10 consigli per la prevenzione della malaria per i viaggiatori


Hai intenzione di recarti presto in una zona ad alto rischio per la malaria? Ti sei educato su questa pericolosa malattia infettiva? La malaria è un'infezione mortale causata dal virus Plasmodium parassiti che vengono trasmessi attraverso il morso delle zanzare. Può essere prevenuto e persino curato, ma la malaria reclama la vita di oltre 600.000 persone ogni anno. I viaggiatori che non sono immuni e non prendono le necessarie precauzioni sono molto vulnerabili alla malaria contratta. Al momento non esiste un vaccino per proteggervi dalla malaria, anche se è in corso una ricerca nel campo. Alcuni consigli pratici possono fare la differenza nella prevenzione della malaria.

Controlla le aree della malaria

√ą importante scoprire se l'area che stai visitando √® in realt√† un'area malaria endemica o meno. Non dipendere dagli agenti di viaggio e dai consigli di amici o familiari che potrebbero essere viaggiatori esperti. Il Centro per il controllo delle malattie (CDC) ha dettagliate applicazioni sulla mappa della malaria che forniranno informazioni accurate per i viaggiatori. La malaria pu√≤ verificarsi in alcuni paesi o solo in alcune regioni di un paese. Tuttavia, √® necessario essere pienamente consapevoli delle aree ad alto rischio anche se si viaggia verso parti di un paese in cui non √® noto che si verifichi la trasmissione della malaria. √ą possibile modificare i piani di viaggio durante le vacanze e trovarsi inadeguatamente preparati in un'area ad alto rischio.

mappa della malaria

Immagine della mappa della malaria da CDC.gov

Prendi farmaci antimalarici

Ci sono diversi farmaci antimalarici che vengono utilizzati per prevenire la malaria. Nonostante il clamore sui parassiti della malaria resistenti ai farmaci, questi farmaci sono ancora usati da soli o in combinazione per prevenire e curare la malaria. Dovresti parlare con il tuo medico dei tuoi piani di viaggio e delle preoccupazioni sulla malaria. I farmaci antimalarici devono essere assunti per un certo periodo di tempo prima di intraprendere il viaggio e continuare anche dopo il tuo ritorno per assicurare che tutti i parassiti della malaria nel sangue siano distrutti. Le persone ad alto rischio come le giovanissime, le anziane, le donne incinte e quelle con un'immunità debole dovrebbero consultare un medico prima di partire.

Rimanere in casa di notte

zanzara anofele

La malaria √® diffusa da Anofele specie di zanzare. Non √® la stessa zanzara che causa la malaria, ma il parassita che risiede nell'insetto. Il parassita della malaria viene trasferito nel flusso sanguigno degli esseri umani quando le zanzare si nutrono di sangue umano. Queste zanzare tendono a nutrirsi di notte, quindi devi essere pi√Ļ cauto con la tua destinazione di viaggio durante il tramonto fino all'alba. Idealmente dovresti stare in casa di notte per ridurre le possibilit√† di contrarre la malaria. Pu√≤ rovinare un po 'del divertimento in vacanza ma puoi controllare in modo efficace l'ambiente al chiuso per ridurre la possibilit√† di punture di zanzara. Se devi andare all'aperto, assicurati di indossare indumenti protettivi adeguati e di utilizzare un repellente per insetti.

Indossare indumenti protettivi

Non è necessario investire in abbigliamento protettivo costoso e specializzato contro la malaria. Basta indossare una maglietta a maniche lunghe e pantaloni lunghi. Coprendo le braccia e le gambe si riduce la possibilità che le zanzare si nutrano di aree in cui non si può notare fino a quando non morde. A quel punto è troppo tardi. Sebbene le mani, il collo e la testa siano ancora esposti, le zanzare potrebbero essere meno propense a nutrirsi in queste aree quando si è svegli. Tuttavia, è necessario prendere delle precauzioni per proteggere queste aree in una certa misura e, anche se non può essere coperto, può essere sufficiente un'applicazione liberale di repellente per insetti.

Applicare un repellente per zanzare

Esistono diversi tipi di repellente per zanzare ed è importante utilizzare applicazioni efficaci. La maggior parte sono disponibili in una forma spray in modo che possa essere applicata liberamente sui vestiti e sulla pelle. Ci sono diversi punti di forza di questi spray, quindi parla al tuo medico e al farmacista del tipo e del metodo corretto per utilizzarlo. Una minore forza dovrebbe essere usata sui bambini piccoli. Gli spray che contengono DEET (N, N dietilmetatoluamide) sono adatti per l'uso direttamente sulla pelle mentre gli spray con permetrina possono essere applicati sui vestiti. Anche se ci sono alcuni estratti di erbe che possono essere utili, è meglio attenersi a repellenti per zanzare collaudati che il medico o il farmacista prescrive. Anche se stai dormendo sotto una rete, assicurati di spruzzarti di un repellente per inserti prima di rimetterti in ordine per la notte.

