrà controllarti fin nei tuoi pensieri. In altre parole, l'ultima cosa che vorranno sono i tuoi amici che parlano nel tuo orecchio e potenzialmente ti convincono che questa persona è una cattiva notizia. Per questo motivo potresti scoprire che cercano sottilmente di isolarti dai tuoi amici. Potrebbero farlo offrendoti alternative migliori in un primo momento, come le date di lusso, ma programmandole in modo che coincidano con quelle in cui altrimenti avresti fatto qualcosa con i tuoi amici (se avessero saputo che avevi già accordi prima di mettere in discussione le loro motivazioni). Allo stesso modo, se sentono qualcosa di negativo nei confronti dei tuoi amici, saranno pronti a saltarci sopra e a rendere i tuoi amici peggio di conseguenza. Dire "Non mi è mai piaciuto / lui" o "Non hai bisogno di amici del genere", in contrasto con la normale risposta che sarebbe "Sono sicuro che non lo intendevano" o "Dai loro il tempo, loro" Vengo in giro '. Potresti anche scoprire che rispondono al telefono e ti rendono difficile parlare con i tuoi amici, e questo può anche essere spaventoso in casi estremi. Se mai dicono che l'unica persona di cui hai bisogno sono loro, allora inizia a mettere in discussione le cose rapidamente. Sottolinea a loro l'importanza dell'indipendenza e di essere anche il tuo popolo.

3. Mettono giù la tua fiducia

Provando a schiacciare la tua autostima, la personalità dominante spera di impedirti di uscire o di metterti in discussione. Vogliono che tu pensi "Non posso andarmene perché non avrei mai trovato nessun altro". Allo stesso tempo vogliono portare la tua autostima in modo che non ti fidi della tua opinione e così ti rivolgi al tuo partner invece per un consiglio. Questo potrebbe essere semplice come evitare di darti complimenti, o sfacciato come loro in realtà dicendo "nessun altro ti troverebbe attraente". Indipendentemente dal fatto che i motivi qui siano che la persona stia controllando, se qualcuno cerca di toglierti la tua fiducia, allora questa è una relazione cattiva e distruttiva e dovresti metterla fine.

4. Si sentono frustrati dalle domande

Le personalità che controllano sono spesso facilmente frustrate o arrabbiate e in particolare da ciò che percepiscono come domande sciocche. Se ti dicono una cosa, allora vogliono che tu la prenda per valore o aderisca a quello che hanno detto. Se chiedi "perché" allora, o fai notare un difetto, allora questo li farà arrabbiare rapidamente. Allo stesso modo, questo potrebbe irritarli, come ha dimostrato che non sanno come pensi, il che significa che non ti stai conformando al modo in cui vogliono che tu ti comporti.

5. Mentono

Spesso scoprirai che il controllo delle personalità rende l'abitudine di mentire. Non vogliono solo controllare le decisioni più grandi o le cose che li riguardano, vogliono essere in una posizione completa di autorità e potere in modo da rinviare a loro su tutti gli argomenti e in modo da idolatrarli. Spesso poi, se fai loro una domanda a cui non sanno la risposta, mentiranno semplicemente piuttosto che ammettere di non conoscere la risposta. Prova questo facendo loro delle domande che sai che non conoscono la risposta, ma che fai e vedi se riesci a farle dire "Non lo so".

6.Cercano di cambiarti

Questa persona sta cercando di cambiarti per renderti più simile a loro o più simile al loro partner ideale? Stanno cercando di controllare ciò che indossi o stanno cercando di farti cambiare religione? Tutti lo fanno in una certa misura, ma se il tuo partner sta attivamente e costantemente cercando di cambiare la tua personalità e il tuo comportamento, questo è un segnale di avvertimento. Un partner dovrebbe ammirarti per quello che sei e apprezzare le tue differenze - dopotutto questo è ciò che rende le relazioni interessanti. Se non possono accettarti per quello che sei, allora non dovresti cambiare.

7. Criticano gli altri

Nel frattempo, come parte del loro tentativo di rendersi più impressionanti e ideali nei tuoi occhi, spesso mettono giù anche altre persone. Se criticano molto gli altri, questo di solito deriva da una bassa autostima e questo spesso finirà per influenzare negativamente a lungo termine.

8. Non accettano il no per una risposta

Ovviamente "no" non è qualcosa che una persona controllante vuole sentire, che si tratti di sesso, di un invito o di un ordine. Se continuano a tormentarti e non lasciano che il soggetto mente, e in particolare se minacciano o cercano di spaventarti, allora questa è una seria bandiera rossa che dovresti lasciare fuori dalla relazione. Stabilisci i limiti e assicurati che il tuo partner li rispetti.

9. Gelosia

La combinazione di voler controllarti, mescolata a una bassa autostima, porterà spesso alla gelosia che può rasentare la paranoia. Questo potrebbe significare che non vogliono che tu esca e socializzi con gli altri, che cerchi di farti coprire, o che passino attraverso i tuoi messaggi e altri contatti. Di nuovo, indipendentemente dalle ragioni di questo comportamento, non è mai un buon segno e qualcosa che devi risolvere prima di andare avanti con la tua relazione.

Se noti uno qualsiasi di questi segni e sintomi, questo è un buon segno che il tuo partner sta controllando. Allo stesso modo però dovresti anche guardare a te stesso e chiediti se hai perso i contatti con qualcuno dei tuoi amici a causa di questa persona, se hai fatto qualche cambiamento serio o sacrificio e se sei sempre la stessa persona che eri solito essere. Se ti accorgi che cambi continuamente per soddisfare le loro richieste e renderli felici, o che temi di sollevare problemi con il tuo partner, allora qualcosa non va. Non è normale fare sacrifici a tal punto da perdere la tua identità, e ci sono molte relazioni là fuori per te dove potresti essere felice senza dover cambiare così tanto. La libertà è la cosa più importante che ognuno di noi ha e non dovresti mai lasciarlo andare - nemmeno per amore.

La cosa più importante è essere onesti con te stesso e valutare la situazione in modo logico. Se sospetti che il tuo partner possa controllare, prova a parlare con qualcuno che conosci chi ha avuto un rapporto di controllo e probabilmente saranno in grado di aiutarti a identificare i segni. Se parli apertamente con i tuoi amici in generale, scoprirai spesso che sono sospettosi del tuo partner e delle loro azioni e avrai bisogno del loro aiuto per uscire da questa relazione negativa.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">