8 motivi per la minzione notturna


Dover svegliarsi di notte per urinare è più di un semplice inconveniente - può causare problemi di sonno ed essere un sintomo di alcune malattie. La maggior parte di noi sa che la minzione frequente persistente e la minzione notturna sono sintomi di condizioni come il diabete. Ma ci sono molte altre condizioni oltre al diabete che possono anche causare il diabete. Alcune di queste cause possono essere gravi e croniche. Altri possono essere acuti o addirittura non una malattia, ma piuttosto un problema di stile di vita.

Durante le ore di veglia possiamo facilmente urinare da 5 a 8 volte al giorno, a volte più o meno e questo è considerato normale. L'adulto medio passerà da 1 a 2 litri di urina in un giorno ma un volume superiore a 3 litri è considerato eccessivo. Le persone che bevono più liquidi naturalmente urinano più spesso.

Tuttavia, la produzione di urina da parte dei reni diminuisce drasticamente mentre dormiamo. La vescica quindi si riempie molto lentamente e non dovrebbe disturbarci dal nostro sonno per urinare. Lo strano episodio di svegliarsi di notte per urinare non è di solito un motivo di preoccupazione. Ma quando la minzione notturna, che è conosciuta come nicturia, si verifica su base giornaliera, allora ha bisogno di essere studiata.

Rene e vescica

Diabete mellito

È una delle malattie croniche più diffuse in tutto il mondo e la maggior parte delle persone ora conosce il diabete. Il problema sta nel fatto che il corpo produce poca insulina o non risponde all'insulina. Di conseguenza, i livelli di glucosio nel sangue non possono essere mantenuti entro un intervallo normale. Alcuni dei sintomi più comuni di diabete mellito comprendono sete eccessiva e minzione frequente. Anche la minzione notturna è comune. Tuttavia, queste anomalie urinarie possono diminuire o tornare alla normalità con un buon controllo glicemico sia attraverso farmaci che con cambiamenti dietetici e di stile di vita.

Prostata ingrandita

L'ipertrofia prostatica benigna (IPB) è una condizione comune che interesserà più del 50% dei maschi dopo i 60 anni di età. La prostata si allarga, ma questa non è una crescita maligna (cancerosa). BPH provoca sintomi come minzione frequente mentre preme contro la vescica. Di solito l'urina è svenuta durante non svuota completamente la vescica. La minzione notturna è quindi comunemente osservata nell'IPB e in altre condizioni della prostata come la prostatite. Tuttavia, può verificarsi anche il contrario in cui una persona non può svenire l'urina mentre la prostata ingrandita comprime l'uretra al suo interno e la occlude completamente.

Farmaci diuretici

I farmaci diuretici aumentano la produzione di urina. In questo modo il volume del fluido all'interno del corpo può essere ridotto. I diuretici sono un farmaco ampiamente utilizzato in particolare per condizioni come la pressione alta (ipertensione) e insufficienza cardiaca. Tuttavia, la minzione frequente può significare dover svegliarsi di notte per passare l'urina. Sebbene possa causare disturbi del sonno, i benefici devono essere valutati rispetto ai rischi. Il dosaggio del diuretico può essere cambiato se la minzione notturna sta causando un problema significativo, ma il farmaco non deve essere interrotto senza che il medico lo approvi.

Eccessiva assunzione di liquidi

Naturalmente urinerai più frequentemente se bevi grandi quantità di liquidi. Alcuni liquidi hanno un'azione diuretica come le bevande contenenti caffeina. Questo può causare minzione frequente durante il giorno e anche nella notte. A volte questo apporto eccessivo di liquidi è quello di estinguere la sete aumentata che può insorgere con alcune malattie e farmaci. Anche avere pochi bicchieri d'acqua poco prima di dormire può causare nicturia. È meglio ridurre l'assunzione di liquidi almeno 2 ore prima di andare a dormire per evitare di svegliarsi di notte per urinare. Ricorda che la tua produzione di urina diminuisce di notte, così non avrai bisogno di tanta fluidità la sera come faresti durante il corso della giornata.

Infezione del tratto urinario

Infezioni del tratto urinario (UTI) sono comuni, in particolare tra le donne. Nella maggior parte dei casi i microbi entrano attraverso l'uretra e viaggiano fino alla vescica. La minzione notturna può essere un sintomo delle infezioni del tratto urinario insieme a minzione frequente e bruciore durante la minzione. Le infezioni del tratto urinario possono essere trattate efficacemente con antibiotici poiché la maggior parte sono di natura batterica. Tuttavia, non è raro che l'infezione si ripresenti in alcune persone. L'urgenza di urinare non dovrebbe essere ignorata in quanto vi è il rischio che l'urina spinga verso l'alto dalla vescica verso l'uretere e raggiunga anche il rene anche se ci sono valvole che di solito impediscono che ciò accada.

Ritmo circadiano anormale

Una causa meno nota della minzione notturna è un disturbo nel normale orologio biologico. L'attività di diversi organi e sistemi nel corpo generalmente segue un ciclo di 24 ore e alcune persone possono avere un pattern urinario durante il giorno durante la notte. Di conseguenza, la minzione notturna può disturbare il sonno. Questo è più probabile che si verifichi con il lavoro a turni dato che l'organismo impiega alcuni giorni ad adattarsi a un cambiamento nei cicli di sonno e veglia. Tuttavia, può verificarsi in persone che di solito dormono di notte e sono svegli durante il giorno. In alcuni casi, le misure di stile di vita semplici possono essere in grado di modificare il ciclo senza la necessità di droghe.

Malattie renali

Di solito nelle malattie renali è interessata la produzione di urina. Questo a volte può significare che non abbastanza acqua viene riassorbita nei tubuli renali portando a un volume di urina di grandi dimensioni in un giorno che è visto come minzione frequente e quindi minzione notturna. Minzione eccessiva può verificarsi con malattie renali croniche anche se la riduzione della produzione di urina è più frequente in questi casi. Alcuni problemi renali come la malattia renale indotta da litio spesso si presentano con minzione frequente. Questa condizione è causata dall'uso del litio del farmaco nel trattamento di disturbi psichiatrici come la depressione bipolare.

Malattie della vescica

Qualsiasi irritazione della vescica può provocare una minzione prematura anche prima che la vescica sia piena.Oltre alla cistite infettiva (infezione della vescica), la minzione notturna può essere osservata in altre condizioni della vescica, tra cui cistite interstiziale, vescica neurogena e sindrome della vescica iperattiva. Il problema è solitamente dovuto a una combinazione di minzione incompleta con alcune urine trattenute nella vescica e irritazione della parete del muscolo della vescica che provoca la necessità di urinare. Minzione frequente si verifica durante il giorno e anche nella notte. In questi casi non è raro che si verifichi l'incontinenza urinaria.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">