6 consigli per prevenire la gotta con la dieta e lo stile di vita


Gli attacchi di gotta sono dolorosi e necessitano di cure mediche per ridurre il dolore, il gonfiore e il rossore. Tuttavia, quando i sintomi dell'attacco passano, ciò non significa che non hai più la gotta. Molte persone commettono questo errore. La gotta è una condizione cronica e spesso rimane asintomatica (senza sintomi) per lunghi periodi di tempo - settimane, mesi o persino anni. I sintomi articolari sono solo attacchi acuti che sorgono di tanto in tanto e sono di breve durata. Mentre la terapia cronica è una parte importante della gestione della gotta, così come la dieta e le scelte di vita.

Troppo acido urico

Molti gotta i malati non comprendono appieno le loro condizioni. La gotta è un problema con il modo in cui il tuo corpo gestisce l'acido urico. Normalmente il tuo rene espelle l'acido urico dal corpo. È filtrato dal flusso sanguigno dai reni e svenuto nelle urine. Il corpo è in grado di bilanciare la produzione di acido urico con la sua escrezione e in questo modo troppo acido urico non si accumula nel corpo. Ma le persone con la gotta non hanno lo stesso efficiente meccanismo di bilanciamento. L'acido urico si accumula nel sangue.

Alla fine si deposita nello spazio comune normalmente riempito con un fluido lubrificante. Quando la concentrazione di acido urico è elevata, può precipitare e formare cristalli di acido urico. La presenza di questi cristalli innesca l'infiammazione nell'articolazione (artrite). La gotta è una condizione di alti livelli di acido urico nel sangue (iperuricemia) che porta alla formazione di cristalli di acido urico. Artrite gottosa è il termine per il dolore articolare, gonfiore e arrossamento che si vede con attacchi di gotta.

Vivere con la gotta

Gotta dell'alluce

Sulla base di questa comprensione di base della gotta, l'obiettivo della gestione è ridurre l'assunzione di acido urico e aumentare la produzione di urina. La maggior parte dell'acido urico nel corpo è prodotta a seguito della scomposizione della purina - un componente importante dei proteis. Gli esseri umani mancano di un ulteriore enzima noto come uricasi che potrebbe abbattere ulteriormente l'acido urico. Pertanto deve essere espulso. I reni espellono l'acido urico insieme ad altri rifiuti, elettroliti e acqua che il corpo non ha bisogno sotto forma di urina.

Oltre a ridurre la quantità di aiuto urico che viene prodotto e ad aumentare l'escrezione di acido urico, ci sono altri fattori che giocano un ruolo nell'artrite gottosa.

Bevi più acqua

Bevendo più acqua aumenterai la produzione di urina. Più urinati, più acido urico svieni. Ma l'acqua potabile impedisce anche la formazione di cristalli di acido urico in un altro modo. Quando bevi meno acqua, c'è un contenuto d'acqua inferiore nei tuoi fluidi corporei. La maggior parte delle persone è lievemente disidratata e potrebbe non manifestare alcun sintomo. Meno acqua significa che la concentrazione di cristalli di acido urico è più alta del normale. È più probabile che si verifichi la precipitazione. Se sei un malato di gotta, quindi aumentare l'assunzione di acqua a 2 a 4L (litri al giorno).

Allenarsi regolarmente

In esecuzione

Potrebbe essere difficile spostarsi quando stai subendo un attacco di gotta. Ma l'esercizio fisico è una parte importante della gestione della gotta. L'esercizio ha una serie di benefici per la salute e riduce anche la ritenzione di urina. Questo significa semplicemente che urina di più quando sei attivo e meno quando sei sedentario. Aumenta di conseguenza l'escrezione di acido urico. L'esercizio fisico è utile anche per controllare il peso corporeo, poiché alcuni studi hanno dimostrato che un peso corporeo inferiore riduce i livelli di acido urico nel corpo. Parla sempre con il tuo medico prima di iniziare qualsiasi programma di allenamento. Ricorda che l'allenamento è utile solo se ti alleni regolarmente - almeno 3 o 4 volte a settimana.

Ridurre l'assunzione di proteine

L'accumulo di acido urico nel corpo è una conseguenza della rottura delle proteine. Mentre piccole quantità di proteine ​​che costituiscono il tessuto corporeo possono essere scomposte, il principale colpevole è la proteina che si mangia. Diete ad alto contenuto proteico sono quindi un problema nella gestione della gotta. Dovrai ridurre l'assunzione di proteine ​​e questo significa ridurre la carne, il pesce, le uova, i latticini, la soia e le altre principali fonti proteiche. Non deve essere escluso completamente dalla dieta poiché la proteina è un nutriente essenziale. Ma piuttosto moderare la quantità di proteine ​​che si mangia e aumentare la frutta e verdura fresca nella vostra dieta.

Evita le bevande alcoliche

bevande alcoliche

Le bevande alcoliche sono uno dei principali fattori scatenanti della gotta. Mentre può aumentare la produzione di urina, ti fa perdere acqua senza la conseguente perdita di acido urico. Inoltre i sottoprodotti del consumo di alcol possono contribuire allo sviluppo dell'artrite gottosa. La maggior parte dei bevitori di alcol preferirebbe ridurre l'assunzione di alcol invece di fermarla del tutto. Tuttavia, anche piccole quantità di alcol possono essere un problema per chi soffre di gotta. Piuttosto astieniti completamente dall'alcol, specialmente quando stai subendo un attacco di gotta.

Controlla il tuo peso corporeo

Perdere peso è una parte importante della gestione della gotta se sei sovrappeso o obeso. Le persone in sovrappeso o obese hanno maggiori probabilità di avere livelli di acido urico più alti rispetto alle persone con un peso corporeo normale. Ma questo può essere cambiato. Gli studi rivelano che, perdendo peso, ridurrai i livelli di acido urico nel tuo corpo. Adottare un piano alimentare più sano, ridurre l'apporto calorico e l'esercizio fisico ti aiuterà a perdere peso gradualmente. Evita il digiuno stretto e le diete per una rapida perdita di peso. Perdendo peso troppo velocemente, puoi effettivamente peggiorare la tua gotta.

Rivaluta il tuo farmaco

medicazione

Alcuni farmaci possono aumentare i livelli di acido urico e innescare l'artrite gottosa. Non cambiare mai la dose del farmaco o interrompere qualsiasi farmaco senza prima parlare con il medico. Alcuni di questi farmaci possono essere farmaci salvavita che prevengono gravi complicazioni. Le basse dosi di aspirina e diuretici sono i due principali farmaci che rappresentano un problema nelle persone con gotta.Questi sono farmaci comunemente usati per le persone con malattie cardiovascolari o coloro che sono ad alto rischio di queste malattie.

Le basse dosi di aspirina vengono utilizzate per prevenire la formazione di coaguli di sangue ed è ampiamente utilizzata dalle persone a rischio di infarti e ictus. I diuretici favoriscono la perdita di liquidi riducendo così la pressione sanguigna. È usato per l'ipertensione (pressione alta). Il medico può esaminare farmaci alternativi per gestire queste condizioni mediche senza aggravare la tua gotta. I farmaci anti-rigetto usati dai pazienti che ricevono un trapianto di organi possono anche essere un problema per chi soffre di gotta. Questi farmaci sono essenziali e non possono essere fermati. Il medico la consiglierà di conseguenza.


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">