Abuso di droga di marijuana, foto, forme, sovradosaggio, sintomi


La marijuana è la sostanza stupefacente più usata a livello globale perché è facilmente disponibile sia nei paesi in via di sviluppo che in quelli sviluppati e rimane ancora il farmaco più economico sul mercato. C'è un malinteso comune sul fatto che l'uso regolare di marijuana non porti alla dipendenza o non produca gravi effetti sulla salute. Tuttavia, la marijuana è pericolosa e avvincente come altre droghe. Gli utenti regolari di marijuana dovrebbero essere consapevoli che questo farmaco è spesso visto come un "farmaco di base" in quanto può portare a sperimentazione e dipendenza da altre sostanze stupefacenti.

Cos'è la marijuana?

Abuso di droga di marijuana, foto, forme, sovradosaggio, sintomi


Immagine della pianta di marijuana

La marijuana è le foglie secche e triturate, i gambi, i semi e i fiori della pianta di canapa, Cannabis sativa. Può sembrare simile al tabacco, ma ha più di una sfumatura da marrone-verde a verde-grigio e un odore pungente distintivo. Sinsemilla, hashish (o hashish) e hash oil sono altre forme più potenti di marijuana che sono anche comunemente usate.

Il principale ingrediente attivo nella marijuana è il delta-9-tetraidrocannabinolo o THC. Non è l'unica sostanza chimica presente nella marijuana, ma è la concentrazione di THC a determinare la potenza della marijuana. La maggior parte degli effetti associati all'uso di marijuana può essere attribuita al THC. Ciò include gli effetti inebrianti e gli altri effetti fisici e psicologici che non sono considerati parte del "massimo" della marijuana.

Un test di droga sulla marijuana rileva la presenza di metaboliti di THC o di THC nelle urine, nel sangue, nella saliva, nel sudore e nei capelli.

Metodi di amministrazione della marijuana

Come viene usata la marijuana?

La marijuana viene usata in modi diversi, ma più comunemente viene fumata arrotolandola in una sigaretta allentata ("giunto" o "unghia") o fumata in un tubo o in un tubo dell'acqua ("bong"). Spesso il tabacco in un sigaro viene sostituito con la marijuana per formare un "smussato". Qui i pericolosi effetti della marijuana si combinano con gli effetti nocivi della nicotina dall'involucro di foglie di tabacco del sigaro.

A volte altre droghe come la cocaina o la fenciclidina (PCP) vengono mescolate con la marijuana nella sigaretta o spuntati e possono produrre una combinazione di effetti. Alcune gocce di olio di hashish possono essere poste alla fine di una sigaretta e fumate.

La marijuana può essere prodotta e sorseggiata come un tè. Può anche essere mescolato con il cibo o cotto per formare un biscotto o un biscotto di marijuana, che è anche conosciuto come "torta spaziale".

Altri nomi per Marijuana

La marijuana ha molti nomi in diverse parti del mondo, con una varietà di termini colloquiali e nomi di strade. Potrebbero esserci oltre 200 di questi nomi ma quelli comuni sono:

  • Pot.
  • Erba.
  • Erba.
  • Erba.
  • Verdi.
  • Hashish o hash (una forma concentrata resinosa di marijuana che arriva in blocchi).
  • Olio di hash (un liquido nero o brunastro appiccicoso che viene estratto dall'hashish).
  • Comune.
  • Spiff.
  • Smussato.
  • Dime-bag.
  • Mary Jane.
  • Ganja.
  • Dagga.
  • Catrame.
  • Foschia viola.
  • Sinsemilla (cime di fioritura senza semi della pianta femminile).
  • Cannabis.
  • Aurora boreale.
  • Puzzola.
  • Buddha.
  • Dope - questo termine è usato per molti tipi di farmaci.
  • Homegrown.
  • Albero della conoscenza.

Segni e sintomi dell'uso di marijuana

  • Bocca asciutta.
  • Vertigini.
  • Andatura non coordinata.
  • Aumento dell'appetito comunemente noto come "i munchies".
  • Memoria alterata.
  • Euforia.
  • Parlare e ridere a voce alta e / o eccessivamente.
  • Incapacità di concentrazione
  • Sonnolenza.
  • 'Bloodshot', occhi rossi.
  • Comportamento non appropriato.
  • Perdita di inibizioni
  • Attenzione alterata

Overdose di marijuana, tossicità, avvelenamento

C'è molta preoccupazione per l'alta concentrazione di THC nelle nuove razze di marijuana, dove è presente la possibilità di un grave sovradosaggio. Le morti per overdose con la marijuana non sono state segnalate. I pochi casi di morti sospetti di overdose di marijuana potrebbero essere stati causati da altre sostanze usate insieme alla marijuana.

I sintomi di sovradosaggio o tossicità sono rari con la marijuana perché una dose relativamente alta di esso è necessaria per produrre tali sintomi. È più probabile che si verifichi quando la marijuana viene ingerita con il cibo, dove il suo tasso di assorbimento può variare, spesso con un inizio di azione ritardato. Ciò potrebbe far sì che ulteriori quantità vengano ingerite, risultando in una dose elevata del farmaco nel corpo.

Battito cardiaco accelerato, paranoia grave, difficoltà respiratoria, disturbi del linguaggio, insonnia, delirio, attacchi di panico, irrequietezza, allucinazioni e disorientamento potrebbero essere i sintomi del sovradosaggio. Si sa che i bambini mostrano sintomi di avvelenamento da marijuana quando hanno inavvertitamente ingerito una sigaretta di marijuana.

Non esiste un antidoto specifico per overdose di marijuana, quindi vengono prese misure generali come per qualsiasi overdose di droga.

Domande e risposte correlate
  • La marijuana influisce sul test del sangue? Altri test medici
  • Dolore al petto di marijuana dopo il fumo
  • Il fumo di marijuana di seconda mano influisce su un test antidroga?


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">