Usa reti da letto

zanzariere

Sei il pi√Ļ vulnerabile alle punture di zanzara mentre dormi. Non √® solo il fatto che queste zanzare preferiscono nutrirsi dal tramonto fino all'alba quando √® pi√Ļ probabile che tu dorma. Ma la maggior parte delle aree endemiche sono calde e umide, il che significa che hai meno probabilit√† di dormire con indumenti pesanti o coperte. Se non hai l'aria condizionata nella tua stanza e opti per tenere le finestre aperte per un po 'di aria fresca, allora le tue probabilit√† di essere morso da una zanzara sono molto alte. Una zanzariera sopra il tuo letto √® essenziale. Permetter√† comunque all'aria di fluire ma mantiene le zanzare lontane da te. Idealmente le zanzariere dovrebbero essere spruzzate con o impregnate di repellente per zanzare, ma se ci√≤ non √® possibile, sar√† sufficiente una adeguata zanzariera da sola.

Spruzzare la stanza

Anche se stai dormendo in una stanza chiusa, non c'è modo di sapere per certo che le zanzare non sono in agguato in qualche angolo. Inoltre le zanzare sono molto agili e possono trovare la loro strada in una stanza, nonostante i tuoi migliori sforzi per mantenere un ambiente chiuso di notte. Spruzzare la stanza con insetticidi appositamente formulati per insetti volanti può essere un'altra misura preventiva efficace. Questi spray sono abbastanza innocui per gli umani. Spruzzare la stanza liberamente - le pareti, i telai delle finestre e lo spazio attorno al letto in particolare. Gli insetticidi possono uccidere le zanzare o per lo meno respingerli dalla tua stanza.Si consiglia inoltre di trasportare dispositivi elettrici repellenti per zanzare e insetticidi durante il viaggio.

Evitare metodi non testati

Sul mercato esistono diverse soluzioni antimalariche che possono avere un'efficacia limitata o che non sono state clinicamente verificate come alternative idonee ai metodi tradizionali. Alcuni sono trucchi a dir poco propagandati da distributori senza scrupoli e offrono poca o nessuna protezione contro la malaria contratta. Fai attenzione a optare per questi metodi. Non lasciatevi ingannare dalle etichette "tutte naturali" o che √® stato presumibilmente usato da nativi in ‚Äč‚Äčdiverse parti del mondo per centinaia di anni. Se fosse effettivamente efficace, avrebbe subito una ricerca rigorosa e commercializzato attraverso canali convenzionali.

Non visitare aree ad alto rischio

A volte √® meglio prevenire che curare e saltare il viaggio che stavi progettando in un'area endemica per la malaria. Non √® che dovresti rinunciare a viaggiare in queste regioni del tutto. Piuttosto optare per la visita durante le stagioni a basso rischio. Le infezioni da malaria tendono a raggiungere il picco dopo le stagioni piovose, ma consultarsi con una autorevole autorit√† sanitaria sui tempi di rischio pi√Ļ alti dell'anno per visitare l'area. Le donne incinte, gli anziani e i bambini molto piccoli dovrebbero evitare di recarsi in zone malaria-endemiche poich√© sono a pi√Ļ alto rischio di sviluppare complicazioni gravi dalla malaria o addirittura di morire.

L'alcol può essere un problema

Esistono diverse teorie sul trattamento e la prevenzione della malaria. Una di queste teorie riguarda l'alcol. Mentre c'√® del vero per il fatto che il chinino in gin e tonico sundowner pu√≤ essere un efficace misura preventiva della malaria, la quantit√† di gin e tonico che si dovr√† bere pu√≤ causare altri problemi di salute. L'assunzione di alcol non uccide i parassiti della malaria nel sangue. In effetti qualsiasi tipo di alcol pu√≤ aumentare il rischio di contrarre la malaria. L'alcol provoca la dilatazione dei vasi sanguigni della pelle, il che significa che il flusso sanguigno aumenta. Questo, cos√¨ come altri effetti, pu√≤ effettivamente attrarre le zanzare (3). Quando sei ubriaco e ti senti pi√Ļ caldo del solito, potresti mostrare scarsa capacit√† di giudizio e rimuovere pezzi di abbigliamento che potrebbero proteggerti dalle punture di zanzara. Pertanto √® meglio mostrare moderazione quando si consuma alcolici in aree endemiche.

Riferimenti:

1. Malaria e viaggiatori. CDC.gov

2. Prevenzione della malaria. WebMD

3. L'ingestione di alcol stimola l'attrazione delle zanzare. PubMed.gov


Link A Importanti Pubblicazioni
">
">