Candeggio a casa


Se vuoi provare un nuovo look che sarà visivamente sorprendente e segnerà una vera e propria deviazione dal tuo vecchio aspetto, allora ci sono alcuni modi migliori per farlo, piuttosto che sbiancare i tuoi capelli biondi per creare un look quasi bianco / platino. Questo è qualcosa di semplice ed economico che chiunque può fare, e può essere fatto a casa. Qui andremo oltre la procedura in modo da poter iniziare a dondolare il look.

Di cosa avrai bisogno

Prima di tutto avrai bisogno di un volontario che ti possa aiutare molto nel processo. Avrai anche bisogno di:

• 30-40 volumi di perossido

• Candeggina bionda in polvere: non provare a usare candeggina per uso domestico intesa a pulire il lavandino se si desidera ottenere buoni risultati; utilizzare candeggina professionale progettata per questo scopo.

Candeggio a casa

• Una ciotola di plastica

• Guanti

• Pennello applicatore

• Foglio

• Shampoo e balsamo

Prima di iniziare

Prima di iniziare, assicurati di non aver sbiancato o colorato i capelli per almeno 4 settimane prima del tentativo di oggi. Se lo hai, poi lo sbianca di nuovo può farlo diventare troppo elaborato e quindi danneggiarlo. Dovresti anche assicurarti di avere molti asciugamani e generalmente da qualche parte non importa se fai un casino.

Un altro buon passo da fare prima di sbiancare è usare il balsamo nei capelli e lasciarlo in posa per 30 minuti la sera prima. Questo aiuterà ad ammorbidire i capelli pronti per il processo. Prima di iniziare il processo di sbiancamento nel corso della giornata, assicurati che i tuoi capelli siano completamente asciutti e privi di prodotti come gel o lacca per capelli.

Candeggio a casa

1) Mescolare la candeggina con il perossido in una ciotola.

2) Taglia i capelli partendo dal retro - fai questo usando la pellicola per separare gli strati sopra il resto dei tuoi capelli.

3) Ora usa il pennello applicatore per spazzolare la candeggina nei capelli iniziando a un centimetro dalle radici e spazzolando fino in fondo. Lascia il foglio mentre questo tramonta.

4) Ora ripeti il ​​processo troncando più pezzi di capelli e applicando la candeggina.

5) Dopo aver coperto il resto dei capelli inizia ad applicare alle radici. Applicare e lasciare fino a diventare bionda bianca e il resto dei capelli è diventato bianco-biondo. Questo richiede circa 30-45 minuti al massimo.

6) Ora rimuovi la lamina e poi lava i capelli sotto l'acqua tiepida usando qualsiasi tipo di shampoo. Massaggiare il cuoio capelluto ed essere completo per rimuovere tutta la candeggina. Assicurati di tenere gli occhi chiusi per evitare la comparsa di candeggina negli occhi.

7) Se non sei soddisfatto del tuo aspetto di candeggina e trovi che è arancione o "macchie di ottone", non preoccuparti. Ora utilizzare toner biondo o condizionatore viola per neutralizzare le parti in bronzo. Lasciare il condizionatore per 30 minuti e poi lavare. In alternativa puoi rinunciare a questo processo e invece sbiancare le parti mancanti il ​​giorno successivo. Quello che non devi fare è tingerlo immediatamente nel tentativo di annullare lo sbiancamento: questo danneggerà solo i capelli.

8) Lascia asciugare i capelli in modo naturale. Non raddrizzarlo o asciugarlo successivamente per 12 ore dopo lo sbiancamento o rischiare di rompere i capelli.

9) Si consiglia inoltre di applicare il siero o il trattamento "leave-in" per aiutare a riparare i capelli.

10) Per mantenere i tuoi capelli biondi appena sbiancati dovrai sbiancare 4-5 settimane.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">